Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 25/07/2017, 10:45

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Chrysoperla pallida Henry, Brooks, Duelli & Johnson, 2002 - Chrysopidae

30.IX.2012 - ITALIA - Lombardia - MI, Città Studi


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 3 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 30/09/2012, 16:57 
 

Iscritto il: 02/07/2010, 9:24
Messaggi: 78
Nome: Massimo Demma
Ho letto i post precedenti che riguardano la Chrysoperla e, conscio che la determinazione è questione da esperti, pongo senz'altro il punto interrogativo anche se a me sembra la carnea, sempre secondo quel che ho letto.
Milano, muro delle scale di casa, pomeriggio di giornata semisoleggiata.
Purtroppo il flash provoca una proiezione dell'ombra delle nervature sul muro con un fastidioso effetto di raddoppio, ma la luce era insufficiente per operare altrimenti.
Insetto comodissimo da fotografare: del tutto indiffrente anche a movimenti a brevissima distanza.

Saluti
Massimo


Chrysoperla4.jpg

Chrysoperla3.jpg

Chrysoperla2.jpg

Chrysoperla1.jpg

Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Chrysoperla?
MessaggioInviato: 30/09/2012, 17:12 
Avatar utente

Iscritto il: 02/02/2009, 23:32
Messaggi: 5626
Località: da Ferrara ad Alghero
Nome: Roberto A. Pantaleoni
Gruppo carnea ma Chrysoperla pallida. La stagione comincia ad essere difficile ed alcune di queste specie cominciano a cambiare colore, ma questa è ancora del tutto verde. La mancanza di colorazione rossa ai lati del capo ed altri particolari rendono la determinazione quasi certa.
Roberto :to:

PS: sarei curioso di sapere dove hai trovato notizie sull'identificazione delle diverse specie del gruppo carnea europee. A me non risultava ci fosse nulla.

_________________
verum stabile cetera fumus


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Chrysoperla?
MessaggioInviato: 30/09/2012, 17:35 
 

Iscritto il: 02/07/2010, 9:24
Messaggi: 78
Nome: Massimo Demma
Cita:
PS: sarei curioso di sapere dove hai trovato notizie sull'identificazione delle diverse specie del gruppo carnea europee. A me non risultava ci fosse nulla.


Mi sopravvaluti, Hemerobius: ho semplicemente letto nell'ampia voce di Wikipedia dedicata alla carnea:
"Nello specifico la C. carnea presenta un colore verde chiaro uniforme, privo di macchie, con una stria gialla dorsale che si estende longitudinalmente su tutto il torace e l'addome."
La stria l'avevo notata subito, e tanto mi è bastato...
Comunque la scheda mi sembra piuttosto accurata e approfondita, per quel che ne capisco.
Grazie molte per l'aiuto,

saluti
Massimo


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 3 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: