Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 25/10/2020, 22:02

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Plectroctena dentata Santschi, 1912 - Formicidae

VIII.1997 - COSTA D'AVORIO - EE, Sassandra


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 5 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 30/01/2017, 13:53 
Avatar utente

Iscritto il: 22/09/2009, 20:44
Messaggi: 381
Nome: Leonardo Platania
Ciao a tutti!
Come promesso nell'altro post invio la formica a cui apparteneva il cartellino con la località da decifrare.

Plectroctena dentata Santschi, 1912

La qualità della foto non è il massimo ma in questo momento non posso fare di meglio :) :)


20170129_230639-2-iloveimg-cropped-iloveimg-cropped.jpg


_________________
"Considerate la vostra semenza:
fatti non foste a viver come bruti
ma per seguir virtute e conoscenza."

Dante Inf. XXVI 118-120


Immagine
Top
profilo
MessaggioInviato: 30/01/2017, 15:39 
Avatar utente

Iscritto il: 22/09/2009, 20:44
Messaggi: 381
Nome: Leonardo Platania
Come non detto.
In virtù della località mi sono messo a riguardare meglio i caratteri e ... Potrebbe non essere una P. dentata.
Dovrò smontarla dal cartellino per osservare bene la parte inferiore della testa, quindi per ora sarà necessario intitolare il post con Plectroctena sp. ;) ;)

_________________
"Considerate la vostra semenza:
fatti non foste a viver come bruti
ma per seguir virtute e conoscenza."

Dante Inf. XXVI 118-120


Immagine


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Plectroctena sp.
MessaggioInviato: 30/01/2017, 16:09 
 

Iscritto il: 29/04/2014, 1:30
Messaggi: 452
Località: Napoli
Nome: Vincenzo Gentile
Ciao!

A mio avviso invece è probabilmente proprio una regina di Plectroctena dentata. Lascia perdere i riferimenti biogeografici che trovi, sono semplicemente orientativi e gli areali presunti in quella zona dell'Africa sono di solito una grossa sottostima di quelli reali a causa di mancanza di dati.

Quello che è fortemente discriminante come carattere per restringere molto il campo (e lasciare con quest'habitus quasi solo la dentata) sono le proporzioni dei primi segmenti funicolari. Nelle altre specie che forse hai in mente sono estremamente corti, mentre in questo esemplare sono lunghi almeno quanto larghi (anzi, direi che prevale la lunghezza).

_________________
Vade ad formicam...


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Plectroctena sp.
MessaggioInviato: 30/01/2017, 19:20 
Avatar utente

Iscritto il: 22/09/2009, 20:44
Messaggi: 381
Nome: Leonardo Platania
Ah benissimo! Grazie!
In effetti a questo punto resta soltanto la P.cristata con i segmenti funicolari paragonabili, ma se non sbaglio dovrebbe essere abbastanza più grande

_________________
"Considerate la vostra semenza:
fatti non foste a viver come bruti
ma per seguir virtute e conoscenza."

Dante Inf. XXVI 118-120


Immagine


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Plectroctena sp.
MessaggioInviato: 30/01/2017, 19:30 
 

Iscritto il: 29/04/2014, 1:30
Messaggi: 452
Località: Napoli
Nome: Vincenzo Gentile
Più grande e con mandibole molto più lunghe.

_________________
Vade ad formicam...


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 5 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: