Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 25/04/2019, 20:36

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Amata kruegeri (Ragusa, 1904) (cf.) - Erebidae Arctiinae

10.VII.1966 - ITALIA - Piemonte - CN, Verzuolo


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 9 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 08/04/2016, 1:12 
Avatar utente

Iscritto il: 23/07/2011, 13:54
Messaggi: 60
Località: Cuneo
Nome: Dario Olivero
Un grazie a tutti! :ok:


2a.jpg

Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: zigena? #1
MessaggioInviato: 08/04/2016, 7:47 
 

Iscritto il: 10/08/2010, 14:39
Messaggi: 2059
Località: Milano
Nome: Carlo Monari
Amata sp. - Erebidae Arctiinae

_________________
Ciao

Carlo


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: zigena? #1
MessaggioInviato: 08/04/2016, 8:36 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:16
Messaggi: 6146
Località: Portici (Napoli)
Nome: Claudio Labriola
Maschio di Amata phegea (Linnaeus, 1758) (cf.)- Erebidae Arctiinae

:hi:

_________________
Immagine Claudio Labriola
Buona Vita!!!!


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: zigena? #1
MessaggioInviato: 08/04/2016, 8:56 
Avatar utente

Iscritto il: 09/02/2016, 16:41
Messaggi: 154
Località: Treviso
Nome: Elisa Negrini
Immagino (e avevo letto in molti vostri post sul genere Amata) che le variazioni accadano spesso.
Però un modo per distinguere un Amata phegea non è sull'ala posteriore la macchia più vicina al corpo che è più piccola rispetto a quella più distante dal corpo (rispetto ad un Amata kruegeri dove accade il contrario?)

(Sia chiaro, chiedo per capire meglio e imparare)


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: zigena? #1
MessaggioInviato: 08/04/2016, 9:03 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:16
Messaggi: 6146
Località: Portici (Napoli)
Nome: Claudio Labriola
Sybilla ha scritto:
Immagino (e avevo letto in molti vostri post sul genere Amata) che le variazioni accadano spesso.
Però un modo per distinguere un Amata phegea non è sull'ala posteriore la macchia più vicina al corpo che è più piccola rispetto a quella più distante dal corpo (rispetto ad un Amata kruegeri dove accade il contrario?)

(Sia chiaro, chiedo per capire meglio e imparare)


Elisa stavo quasi per dire, infatti chi avesse mai detto phegea :oooner: :oops:
Non so come sia stato possibile o forse lo so :evil: ma io volevo esattamente dire Amata kruegeri (Ragusa, 1904) (cf.)

Anche se non se ne può avere certezza, per me il pattern è infatti più compatibile con la kruegeri

Grazie per il tuo intervento!!!

_________________
Immagine Claudio Labriola
Buona Vita!!!!


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: zigena? #1
MessaggioInviato: 08/04/2016, 9:12 
Avatar utente

Iscritto il: 09/02/2016, 16:41
Messaggi: 154
Località: Treviso
Nome: Elisa Negrini
Ah ah!
Claudio... che ridere. :lol:


Faccio una fatica boia a immagazzinare i miliardi di nozioni che ci sono in questo forum. Grazie per aver salvato almeno una delle mie poche certezze. :)


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: zigena? #1
MessaggioInviato: 08/04/2016, 9:26 
Avatar utente

Iscritto il: 23/07/2011, 13:54
Messaggi: 60
Località: Cuneo
Nome: Dario Olivero
Grazie!


Top
profilo
MessaggioInviato: 30/04/2016, 20:29 
 

Iscritto il: 30/04/2012, 17:20
Messaggi: 454
Località: Roma & Londra
Nome: Alberto Zilli
Sì, alquanto strana, ma direi ancora phegea (o una ragazzii trasportata!)


Top
profilo
MessaggioInviato: 01/05/2016, 0:42 
Avatar utente

Iscritto il: 23/07/2011, 13:54
Messaggi: 60
Località: Cuneo
Nome: Dario Olivero
Un grazie anche qui!


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 9 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron