Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 13/11/2018, 5:21

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Distoleon tetragrammicus (Fabricius 1798) - Myrmeleontidae - Lombardia



nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 4 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 04/08/2009, 10:05 
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:01
Messaggi: 4166
Località: Castel Mella (Brescia)
Nome: Livio Mola
Un piccolissimo omaggio a tutti coloro che mi stanno facendo conoscere questo meravigioso gruppo.
Presumo che si tratti di una specie molto comune (odio la definizione "banale"), ma non saprei da che parte girarmi per iniziare una prima determinazione.
Ecco i fatti.
Ieri mia cognata, orgogliosa, mi è piombata nello studio con in mano una scatoletta, chiedendo se la bestiaccia che aveva da poco coraggiosamente catturata m'interessava.
"Dipende", le risposi deludendola.
Dentro c'era ...


Immagine.jpg


_________________
L'oca è ritenuto l'animale simbolo della stupidità, a causa delle sciocchezze che gli uomini hanno scritto con le sue penne.
Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Myrmeleontidae
MessaggioInviato: 04/08/2009, 10:20 
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:01
Messaggi: 4166
Località: Castel Mella (Brescia)
Nome: Livio Mola
Nel caso non si intuisse ... metto i dati di raccolta:
Onzato di Castel Mella (Brescia)
03 VIII 2009
Mia Cognata legit

_________________
L'oca è ritenuto l'animale simbolo della stupidità, a causa delle sciocchezze che gli uomini hanno scritto con le sue penne.


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Myrmeleontidae
MessaggioInviato: 04/08/2009, 12:33 
Avatar utente

Iscritto il: 02/02/2009, 23:32
Messaggi: 5643
Località: da Ferrara ad Alghero
Nome: Roberto A. Pantaleoni
Direi che potremmo definire il Distoleon tetragrammicus come molto diffuso, quasi onnipresente sia per distribuzione geografica che per il lunghissimo periodo di volo. Lo si trova ovunque ed in quasi ogni stagione, ma non mi ricordo mai di averne catturati due insieme in natura (forse qualche volta alla luce). Quindi localmente mai abbondante (a differenza di molti altri Mirmeleontidi, magari meno diffusi, ma abbondantissimi se presenti).
Concordo con l'ostracismo alla definizione "banale"!

Ciao Roberto :to:

_________________
verum stabile cetera fumus


Top
profilo
MessaggioInviato: 31/07/2017, 18:44 
 

Iscritto il: 14/04/2011, 12:21
Messaggi: 461
Nome: Rinaldo Nicoli Aldini
Anch'io alla luce ne ho osservati talvolta più di uno in una stessa sera. L'esemplare in foto è una femmina.


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 4 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: