Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 13/11/2018, 5:20

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Creoleon plumbeus (Olivier, 1811) - Myrmeleontidae

9.VIII.2010 - ITALIA - Veneto - VE, Lido di Venezia (Alberoni)


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 11 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 14/07/2012, 6:26 
Avatar utente

Iscritto il: 05/09/2011, 17:28
Messaggi: 2226
Nome: Leonida GRAZIOLI
Sulle dune del litorale del Lido di Venezia le trappole imbutiformi dei formicaleoni sono comuni e frequenti; questo dovrebbe essere l’adulto di Macronemurus appendiculatus (Latreille, 1807), ma non ne sono sicuro.
Ciao a tutti
Leonida

Alberoni 9 agosto 2010 022.jpg



Alberoni 9 agosto 2010 021.jpg

Top
profilo
MessaggioInviato: 14/07/2012, 7:34 
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:07
Messaggi: 1697
Località: W-Mediterraneo
Nome: Davide Badano
Creoleon plumbeus (Olivier, 1811), maschio

:hi:


Top
profilo
MessaggioInviato: 14/07/2012, 11:11 
Avatar utente

Iscritto il: 05/09/2011, 17:28
Messaggi: 2226
Nome: Leonida GRAZIOLI
Ti ringrazio Davide
Ciao
Leonida


Top
profilo
MessaggioInviato: 14/07/2012, 11:46 
Avatar utente

Iscritto il: 02/02/2009, 23:32
Messaggi: 5643
Località: da Ferrara ad Alghero
Nome: Roberto A. Pantaleoni
MacronemurusCreoleon hanno larve scavatrici di imbuti, quelli che vedi sono di Myrmeleon inconspicuus.

Roberto :to:

_________________
verum stabile cetera fumus


Top
profilo
MessaggioInviato: 14/07/2012, 14:00 
Avatar utente

Iscritto il: 05/09/2011, 17:28
Messaggi: 2226
Nome: Leonida GRAZIOLI
Hemerobius ha scritto:
MacronemurusCreoleon hanno larve scavatrici di imbuti, quelli che vedi sono di Myrmeleon inconspicuus.

Roberto :to:


Grazie anche a te Roberto.
Non so se al Lido di Venezia ci sono altre specie di formicaleoni; sicuramnte si; ma la larva che più volte ho osservato in fondo alla loro trappola imbutiforme è questa:
Lido di Venezia (San Nicolò) 19 aprile 2011 002.jpg


Appartiene alla stessa specie?
Ciao
Leonida


Top
profilo
MessaggioInviato: 14/07/2012, 15:49 
Avatar utente

Iscritto il: 02/02/2009, 23:32
Messaggi: 5643
Località: da Ferrara ad Alghero
Nome: Roberto A. Pantaleoni
Myrmeleon inconspicuus

R :to:

_________________
verum stabile cetera fumus


Top
profilo
MessaggioInviato: 14/07/2012, 17:50 
Avatar utente

Iscritto il: 05/09/2011, 17:28
Messaggi: 2226
Nome: Leonida GRAZIOLI
Hemerobius ha scritto:
Myrmeleon inconspicuus

R :to:


Grazie ancora Roberto
Cordili saluti
Leonida


Top
profilo
MessaggioInviato: 14/07/2012, 21:08 
Avatar utente

Iscritto il: 02/02/2009, 23:32
Messaggi: 5643
Località: da Ferrara ad Alghero
Nome: Roberto A. Pantaleoni
Al Lido di Venezia mi aspetto ci siano: Synclisis baetica, Creoleon plumbeus, Myrmeleon inconspicuus e Megistopus flavicornis. Della prima ho memoria di una citazione, dell'ultimo non ricordo (dovrei controllare). Un altro paio di specie (non legate ai littorali) potrebbero esserci, ma non credo.

Roberto :to:

_________________
verum stabile cetera fumus


Top
profilo
MessaggioInviato: 15/07/2012, 8:43 
Avatar utente

Iscritto il: 05/09/2011, 17:28
Messaggi: 2226
Nome: Leonida GRAZIOLI
Hemerobius ha scritto:
Al Lido di Venezia mi aspetto ci siano: Synclisis baetica, Creoleon plumbeus, Myrmeleon inconspicuus e Megistopus flavicornis. Della prima ho memoria di una citazione, dell'ultimo non ricordo (dovrei controllare). Un altro paio di specie (non legate ai littorali) potrebbero esserci, ma non credo.

Roberto :to:


Ti ringrazio Robero.
Da qualche parte ho letto della presenza al Lido di Venezia anche di Creoleon plumbeus.
Per quanto mi è possobile cercherò di approfondire la cosa.
Ciao
Leonida


Top
profilo
MessaggioInviato: 16/07/2012, 10:13 
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:17
Messaggi: 993
Località: Roma
Nome: Agostino Letardi
ghebo ha scritto:
Hemerobius ha scritto:
Al Lido di Venezia mi aspetto ci siano: Synclisis baetica, Creoleon plumbeus, Myrmeleon inconspicuus e Megistopus flavicornis. Della prima ho memoria di una citazione, dell'ultimo non ricordo (dovrei controllare). Un altro paio di specie (non legate ai littorali) potrebbero esserci, ma non credo.

Roberto :to:


Ti ringrazio Robero.
Da qualche parte ho letto della presenza al Lido di Venezia anche di Creoleon plumbeus.
Per quanto mi è possobile cercherò di approfondire la cosa.
Ciao
Leonida



mmm... andando su quello che ho, S.baetica e C.plumbeus sono riportati da Marcuzzi et al (Marcuzzi G., Dalla Venezia L., Lorenzoni A.M., 1971 - Appunti ecologico-qualitativi sul popolamento animale di alcuni biotopi litorali dell’alto adriatico - Atti Ist. Veneto Sc. (1970/71), 129: 119 - 207.) un po' più a sud per l'ambiente retrodunale di Rosolina; La prima delle due specie però è citata per il lido di Venezia da Ferrari (1864) ripreso anche dalla Principi (1947). M.inconspicuus è citato proprio da Roberto (1990) da dati museali relativi alle dune di Iesolo, mentre l'unica citazione veneta che ho di Megistopus flavicornis è per la provincia veronese..... (Letardi & Pantaleoni, sempre dati museali).
Per il Lido di Venezia è segnatata anche A.occitanica e M. formicarius (sempre il lavoro di Roberto del 1990 su dati museali).

Buone cose

_________________
agostino letardi
http://neurotteri.casaccia.enea.it


Top
profilo
MessaggioInviato: 16/07/2012, 11:54 
Avatar utente

Iscritto il: 05/09/2011, 17:28
Messaggi: 2226
Nome: Leonida GRAZIOLI
neurottero ha scritto:
ghebo ha scritto:
Hemerobius ha scritto:
Al Lido di Venezia mi aspetto ci siano: Synclisis baetica, Creoleon plumbeus, Myrmeleon inconspicuus e Megistopus flavicornis. Della prima ho memoria di una citazione, dell'ultimo non ricordo (dovrei controllare). Un altro paio di specie (non legate ai littorali) potrebbero esserci, ma non credo.

Roberto :to:


Ti ringrazio Robero.
Da qualche parte ho letto della presenza al Lido di Venezia anche di Creoleon plumbeus.
Per quanto mi è possobile cercherò di approfondire la cosa.
Ciao
Leonida



mmm... andando su quello che ho, S.baetica e C.plumbeus sono riportati da Marcuzzi et al (Marcuzzi G., Dalla Venezia L., Lorenzoni A.M., 1971 - Appunti ecologico-qualitativi sul popolamento animale di alcuni biotopi litorali dell’alto adriatico - Atti Ist. Veneto Sc. (1970/71), 129: 119 - 207.) un po' più a sud per l'ambiente retrodunale di Rosolina; La prima delle due specie però è citata per il lido di Venezia da Ferrari (1864) ripreso anche dalla Principi (1947). M.inconspicuus è citato proprio da Roberto (1990) da dati museali relativi alle dune di Iesolo, mentre l'unica citazione veneta che ho di Megistopus flavicornis è per la provincia veronese..... (Letardi & Pantaleoni, sempre dati museali).
Per il Lido di Venezia è segnatata anche A.occitanica e M. formicarius (sempre il lavoro di Roberto del 1990 su dati museali).

Buone cose


Interessante!
Anche se non mi interesso di neurotteri, le tue segnalazioni mi serviranno sicuramente quando avrò l’opportunità di fotografare qualche altra specie di questi graziosi alati.
Ti ringrazio ciao
Leonida


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 11 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: