Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 19/07/2019, 14:53

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Scarites (Scallophorites) buparius (Förster, 1771) - Carabidae

VIII.1980 - ITALIA - Sardegna - SS, Caniga, Sassari


nuovo argomento
rispondi
Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Pagina 1 di 2 [ 16 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 31/10/2009, 17:07 
Avatar utente

Iscritto il: 20/07/2009, 16:32
Messaggi: 4493
Località: Tempio P. (OT)
Nome: Mauro Doneddu
Scarites occidentalis?? - Carabidae.
Sassari loc. Caniga agosto 1980. Lunghezza, comprese le mandibole, 35 mm.
IMGP2710mod1.jpg


_________________
:hi:
Mauro


Top
profilo
MessaggioInviato: 31/10/2009, 17:14 
Avatar utente

Iscritto il: 04/02/2009, 17:49
Messaggi: 4765
Località: Cagliari
Nome: Daniele Sechi
Per me Scarites (Scallophorites) buparius (Förster, 1771)

Lo S.occidentalis non mi risulta in Sardegna (né in Italia...)

_________________
:hi:
Daniele


Top
profilo
MessaggioInviato: 31/10/2009, 17:19 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:31
Messaggi: 8570
Località: milano
Nome: maurizio pavesi
ciao mauro

se fosse quello che dici tu, che ora si chiama (è tornato a chiamarsi :to: ) Scarites (Scallophorites) cyclops Crotch, 1871, sarebbe nuovo per l'italia :to: isole comprese :mrgreen:

io però propenderei per un esemplare fortemente striato di Scarites (Scallophorites) buparius (Förster, 1771), come ne ho visti di corsica; per toglierci il dubbio, fammi una bella foto della tibia anteriore, per vedere se il margine laterale, prossimalmente al dente mediano, è denticolato (buparius) o del tutto liscio (cyclops)

_________________
*****************
Immagine maurizio


Top
profilo
MessaggioInviato: 31/10/2009, 17:33 
Avatar utente

Iscritto il: 20/07/2009, 16:32
Messaggi: 4493
Località: Tempio P. (OT)
Nome: Mauro Doneddu
Io non vedo denticolazione, anche se il margine laterale è sporco di terra, forse non sto guardando dove devo? :? :? va bene questo dettaglio?
IMGP2710part.jpg


_________________
:hi:
Mauro


Top
profilo
MessaggioInviato: 31/10/2009, 17:53 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:31
Messaggi: 8570
Località: milano
Nome: maurizio pavesi
curioso :o , se non fosse impossibile :shock: sembrerebbe proprio il cyclops :sh: ... purtroppo l'antoine ce l'ho in museo :cry: , lunedì con quello e con + materiale di quello che ho io :oops: tento di capirci qualcosa

_________________
*****************
Immagine maurizio


Top
profilo
MessaggioInviato: 31/10/2009, 18:07 
Avatar utente

Iscritto il: 20/07/2009, 16:32
Messaggi: 4493
Località: Tempio P. (OT)
Nome: Mauro Doneddu
Ma la differenza è tutta li? io ho pensato all'ex occidentalis per le elitre fortemente rigate.

_________________
:hi:
Mauro


Top
profilo
MessaggioInviato: 31/10/2009, 18:11 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:31
Messaggi: 8570
Località: milano
Nome: maurizio pavesi
Mauro ha scritto:
Ma la differenza è tutta li? io ho pensato all'ex occidentalis per le elitre fortemente rigate.

se mi ricordassi se la differenza è tutta lì :oops: non avrei bisogno di aspettare lunedì mattina :cry: ... posso però dirti che esemplari che ho visto di corsica, con le elitre striate come il tuo, avevano però il margine della tibia denticolato ed erano dei buparius

_________________
*****************
Immagine maurizio


Top
profilo
MessaggioInviato: 31/10/2009, 18:31 
Avatar utente

Iscritto il: 14/03/2009, 12:59
Messaggi: 2346
Località: Milano
Nome: Gabriele Franzini
Ciao,
Secondo Antoine, la differenza nella denticolazione delle tibie non è "a prova di proiettile": qualche buparius manca dei dentelli, e qualche cyclops li ha. La cosa è un po' sospetta; però il buparius, sempre secondo lui, ha gli articoli 7-10 delle antenne, visti dal loro lato più largo, molto più lunghi che larghi; sono invece quasi quadrati nel cyclops. Prova a guardarci...

Un saluto,
Gabriele


Top
profilo
MessaggioInviato: 31/10/2009, 18:38 
Avatar utente

Iscritto il: 20/07/2009, 16:32
Messaggi: 4493
Località: Tempio P. (OT)
Nome: Mauro Doneddu
Grazie Gabriele, vediamo di risolvere il caso di questa bestiaccia.

gabrif ha scritto:
qualche buparius manca dei dentelli, e qualche cyclops li ha.

Nascono vitelli con due teste, non può nascere un buparius senza dentelli? :lol1: :lol1:

gabrif ha scritto:
gli articoli 7-10 delle antenne,

Si conta dalla base, come penso, o dall'apice?

_________________
:hi:
Mauro


Top
profilo
MessaggioInviato: 31/10/2009, 18:49 
Avatar utente

Iscritto il: 14/03/2009, 12:59
Messaggi: 2346
Località: Milano
Nome: Gabriele Franzini
Si contano dalla base. Vai.

G.


Top
profilo
MessaggioInviato: 31/10/2009, 18:53 
Avatar utente

Iscritto il: 20/07/2009, 16:32
Messaggi: 4493
Località: Tempio P. (OT)
Nome: Mauro Doneddu
Gli articoli 7-10 delle antenne (contando dalla base) sono decisamente più lunghi che larghi, da qualsiasi lato li si guardi, quindi da buparius.
(E' lo stesso anche contando gli articoli dall'apice).
Guardare per credere:
IMGP2710antenna.jpg



Comunque, se la dentellazione delle tibie non è significativa, se la striatura delle elitre non è significativa, come specie cyclops mi sa tanto di "sola", con tutto il rispetto per Crotch, che ci avrà studiato tanto :D . Forse semplicemente sottospecie di buparius sarebbe stato più prudente.

_________________
:hi:
Mauro


Ultima modifica di Mauro il 31/10/2009, 19:15, modificato 1 volta in totale.

Top
profilo
MessaggioInviato: 31/10/2009, 19:10 
Avatar utente

Iscritto il: 14/03/2009, 12:59
Messaggi: 2346
Località: Milano
Nome: Gabriele Franzini
Aspettiamo Maurizio.
Ciao G.


Top
profilo
MessaggioInviato: 31/10/2009, 20:16 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:31
Messaggi: 8570
Località: milano
Nome: maurizio pavesi
a questo punto, giusto per capire le differenze reali, lunedì mattina mi guardo un po' di esemplari, di + di quelli che ho io, almeno per quel che riguarda il cyclops...

_________________
*****************
Immagine maurizio


Top
profilo
MessaggioInviato: 31/10/2009, 22:59 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:44
Messaggi: 2117
Località: Garbagnate Milanese
Nome: Augusto Franzini
Scusate, ma Caniga non è sul mare. Lo Scarites buparius non è rigorosamente da spiaggia?
Ciao

_________________
Augusto (aug)
Prediction is very difficult, especially about the future (Niels Bohr, fisico)


Top
profilo
MessaggioInviato: 01/11/2009, 0:27 
Avatar utente

Iscritto il: 28/05/2009, 16:38
Messaggi: 3618
Nome: luigi lenzini
"Da spiaggia" mi sembra troppo restrittivo.
Tipico da spiaggia, addirittura spiaggia umida, è il laevigatus, che qualche buontempone ha tolto dal genere Scarites (a me sembrano identici)...
Io, a Viareggio, i buparius li trovavo più in pineta che sulla spiaggia, anche a 2 km dal mare, purché ci fosse terreno sabbioso.
:hi: luigi.


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Pagina 1 di 2 [ 16 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: