Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 03/04/2020, 11:06

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Amara ovata (Fabricius, 1792) - Carabidae

11.IX.2012 - ITALIA - Marche - AN, Ancona


nuovo argomento
rispondi
Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Pagina 1 di 2 [ 18 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 22/02/2013, 21:11 
Avatar utente

Iscritto il: 10/05/2009, 15:30
Messaggi: 6341
Località: Ancona
Nome: Giacomo Giovagnoli
Presa l'11.IX.2012 ad Ancona.

Amara eurynota o A. similata??? :oops: :roll:

[grazie zio per le foto!!! :birra: ]

Dimensioni: 9,5mm
Comb0676_16jcr.jpg


Comb0677_43jcr.jpg


Comb0678_42jcr.jpg



Ciao :)

_________________
Immagine Giacomo


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Amara da ID... - Carabydae
MessaggioInviato: 23/02/2013, 1:03 
Avatar utente

Iscritto il: 08/11/2010, 12:40
Messaggi: 1722
Località: Brescia
Nome: Mauro Agosti
A me sembra di più un'Amara ovata (Fabricius, 1792)... :roll:
:hi:


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Amara da ID... - Carabydae
MessaggioInviato: 23/02/2013, 12:06 
Avatar utente

Iscritto il: 10/05/2009, 15:30
Messaggi: 6341
Località: Ancona
Nome: Giacomo Giovagnoli
Pensavo fosse specie montana... questa l'ho trovata in pianura sotto casa... :oops:

_________________
Immagine Giacomo


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Amara da ID... - Carabydae
MessaggioInviato: 23/02/2013, 12:07 
Avatar utente

Iscritto il: 14/03/2009, 12:59
Messaggi: 2478
Località: Milano
Nome: Gabriele Franzini
Ma le setole alla base delle strie scutellari ci sono o no? la base delle elitre è troppo incrostata x vederle :? :? :?

Ciao G.


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Amara da ID... - Carabydae
MessaggioInviato: 23/02/2013, 16:01 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:31
Messaggi: 8749
Località: milano
Nome: maurizio pavesi
gabrif ha scritto:
Ma le setole alla base delle strie scutellari ci sono o no? la base delle elitre è troppo incrostata x vederle :? :? :? ...

infatti... e ovata direi di no, la setola basale del pronoto mi sembra troppo separata dal margine laterale

forse Amara (Amara) nitida Sturm 1825 :roll: :roll: ?

_________________
*****************
Immagine maurizio


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Amara da ID... - Carabydae
MessaggioInviato: 23/02/2013, 17:01 
Avatar utente

Iscritto il: 10/05/2009, 15:30
Messaggi: 6341
Località: Ancona
Nome: Giacomo Giovagnoli
Nessuna setola sulle strie scutellari...
CIMG0135.jpg


CIMG0137.jpg


CIMG0138.jpg



Ciao :)

_________________
Immagine Giacomo


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Amara da ID... - Carabydae
MessaggioInviato: 23/02/2013, 17:33 
Avatar utente

Iscritto il: 14/03/2009, 12:59
Messaggi: 2478
Località: Milano
Nome: Gabriele Franzini
Secondo me ci sono...
Immagine.jpg



ciao G.


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Amara da ID... - Carabydae
MessaggioInviato: 23/02/2013, 17:39 
Avatar utente

Iscritto il: 08/11/2010, 12:40
Messaggi: 1722
Località: Brescia
Nome: Mauro Agosti
gabrif ha scritto:
Secondo me ci sono...


Stavo per scrivere la stessa cosa :)
Infatti anche nelle foto precedenti mi sembrava di avere intravisto quello di sinistra ;)
:hi:


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Amara da ID... - Carabydae
MessaggioInviato: 23/02/2013, 17:49 
Avatar utente

Iscritto il: 10/05/2009, 15:30
Messaggi: 6341
Località: Ancona
Nome: Giacomo Giovagnoli
Scusate, ho capito male...
Pensavo che intendeste le setole... quelle non le ho viste, ma i pori, come notato anche da voi, ci sono... :oops:

_________________
Immagine Giacomo


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Amara da ID... - Carabydae
MessaggioInviato: 23/02/2013, 18:04 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:44
Messaggi: 2229
Località: Garbagnate Milanese
Nome: Augusto Franzini
Secondo me :oops: , questa
Comb0677_43jcr.jpg


è una setola alla base di una stria scutellare. Così grande e con le strie profonde uguali sulla parte posteriore delle elitre, non è una eurynota? (E' noto che io di Amara NON capisco! quindi :no1: :no1: :no1: :no1: :no1: :no1: :no1: :no1: :no1: )

_________________
Augusto (aug)
Prediction is very difficult, especially about the future (Niels Bohr, fisico)


Ultima modifica di aug il 23/02/2013, 18:12, modificato 1 volta in totale.

Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Amara da ID... - Carabydae
MessaggioInviato: 23/02/2013, 18:11 
Avatar utente

Iscritto il: 10/05/2009, 15:30
Messaggi: 6341
Località: Ancona
Nome: Giacomo Giovagnoli
Mi è venuto un dubbio atroce... Prima di guardarla al microscopio l'ho pulito con un pennello abbastanza rigido...
non vorrei aver portato via le setole! :dead: :no1:

_________________
Immagine Giacomo


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Amara da ID... - Carabydae
MessaggioInviato: 23/02/2013, 18:14 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:44
Messaggi: 2229
Località: Garbagnate Milanese
Nome: Augusto Franzini
Le setole SONO fragili! Prova a fare un ingrandimento della zona interessata sulla foto originale...

_________________
Augusto (aug)
Prediction is very difficult, especially about the future (Niels Bohr, fisico)


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Amara da ID... - Carabydae
MessaggioInviato: 24/02/2013, 12:59 
 

Iscritto il: 30/07/2010, 8:40
Messaggi: 562
Nome: vittorino.monzini
:ok: Amara ovata! Non sta solo in montagna, si può trovare anche in zone basse


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Amara da ID... - Carabydae
MessaggioInviato: 24/02/2013, 15:10 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:31
Messaggi: 8749
Località: milano
Nome: maurizio pavesi
dalla posizione della setola agli angoli post. del pronoto, a me :oops: sembra più una nitida, ci sono anche es. con il poro scutellare

_________________
*****************
Immagine maurizio


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Amara da ID... - Carabydae
MessaggioInviato: 24/02/2013, 17:02 
 

Iscritto il: 30/07/2010, 8:40
Messaggi: 562
Nome: vittorino.monzini
può essere, ma io credo che allora dovrebbe avere gli angoli anteriori del pronoto più arrotondati, e soprattutto, il pronoto ha i pori basali che sono chiaramente di sole 2 volte più vicini alla base rispetto al bordo, mentre nella nitida lo sono di 3 o 4 volte, inoltre, la nitida ha la base del pronoto punteggiata, l'ovata no.


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Pagina 1 di 2 [ 18 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: