Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 16/10/2019, 4:56

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Italochrysa italica (Rossi, 1790) - Chrysopidae

25.VII.2004 - ITALIA - Emilia-Romagna - RA, Monte Mauro, 500 m


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 4 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 20/03/2018, 20:47 
 

Iscritto il: 08/12/2013, 1:52
Messaggi: 2789
Località: Bagnacavallo (RA)
Nome: Giorgio Pezzi
Oltre all'italica so esserci altre specie possibili. Si riesce ad identificarla da queste foto? Servono info su altri caratteri? apert. al. mm 47. Grazie.
:hi:
italo mauro crop.jpg



Italo mauro.jpg

Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Italochrysa sp 2?
MessaggioInviato: 21/03/2018, 20:44 
 

Iscritto il: 14/04/2011, 12:21
Messaggi: 568
Nome: Rinaldo Nicoli Aldini
In Italia mi risulta ci sia solo l'Italochrysa italica. Anche in base alla località di raccolta, credo non ci siano dubbi sull'identità della specie. Bell'esemplare ben preparato.
Un cordiale saluto,

Nicarinus


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Italochrysa sp 2?
MessaggioInviato: 21/03/2018, 22:40 
 

Iscritto il: 08/12/2013, 1:52
Messaggi: 2789
Località: Bagnacavallo (RA)
Nome: Giorgio Pezzi
Se non ricordo male Pantaleoni mi trattenne un esemplare di medio-grande (di taglia) Crisopide romagnolo, a Modena, che giudicò interessante, ma in verità non sono sicuro che fosse questo genere. Evidentemente no. Vedo che un'altra specie è più occidentale. Grazie.
:hi:


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Italochrysa sp 2?
MessaggioInviato: 22/03/2018, 14:20 
 

Iscritto il: 14/04/2011, 12:21
Messaggi: 568
Nome: Rinaldo Nicoli Aldini
In Europa troviamo Italochrysa italica (Rossi) e I. stigmatica (Rambur): la prima ha ampia distribuzione mediterranea ed è presente un po' in tutta l'Europa meridionale, Italia compresa; la seconda è nota di Spagna, Nordafrica, Israele, Sinai, Iran, Afghanistan... I. stigmatica è inconfondibile per le evidenti macchiette scure, soprattutto su venule trasversali ed estese alla membrana alare circostante, che contraddistinguono la parte prossimale dell'ala anteriore. Quindi nessun dubbio (almeno in base alle conoscenze attuali...) che l'esemplare in foto sia I. italica.


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 4 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: