Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 12/11/2019, 3:50

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Zerynthia cassandra (Geyer, 1828) - Papilionidae

25.IV.2012 - ITALIA - Emilia-Romagna - RE, Area di Riequilibrio Ecologico del Canale Tassone - Bagnolo in Piano (RE)


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 6 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 22/05/2012, 15:10 
 

Iscritto il: 10/05/2012, 18:01
Messaggi: 25
Nome: Enrico Belpoliti
Saluti a tutti di nuovo, speriamo si possa intervenire due volte sullo stesso argomento, ma ci interessa molto cercare di capire la differenza tra le due specie polyxena e cassandra del genere Zerynthia. Per ciò vi mostriamo due immagini dello stesso individuo appena sfarfallato (fotografato quasi un mese addietro) e vorremmo sapere se anch'esso appartiene alla specie cassandra. Vorremmo anche sapere come si distinguono i due sessi in questa specie. Grazie. Enrico&Piero


03_Zerynthia (Zerynthia) cassandra.jpg

02_Zerynthia (Zerynthia) cassandra.jpg

Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Zerynthia (Zerynthia) cassandra
MessaggioInviato: 22/05/2012, 16:45 
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2009, 9:31
Messaggi: 7923
Località: Lecce
Nome: Maurizio Bollino
A giudicare dalla località e da alcuni piccoli particolari, questo è un maschio di Zerynthia cassandra. I maschi si distinguono dalle femmine per la morfologia dell'apice dell'addome, come , peraltro, in tutte le specie di Lepidotteri. Altri caratteri sessuali secondari non ne esistono, anche se le femmine hanno, in genere, le ali anteriori a profilo più arrotondato, e sono mediamente un poco più grandi dei maschi.

_________________
Maurizio Bollino


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Zerynthia (Zerynthia) cassandra
MessaggioInviato: 22/05/2012, 16:48 
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2009, 9:31
Messaggi: 7923
Località: Lecce
Nome: Maurizio Bollino
Dimenticavo: è ormai appurato che il genere Zerynthia è distinto dal genere Allancastria, quindi il secondo NON E' sottogenere del primo. Ne consegue che le specie sono citate come: Zerynthia cassandra, Zerynthia rumina, Allancastria cerisy, Allancastria louristana, ecc.

_________________
Maurizio Bollino


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Zerynthia (Zerynthia) cassandra
MessaggioInviato: 22/05/2012, 17:50 
 

Iscritto il: 10/05/2012, 18:01
Messaggi: 25
Nome: Enrico Belpoliti
Perfetto quindi non si aggiunge più Zerynthia tra parentesi tonda molte grazie. Enrico&Piero


Top
profilo
MessaggioInviato: 23/05/2012, 10:52 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:16
Messaggi: 6208
Località: Portici (Napoli)
Nome: Claudio Labriola
Enrico&Piero ha scritto:
Saluti a tutti di nuovo, speriamo si possa intervenire due volte sullo stesso argomento, ma ci interessa molto cercare di capire la differenza tra le due specie polyxena e cassandra del genere Zerynthia. ...

Ciao Enrico,
in questa discussione puoi trovare il lavoro di Leonardo Dapporto: Speciation in Mediterranean refugia and post-glacial expansion of Zerynthia polyxena (Lepidoptera, Papilionidae)


Per la distinzione delle due specie sul campo, cito l'intervento proprio di Leonardo, da una discussione su Natura Mediterraneo:

Cita:
Allora, molte si dispiacciono di non poter riconoscere la cassandra dalla polixena se non dai genitali, rendendo impossibile il riconoscimento sul campo senza uccidere farfalle assolutamente protette. E avete perfettamente ragione... In realtà esiste un metodo ben noto e speigato da Tristan Lafranchis a pag. 332 (*) del suo butterlies of Europe dove spiega che con una lente i genitali possono essere esaminati e la farfalla rilasciata senza danno. In base a questo vi mando un mio orribile appunto disegnato dove la visione dorsale e ventrale delle due Zerynthia vengono comparate. Come vedete le differenze sono nette... In particolare nella cassandra le valve terminano sempre con due punte, mentre in polyxena le valve sono mozze e tendono a terminare con una linea a zig-zag

Ciao a tutti

Leonardo


Questa l'illustrazione ...
polyxena-cassandra.jpg




(*) Appena posso provo a illustrare il metodo inserendo le foto.

_________________
Immagine Claudio Labriola
Buona Vita!!!!


Top
profilo
MessaggioInviato: 26/05/2012, 11:16 
 

Iscritto il: 10/05/2012, 18:01
Messaggi: 25
Nome: Enrico Belpoliti
Grazie, davvero chiaro l'esempio nel disegno, però se riesci a inserire le fotografie sarà senza dubbio ancora più chiaro. Attendiamo anche perché in questo periodo gli adulti di Zerynthia cassandra non ci sono più e dalla nostre fotografie la morfologia dell'addome non si distingue bene. Ciao e grazie ancora. Enrico&Piero


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 6 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron