Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 02/06/2020, 23:50

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Dichochrysa sp. - Chrysopidae

16.IV.2011 - ITALIA - Lazio - VT, da galla


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 5 messaggi ]
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Dichochrysa sp. - Chrysopidae
MessaggioInviato: 19/04/2011, 11:04 
Avatar utente

Iscritto il: 01/07/2010, 22:26
Messaggi: 4861
Località: Viterbo
Nome: Marco Selis
Passino gli Ichneumonidi, passino i Torymidi, passino i microlepidotteri... ma una Crisopa da una galla proprio non me la immaginavo! :shock:
Purtroppo non so da quale galla sia uscita perchè avevo messo tutte le galle dentro ad una sola scatoletta.
Non ho potuto metterla in alcohol perchè è nata il 16, poi mi sono dovuto assentare per 2 giorni e quando sono tornato era già morta e secca :(
Appena sfarfallata era di un bel verde pallido.
Oggi è nato anche un Hemerobiidae da alcune camere larvali di Cynipidae, metto in alcohol?
DSCN4186.JPG


DSCN4187.JPG


DSCN4188.JPG


DSCN4191.JPG



Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Chrysopidae da galle
MessaggioInviato: 19/04/2011, 22:10 
Avatar utente

Iscritto il: 15/02/2009, 2:13
Messaggi: 187
Località: Cinisello Balsamo
Nome: salvatore sottile
Andricus ha scritto:
Purtroppo non so da quale galla sia uscita perchè avevo messo tutte le galle dentro ad una sola scatoletta.


Caro Marco
come penso avrai esperito personalmente, l'ammucchiare galle di specie diverse in unico contenitore è da evitare perche altrimenti poi è ardua faccenda stabilire chi e da cosa è sfarfallato! I cinipidi poi non hanno molti caratteri dignostici per discrimarli a livello specifico.
E questo mio suggerimento è valido anche per quelle galle che si ritengono "esaurite" e si archiviano in scatole o sacchetti: è possibile che a distanza di qualche anno qualche insetto ospite o parassitoide faccia capolino dalle galle.

:hi: Salvo

_________________
Salvatore Sottile


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Chrysopidae da galle
MessaggioInviato: 19/04/2011, 22:15 
Avatar utente

Iscritto il: 01/07/2010, 22:26
Messaggi: 4861
Località: Viterbo
Nome: Marco Selis
L'ho capito fin troppo bene! Fo rtunatamente di Cynipidae mi sono nati solo i Diplolepis rosae, gli altri sono solo parassiti o ospiti.
La vicenda però è curiosa: quando le galle sono tutte nello stesso contenitore nasce di tutto e di più in grandi quantità, quando sono separate nascono solo un paio di animali ogni 2-3 giorni. :lol:


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Chrysopidae da galle
MessaggioInviato: 22/04/2011, 18:28 
Avatar utente

Iscritto il: 01/07/2010, 22:26
Messaggi: 4861
Località: Viterbo
Nome: Marco Selis
Riporto in evidenza :)


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Chrysopidae da galle
MessaggioInviato: 22/05/2011, 18:05 
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:07
Messaggi: 1699
Località: W-Mediterraneo
Nome: Davide Badano
Questa discussione era sfuggita.

L'esemplare è indeterminabile, anche se il genere è individuabile quasi con certezza: Dichochrysa sp.

Lo sfarfallamento da galle è casuale... la larva si è rifugiata nella galla per poi imbozzolarsi dentro.

:hi:


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 5 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: