Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 08/12/2019, 22:38

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Coelioxys (Allocoelioxys) acanthura (Illiger, 1806), ♀ - Megachilidae

29.VII.2010 - ITALIA - Sardegna - SS, Alghero Monte Doglia


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 4 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 19/09/2012, 20:45 
 

Iscritto il: 06/02/2009, 9:05
Messaggi: 2134
Località: Alghero
Nome: Pietro Niolu
Si tratta di una specie rara anche se è relativamente comune in Sardegna e Corsica, non ho trovato niente relativamente alla sua biologia ma incontro le femmine regolarmente in un sito circoscritto dove nidifica la Megachile (Creightonella) albisecta, anzi trovo le femmine sui fiori di Carlina molto vicine a questi nidi. Sono convinto che, considerata anche la taglia piuttosto grande delle due specie, ne sia il parassita specifico.
Ad avvalorare questa tesi si sono aggiunte le stesse osservazioni che Maurizio Mei ha potuto fare quest'estate nella penisola del Sinis mentre era in vacanza.

Caratteri diagnostici
- Corpo provvisto di peli e squame (visibile nelle bande distali dei tergiti)
- Tubercoli pronotali (calli omerali) con un bordo a cresta lamelliforme
- Coxa delle zampe anteriori inerme
------> subgenere Allocoelioxys
- Tergite 6 sternite 6 stretti, lunghi ed accuminati a margini non paralleli ma convergenti con apice a lama di spada.
- Sternite 6 curvato verso il basso e lungo 1,5/2 volte il tergite 6
- Clipeo e mandibole di colore rossastro scuro
- Clipeo convesso a forma di gobba spargente sul piano facciale (visione laterale)

dorsale mini.jpg


laterale mini.jpg


mosaico mini.jpg


_________________
Ciao
Pietro


Top
profilo
MessaggioInviato: 19/09/2012, 20:58 
Avatar utente

Iscritto il: 21/02/2011, 15:25
Messaggi: 3700
Località: Montecchio Emilia (RE)
Nome: Violi Michele
Ne ho visto uno simile su un fiore nell'alta montagna reggiana, era così bello che l'ho preso! Si potrebbe arrivare alla specie andando per esclusione geografica?

_________________
Michele :D


Top
profilo
MessaggioInviato: 20/09/2012, 12:23 
 

Iscritto il: 06/02/2009, 9:10
Messaggi: 569
Nome: Maurizio Mei
Belle foto e bella bestiola davvero...! Come scrive Pietro, anch'io ho fatto osservazioni analoghe su questa specie. Tutte quelle che ho visto, nella Penisola del Sinis, erano lungo un sentiero nella macchia bassa concentrate nei punti dove nidificava la Creightoniella albisecta. Da quello che ho visto, le Coelioxys erano posate sul suolo o sulle piantine più basse tra le aperture dei nidi del presunto ospite, e si alzavano in volo rimanendo sospese in aria di fronte a me, come per esplorare l'intruso (che era molto pericoloso, però, avendo un retino in mano... ;) !). Non le ho mai viste entrare nei nidi di Creightoniella, mentre ho visto regolarmente queste ultime approvvigionare le loro celle. Come Pietro, sono quasi certo, anche se non ci sono prove ma solo indizi, che C. acanthura parassitizzi la C. albisecta. Al di fuori della Sardegna, negli anni ne ho raccolti altri due o tre individui, anche maschi, qui a Roma (uno proprio in agosto)...
Ciao!
Maurizio

P.S. per l'identificazione dell'individuo preso da Michele, ci vuole almeno una foto...


Top
profilo
MessaggioInviato: 20/09/2012, 15:06 
Avatar utente

Iscritto il: 08/07/2010, 10:53
Messaggi: 3162
Località: Matera
Nome: Domenico Cardinale
Complimentoni Pietro per le interessantissime schede! :ok:

Ovviamente grazie!! :)

_________________
Saluti :hi: Mimmo


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 4 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: