Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 01/12/2020, 13:26

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Gynandromorphus etruscus (Quensel in Schonherr, 1806) - Carabidae

4.VII.2014 - ITALIA - Marche - FM, Massa Fermana


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 8 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 12/01/2015, 10:45 
 

Iscritto il: 09/08/2013, 15:35
Messaggi: 1247
Nome: Andrea marata
Salve,
Chi è costui?... :roll:
Grazie
Andrea :hi:
Dimensioni: 1,1 cm


DSC06343.jpg

DSC06344.jpg

DSC06346.jpg

DSC06345.jpg

Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Carabidae chi?
MessaggioInviato: 12/01/2015, 10:55 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:31
Messaggi: 8991
Località: milano
Nome: maurizio pavesi
ciao andrea

Gynandromorphus etruscus (Quensel in Schonherr, 1806)

_________________
*****************
Immagine maurizio


Top
profilo
MessaggioInviato: 12/01/2015, 13:16 
Avatar utente

Iscritto il: 09/06/2012, 20:57
Messaggi: 4235
Località: Mesola (FE)
Nome: Daniele Maccapani
Che preferenze ambientali ha questa specie? :roll:
Ne ho uno solo trovato per puro caso a casa di mio fratello, alzando un pezzo d legno nel suo cortile...
Ma in ambiente "naturale" non l'ho mai trovato! (e vorrei averne qualcuno di più :to: )

:hi:

_________________
"Lasciate questo mondo un po' migliore di come lo avete trovato" (Sir Robert Baden Powell)
Immagine Daniele


Top
profilo
MessaggioInviato: 12/01/2015, 13:26 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:44
Messaggi: 2329
Località: Garbagnate Milanese
Nome: Augusto Franzini
Se mi mandi un Anisodatylus intermedius, te ne faccio avere 5000!
Non è da farci una festa sopra, in effetti.
A parte gli scherzi, frequenta esattamente gli ambienti dove si trovano Acinopus, Harpalus, Anisodactylus, Diachromus, Brachinus: prati argillosi, bordi di zone umide. D'inverno si reperisce zappettando sponde e/o colletti alla base di alberi.
:hi:

_________________
Augusto (aug)
Prediction is very difficult, especially about the future (Niels Bohr, fisico)


Top
profilo
MessaggioInviato: 12/01/2015, 14:47 
 

Iscritto il: 09/08/2013, 15:35
Messaggi: 1247
Nome: Andrea marata
Grazie a tutti,
Andrea :hi:


Top
profilo
MessaggioInviato: 12/01/2015, 15:16 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:31
Messaggi: 8991
Località: milano
Nome: maurizio pavesi
in effetti è più comune in ambienti "non proprio naturali"... anni fa, nell'alessandrino, zappettando d'inverno le spondine erbose che delimitavano i campi coltivati a grano, l'avevo trovato in quantità

in alternativa, puoi provare nella bella stagione, soprattutto a fine primavera-inizio estate (ma anche un po' più tardi), col retino da falciare sulle erbe (graminacee e ombrellifere) con semi maturi o in maturazione, in particolare verso sera; però ti avverto che con questo sistema spesso si prendono solo le femmine, che vanno a foraggiare per rifornire i nidi pedotrofici

_________________
*****************
Immagine maurizio


Top
profilo
MessaggioInviato: 12/01/2015, 23:59 
 

Iscritto il: 09/08/2013, 15:35
Messaggi: 1247
Nome: Andrea marata
Infatti l'ho trovato in una zona con campi prevalentemente argillosi-cretacei...
Andrea :hi:


Top
profilo
MessaggioInviato: 13/01/2015, 13:08 
Avatar utente

Iscritto il: 09/06/2012, 20:57
Messaggi: 4235
Località: Mesola (FE)
Nome: Daniele Maccapani
Grazie ad Augusto e Maurizio per le indicazioni! :birra: So che è una specie comune, ma a maggior ragione mi "rode" averne trovato uno solo... :D
gomphus ha scritto:
...però ti avverto che con questo sistema spesso si prendono solo le femmine, che vanno a foraggiare per rifornire i nidi pedotrofici

Ma sono granivore anche le larve? Non so perché, ma ero convinto lo fossero solo gli adulti, mentre le larve per crescere prediligessero qualcosa di più "sostanzioso" :oops:
aug ha scritto:
Se mi mandi un Anisodatylus intermedius, te ne faccio avere 5000!

I due che ho al momento me li tengo stretti :sma: ma i prossimi saranno per gli amici del forum! :birra:
Ti considero prenotato :ok:

:hi:

_________________
"Lasciate questo mondo un po' migliore di come lo avete trovato" (Sir Robert Baden Powell)
Immagine Daniele


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 8 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Mikiphasmide e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: