Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 19/11/2018, 9:59

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Libelloides lacteus (Brullé, 1832) - Ascalaphidae - Abruzzo



nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 7 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 01/07/2010, 10:43 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 30914
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Ecco un altro dei Neurotteri che giravano ieri nei pressi di Campo Felice. Anzi, questo non girava più!

Abruzzo, L'Aquila, Campo Felice, 1400 m, 30.VI.2010

Ascalaphus_Campo_Felice_1400m_30-VI-2010.jpg



Ascalaphus_2_Campo_Felice_1400m_30-VI-2010.jpg



Ascalaphus_3_Campo_Felice_1400m_30-VI-2010.jpg



Se a qualche neurotteraro serve, l'ho preso.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Ascalaphus con ragno - Abruzzo
MessaggioInviato: 01/07/2010, 14:00 
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:17
Messaggi: 993
Località: Roma
Nome: Agostino Letardi
Serve "come il pane" a Dilar, o meglio, a lui servono le uova di questa bella femmina di L.lacteus. Ce l'hai viva?.... purtroppo temo di no....

Buone cose

_________________
agostino letardi
http://neurotteri.casaccia.enea.it


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Ascalaphus con ragno - Abruzzo
MessaggioInviato: 01/07/2010, 14:07 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 30914
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Ovviamente no, anche perchè era già morta, anche se da pochi minuti. Ne giravano parecchi esemplari, ma pensavo che non vi interessassero. Se ci torno, provo a prenderne un po'.
Come le tengo vive? Se sono delicate come la Mantispa, sarà dura farle sopravvivere!

Poco fa mi è arrivato il pacchetto con le provette per le larve di Euroleon(?). Ci aggiungo questa e la Mantispa in alcool 95%.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Ascalaphus con ragno - Abruzzo
MessaggioInviato: 01/07/2010, 14:18 
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:17
Messaggi: 993
Località: Roma
Nome: Agostino Letardi
Julodis ha scritto:
Come le tengo vive? Se sono delicate come la Mantispa, sarà dura farle sopravvivere!.


Tutt'altra resistenza!!!!

se le metti in provettone di plastica e me le passi (o meglio, mi dici quando le hai che le vengo a prendere da te: viaggio a Campo Felice risparmiato!!!!!!), le allevo io e provo a farle fare le uova che poi spedisco le larvette vive a Dilar che ci vorrà bene per omnia secula seculorum :lov1: [ipso facto, magna pars... tanto per citare il buon Franco Nebbia e il suo Vademecum Tango, dedicato ai tanti latinisti polemici presenti in questo forum :P :P :P )]

ciao ciao

_________________
agostino letardi
http://neurotteri.casaccia.enea.it


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Ascalaphus con ragno - Abruzzo
MessaggioInviato: 01/07/2010, 15:16 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 30914
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
neurottero ha scritto:
se le metti in provettone di plastica e me le passi (o meglio, mi dici quando le hai che le vengo a prendere da te: viaggio a Campo Felice risparmiato!!!!!!), le allevo io e provo a farle fare le uova che poi spedisco le larvette vive a Dilar che ci vorrà bene per omnia secula seculorum :lov1: [ipso facto, magna pars... tanto per citare il buon Franco Nebbia e il suo Vademecum Tango, dedicato ai tanti latinisti polemici presenti in questo forum :P :P :P )]

ciao ciao

Se riesco a trovare un'altra mattinata libera (che non sia domenica, in cui non ho la badante) ci vado volentieri. Poi ti faccio sapere.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Ascalaphus con ragno - Abruzzo
MessaggioInviato: 01/07/2010, 17:06 
Avatar utente

Iscritto il: 02/02/2009, 23:32
Messaggi: 5643
Località: da Ferrara ad Alghero
Nome: Roberto A. Pantaleoni
neurottero ha scritto:
... le allevo io e provo a farle fare le uova che poi spedisco le larvette vive a Dilar che ci vorrà bene per omnia secula seculorum :lov1: [ipso facto, magna pars ...
Ecchellelà, Davide/Dilar, Agostino le uova te le fa pure schiudere :mrgreen: !!!
Carissimo Maurizio, non che non mi fidi delle doti allevatorie dell'amatissimo :lov3: Agostino, ma suggerirei almeno una prova sperimentale affidando al 50% (con approssimazione all'unità :D ) a Julodis e Neurottero eventuali esemplari femminili catturati.

Ciao Roberto :to:

_________________
verum stabile cetera fumus


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Ascalaphus con ragno - Abruzzo
MessaggioInviato: 01/07/2010, 17:34 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 30914
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Hemerobius ha scritto:
Carissimo Maurizio, non che non mi fidi delle doti allevatorie dell'amatissimo :lov3: Agostino, ma suggerirei almeno una prova sperimentale affidando al 50% (con approssimazione all'unità :D ) a Julodis e Neurottero eventuali esemplari femminili catturati.

Ciao Roberto :to:

Per ora non ne ho nemmeno una, eccetto quella beccata dal ragno (che non credo potrà fare uova postume! Ma ora che so che interessano a qualcuno, non è un problema prenderle quando mi capitano e allevarle. L'anno scorso ne ho trovate ovunque, da 300 m a 1600 m di quota in varie località di Lazio e Abruzzo. probabilmente quest'anno non ne vedrò più!
Comunque fatemi sapere come si allevano, che se capita ci provo.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 7 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: