Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 16/10/2019, 19:45

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Creoleon plumbeus (Olivier, 1811) - Myrmeleontidae

1.VIII.2016 - ITALIA - Veneto - VE, Lido di Venezia


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 6 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 01/08/2016, 13:40 
Avatar utente

Iscritto il: 05/09/2011, 17:28
Messaggi: 2389
Nome: Leonida GRAZIOLI
cm. 3 circa di lunghezza.
Ciao a tutti
Leonida

SME Nord 1 VIII 2016 037.JPG



SME Nord 1 VIII 2016 035.JPG

Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Myrmecophilidae sp.
MessaggioInviato: 01/08/2016, 13:56 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:31
Messaggi: 8640
Località: milano
Nome: maurizio pavesi
ciao leonida

probabilmente volevi dire Myrmeleontidae ;) ... i Myrmecophilidae sono piccoli grilli, che come dice il loro nome vivono con le formiche :to:

_________________
*****************
Immagine maurizio


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Myrmeleontidae sp.
MessaggioInviato: 01/08/2016, 15:30 
Avatar utente

Iscritto il: 02/02/2009, 23:32
Messaggi: 5644
Località: da Ferrara ad Alghero
Nome: Roberto A. Pantaleoni
Creoleon plumbeus femmina :ok: .
R


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Myrmeleontidae sp.
MessaggioInviato: 01/08/2016, 16:18 
Avatar utente

Iscritto il: 05/09/2011, 17:28
Messaggi: 2389
Nome: Leonida GRAZIOLI
Grazie Roberto per la determinazione
Per Maurizio, invece debbo dire che è stato un semplice lapsus..
Ciao
Leonida


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Myrmeleontidae sp.
MessaggioInviato: 01/08/2016, 19:23 
Avatar utente

Iscritto il: 02/02/2009, 23:32
Messaggi: 5644
Località: da Ferrara ad Alghero
Nome: Roberto A. Pantaleoni
Al Lido di Venezia alla fine quante specie di formicaleoni hai trovato? Dovrebbero essere tra le 4 e le 6. Quelle sicure sono Distoleon tetragrammicus (specie abbastanza grande con larve più o meno ubiquiste), Myrmeleon inconspicuus (scavatrice di imbuti nelle dune e nei retroduna), Synclisis baetica (grande specie con larve cacciatrici attive nelle sabbie "sciolte"), Creoleon plumbeus (con adulti e larve, probabilmente, di prati sabbiosi secchi, spesso retrodunali). Le due "incerte" dovrebbero essere Acanthaclisis occitanica (simile alla Synclisis ma di sabbie "scure" ricche di detriti vegetali del retroduna, ambiente forse sparito nell'Alto Adriatico) e Myrmeleon formicarius (scavatrice di imbuti "silvestre" in terreni sciolti "scuri" ricchi di detrito vegetale). Altre sono possibili ma non probabili.
R


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Myrmeleontidae sp.
MessaggioInviato: 01/08/2016, 21:23 
Avatar utente

Iscritto il: 05/09/2011, 17:28
Messaggi: 2389
Nome: Leonida GRAZIOLI
Fino ad oggi oltre a Creolon plumbeus, ho trovato Myrmelon incospicuus (larva e adulto) e Synclisis Baetica (solo larva). Tieni presente che io non mi interesso di neurotteri, ma mi limito a documentare con la fotografia la fauna e la flora dell’isola dove risiedo.
Ti ringrazio per le notizie e per le utili precisazioni sui Myrmeleontidae potenzialmente presenti al Lido di Venezia.
Ciao
Leonida


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 6 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: