Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 19/03/2019, 11:04

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Eumenes (Eumenes) coarctatus (Linnaeus, 1758) cf. Dettagli della specie

27.VIII.2018 - ITALIA - Toscana - FI, Castello


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 3 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 29/08/2018, 22:15 
Avatar utente

Iscritto il: 25/07/2018, 23:17
Messaggi: 74
Località: Firenze, Toscana
Nome: Arturo Femia
Salve a tutti, so che gli Eumenidi sono una spina nel fianco per quanto riguarda l'identificazione, ma se qualche anima pia vuole almeno provarci gliene sono grato davvero! Ce n'erano diversi esemplari che volavano intorno a piante di finocchio.
Ho provato a fare le migliori foto possibili, ma ho preparato l'esemplare in modo un po' disgraziato, inoltre non possiedo ancora uno stereo microscopio e lavoro con un microscopio usb da 20€ :oops:

IMG_20180829_212302 (1).jpg


IMG_20180829_212215.jpg


WIN_20180829_21_26_34_Pro.jpg


WIN_20180829_21_32_43_Pro.jpg


WIN_20180829_21_32_50_Pro.jpg


WIN_20180829_21_33_01_Pro.jpg


WIN_20180829_21_35_12_Pro.jpg


WIN_20180829_21_35_20_Pro.jpg


WIN_20180829_21_35_41_Pro.jpg


WIN_20180829_21_36_20_Pro.jpg



La posizione oscena delle mandibole è colpa mia che l'ho fatto aderire troppo alla base dello stenditoio, ma per quanto riguarda l'addome, c'è modo di evitare quella ritrazione che lo trasforma in una "campana"? Grazie!

P.S. Non so come mai, alcune foto le ho ruotate al pc, ma qui ha caricato nonostante tutto la versione non ruotata. Spero si capiscano lo stesso, nonostante "a testa in giù".

_________________
Arturo


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Eumenes sp. da identificare
MessaggioInviato: 30/08/2018, 13:09 
Avatar utente

Iscritto il: 01/07/2010, 22:26
Messaggi: 4701
Località: Viterbo
Nome: Marco Selis
Mi orienterei su Eumenes coarctatus, ma non riesco a capire se la peluria del retro della testa e delle propleure è lunga o corta. Gli Eumenes conviene prepararli con la testa stesa, non avvicinata al torace.

Per quanto riguarda la retrazione dei segmenti addominali, si può risolvere tirando un po' l'addome con le pinzette una volta messo in posa l'insetto, prima che si secchi. Ma comunque quella parte dell'addome solitamente non presenta caratteri importanti per gli Eumenes.


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Eumenes sp. da identificare
MessaggioInviato: 30/08/2018, 13:39 
Avatar utente

Iscritto il: 25/07/2018, 23:17
Messaggi: 74
Località: Firenze, Toscana
Nome: Arturo Femia
Ricevuto, qualche consiglio su come distendere la testa? Basta non farle toccare lo stenditoio o devo prendere qualche precauzione particolare?

_________________
Arturo


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 3 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: