Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 07/04/2020, 19:11

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Calosoma (Ctenosta) planicolle Chaudoir, 1869 - Carabidae

XI.2014 - ZIMBAWE - EE


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 6 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 15/11/2014, 19:54 
Avatar utente

Iscritto il: 19/06/2012, 14:35
Messaggi: 5061
Località: Alfonsine (RA)
Nome: Marco Villani
La specie è già rappresentata sul forum, ma questo è il primo reperto per lo Zimbabwe, ove la specie è estremamente comune e diffusa. L'esemplare mi è stato donato da un amico che l'ha raccolto in vacanza.


13524527i5646828523466542d6y6h4576583285668 001.JPG


_________________
La natura non conosce pause nel progresso e nello sviluppo, ed attacca la sua maledizione su tutta l'inattività.” [GOETHE]
Top
profilo
MessaggioInviato: 16/11/2014, 0:03 
 

Iscritto il: 08/12/2013, 1:52
Messaggi: 3090
Località: Bagnacavallo (RA)
Nome: Giorgio Pezzi
Ciao, ne ho una serietta di Namibia, Etosha, Namutoni, dove pare piuttosto abbondante.
:hi:


Top
profilo
MessaggioInviato: 16/11/2014, 10:22 
Avatar utente

Iscritto il: 19/06/2012, 14:35
Messaggi: 5061
Località: Alfonsine (RA)
Nome: Marco Villani
Infatti è una delle specie di Calosoma più diffuse in Africa sub-sahariana in ambienti semi-desertici.
Adesso sto provando a farlo vivere ancora un po, mi dispiace troppo uccidere una bestiola così bella :) Si nutre di larve di lepidotteri come le specie europee?

_________________
La natura non conosce pause nel progresso e nello sviluppo, ed attacca la sua maledizione su tutta l'inattività.” [GOETHE]


Top
profilo
MessaggioInviato: 17/11/2014, 0:18 
Avatar utente

Iscritto il: 08/05/2010, 22:25
Messaggi: 1121
Località: Milano
Nome: Riccardo Sciaky
Circa i dati fenologici (di dati biologici non parla) l'eccellente sito (nonchè il libro) di Sandro Bruschi dice: "Notes: Winged, attracted to light at night. The specimens examined were captured during the raining seasons that characterize the monsoon climate, in east Africa from May to August and in southern Africa from October to December. "

Saluti :D

_________________
Riccardo


Top
profilo
MessaggioInviato: 17/11/2014, 5:42 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31345
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
marco villa ha scritto:
Si nutre di larve di lepidotteri come le specie europee?

Le nostre Campalita, che credo siano abbastanza affini alle Ctenosta quanto a modo di vivere, le ho viste cacciare senza problemi anche larve di Phyllognathus, per cui credo siano in grado di adattarsi a prede diverse. Anche considerando che in questi ambienti semiaridi africani le specie da cacciare probabilmente cambiano da un periodo all'altro. Potresti provare a dargli le camole del miele, facilmente reperibili.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
MessaggioInviato: 21/11/2014, 19:47 
Avatar utente

Iscritto il: 19/06/2012, 14:35
Messaggi: 5061
Località: Alfonsine (RA)
Nome: Marco Villani
Scusate il ritardo, mi ero perso questi ultimi interventi :oops: Grazie a entrambi, ho provato a somministrare larve di mosca e di tipula e ha apprezzato :D

_________________
La natura non conosce pause nel progresso e nello sviluppo, ed attacca la sua maledizione su tutta l'inattività.” [GOETHE]


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 6 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: