Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 19/07/2019, 14:53

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Acalypta parvula (Fallén, 1807) - Tingidae

1.XI.2013 - ITALIA - Toscana - LI, Capoliveri - M.te Calmita - leg. L.Forbicioni


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 6 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 09/11/2013, 14:09 
Avatar utente

Iscritto il: 17/02/2009, 0:05
Messaggi: 8392
Località: Isola d'Elba - Arcipelago Toscano
Nome: Leonardo Forbicioni
Un paio di millimetri o poco più di "merletto naturale" :D :D ....semplicemente bellissima! :lov3:
Anche questa, semmai fosse lei, è la prima volta che la incontro! :hp: :hp: :hp:

Acalypta carinata.JPG


_________________
"Stay hungry, stay foolish".
Steve Jobs, 2005
___________________
jjuniper8(at)gmail.com
Twitter: @weevil_forbix
cell. 339/5275910
___________________


Top
profilo
MessaggioInviato: 10/11/2013, 21:20 
 

Iscritto il: 10/07/2010, 14:42
Messaggi: 3718
Nome: Giuseppe Pace
Ciao Leonardo,

non conosco direttamente l'Acalypta carinata ma, per la base del terzo articolo delle antenne, penso che possa essere una specie del gruppo parvula.
Forse A. gracilis o A. hellenica.

Giuseppe


Top
profilo
MessaggioInviato: 10/11/2013, 21:22 
Avatar utente

Iscritto il: 17/02/2009, 0:05
Messaggi: 8392
Località: Isola d'Elba - Arcipelago Toscano
Nome: Leonardo Forbicioni
Grazie Giuseppe!! :lov2: :lov2:
Aspettiamo che passi allora Attilio o Paride o Martino, insomma qualche "Cimiciaro d.o.c." che chiarisca le generalità della bestiola!! :ok: :ok:

_________________
"Stay hungry, stay foolish".
Steve Jobs, 2005
___________________
jjuniper8(at)gmail.com
Twitter: @weevil_forbix
cell. 339/5275910
___________________


Top
profilo
MessaggioInviato: 10/11/2013, 21:30 
 

Iscritto il: 10/07/2010, 14:42
Messaggi: 3718
Nome: Giuseppe Pace
FORBIX ha scritto:
Aspettiamo che passi allora Attilio o Paride o Martino, insomma qualche "Cimiciaro d.o.c." che chiarisca le generalità della bestiola!!

Sicuramente.

Anche perchè sono bestiole veramente piccole e variabili ... e non le conosco tutte.

Ciao
Giuseppe


Top
profilo
MessaggioInviato: 11/11/2013, 10:16 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:36
Messaggi: 765
Nome: Attilio Carapezza
Acalypta parvula (Fallén, 1807), specie ad ampia distribuzione europea presente in quasi tutta Italia, ad eccezione dell'estremo sud e della Sicilia.


Top
profilo
MessaggioInviato: 11/11/2013, 22:10 
Avatar utente

Iscritto il: 17/02/2009, 0:05
Messaggi: 8392
Località: Isola d'Elba - Arcipelago Toscano
Nome: Leonardo Forbicioni
:hp: :hp: Grazie Attilio!! :lov2: :lov2:
Hai un MP. ;) ;)

_________________
"Stay hungry, stay foolish".
Steve Jobs, 2005
___________________
jjuniper8(at)gmail.com
Twitter: @weevil_forbix
cell. 339/5275910
___________________


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 6 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: