Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 15/08/2020, 13:13

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Formica (Serviformica) sp. - Formicidae

26.VI.2016 - ITALIA - Emilia-Romagna - BO, san giovanni in persiceto


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 5 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 06/04/2020, 20:53 
 

Iscritto il: 04/07/2017, 21:52
Messaggi: 192
Nome: bratti marco
almeno 15mm sempre foto di qualche anno fa


2016-06-26-9999_94_modificato-1.jpg

2016-06-26-9999_95_modificato-1.jpg

Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: identificazione imenottero
MessaggioInviato: 07/04/2020, 0:20 
Avatar utente

Iscritto il: 30/01/2020, 18:36
Messaggi: 32
Località: Lucca - Toscana
Nome: Michele Bertoncini
Premetto che secondo me le dimensioni sono un po' sovrastimate :oooner:

Allora sicuramente genere Formica per la costituzione del corpo e la presenza della cella discale.

Sottogenere Serviformica perché monocolore e con margine occipitale dritto e non concavo.

La mia sicurezza, con queste foto, si ferma qua, il resto sono ipotesi:

si dovrebbero escludere le F. cinerea, F. selysi e F. fuscocinerea per la mancanza di (o la presenza di poche) setole erette su pronoto e propodeo che si intuisce dalla seconda foto.

Ora rimangono F. picea, F. gagates, F. fusca e F. lemani:
escluderei Formica lemani per il luogo (che presumo fosse a quota relativamente bassa) e per le dimensioni (dovrebbe essere 10 mm ca)
Formica fusca dovrebbe essere anche più piccola (ca 7 mm)
Formica picea dovrebbe misurare ca 8-9 mm
Formica gagates, che è la più grande, dovrebbe arrivare a 9-11 mm ma mi sembra troppo poco lucida

Non faccio altre considerazioni, aspettiamo altri commenti :|

_________________
https://www.youtube.com/watch?v=tmRnmsOXSrs


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: identificazione imenottero
MessaggioInviato: 07/04/2020, 12:20 
Avatar utente

Iscritto il: 28/05/2009, 16:38
Messaggi: 3963
Nome: luigi lenzini
Formica gagates non è nera?


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: identificazione imenottero
MessaggioInviato: 07/04/2020, 15:44 
Avatar utente

Iscritto il: 30/01/2020, 18:36
Messaggi: 32
Località: Lucca - Toscana
Nome: Michele Bertoncini
elleelle ha scritto:
Formica gagates non è nera?

Si ma quelle citate lo sono tutte. O meglio: F. cinerea, F. selysi e F. fuscocinerea appaiono grigiastre e "opache" per la fitta pubescenza, anche F. fusca e F. lemani non sono lucidissime. F. gagates e F. picea risultano le più "nere" perché meno pelose e quindi anche più lucide e direi le meno probabili in questo caso.
Però, per essere certi bisogna vedere se ci sono setole erette su pronoto, propodeo, margine posteriore e lato ventrale del capo (che mi ero dimenticato di scrivere sopra :D ). Poi bisogna anche vedere le setole del lato inferiore dei femori mediani.
Io, da queste foto, non mi sento di andare avanti e di escluderne nessuna, non ne ho viste abbastanza in natura per esserne sicuro

_________________
https://www.youtube.com/watch?v=tmRnmsOXSrs


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: identificazione imenottero
MessaggioInviato: 07/04/2020, 20:07 
Avatar utente

Iscritto il: 28/05/2009, 16:38
Messaggi: 3963
Nome: luigi lenzini
Grazie dei chiarimenti! ;) :)


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 5 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: