Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 28/02/2020, 11:19

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Lebia (Lamprias) pubipennis (L. Dufour, 1820) - Carabidae

20.V.2010 - ITALIA - Liguria - SV, Andora - 200 mt. sotto legname secco


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 12 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 24/05/2010, 20:09 
 

Iscritto il: 05/05/2010, 11:56
Messaggi: 943
Nome: Giuseppe Mariani
Andora, 6-20/V/2010 - 200 mt. sotto legname secco.
Dimensione 13 mm.
Saluti - Giuseppe
:hi:


052.JPG

Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Carabide da determinare
MessaggioInviato: 24/05/2010, 20:35 
Avatar utente

Iscritto il: 21/05/2009, 14:59
Messaggi: 6354
Località: Casinalbo (MO)
Nome: Riccardo Poloni
Lamprias fulvicollis, però per una conferma definitiva è sempre meglio aspettare un Carabidaro :D :)

_________________
Riccardo Poloni
La dignità degli elementi
la libertà della poesia,
al di là dei tradimenti degli uomini
è magia, è magia, è magia...
Negrita, Rotolando verso sud


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Carabide da determinare
MessaggioInviato: 24/05/2010, 21:02 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:44
Messaggi: 2199
Località: Garbagnate Milanese
Nome: Augusto Franzini
Purtroppo ( :devil: ) mi pare una specie ben più rara: Lamprias pubipennis che in Italia si trova solo (quando si trova, cioè quasi mai) nella Liguria occidentale :birra: :birra:

_________________
Augusto (aug)
Prediction is very difficult, especially about the future (Niels Bohr, fisico)


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Carabide da determinare
MessaggioInviato: 24/05/2010, 21:03 
Avatar utente

Iscritto il: 14/03/2009, 12:59
Messaggi: 2447
Località: Milano
Nome: Gabriele Franzini
Ciao,
dato che è ligure, sarebbe il caso di fare una foto anche del lato ventrale.
A presto,
Gabriele


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Carabide da determinare
MessaggioInviato: 24/05/2010, 21:20 
Avatar utente

Iscritto il: 19/09/2009, 22:25
Messaggi: 5331
Località: Brescia
Nome: Vinicio Salami
bel colpo... :ok:

_________________
ciao, Vinicio


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Carabide da determinare
MessaggioInviato: 24/05/2010, 21:29 
 

Iscritto il: 05/05/2010, 11:56
Messaggi: 943
Nome: Giuseppe Mariani
Ecco perchè hò ribaltato tonnellate di legname secco senza più successi................
Purtroppo l'hò già incollato su cartellino e non hò pensato di fotografarlo dal lato ventrale. :sick:
Ciao a tutti :hi:
Giuseppe


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Carabide da determinare
MessaggioInviato: 24/05/2010, 21:38 
Avatar utente

Iscritto il: 14/03/2009, 12:59
Messaggi: 2447
Località: Milano
Nome: Gabriele Franzini
Prova almeno una foto di fianco: se meso- e metasterno sono rossicci è una pubipennis, se sono blu è una fulvicollis.

In bocca al lupo.
G.


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Carabide da determinare
MessaggioInviato: 24/05/2010, 21:54 
 

Iscritto il: 05/05/2010, 11:56
Messaggi: 943
Nome: Giuseppe Mariani
Ora la luce non me lo permette, domani lo faccio e ti aggiornerò.
Crepi il lupo

Giuseppe


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Carabide da determinare
MessaggioInviato: 24/05/2010, 23:44 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:31
Messaggi: 8706
Località: milano
Nome: maurizio pavesi
ciao giuseppe

sicuramente Lebia (Lamprias) pubipennis (L. Dufour, 1820), la fulvicollis non è presente in liguria

p.s. la prossima volta, voglio sentirti dire che ne hai prese un sacco :lov3: ... cerca anche sotto i sassi, non necessariamente solo sotto il legmame, e magari prova anche a battere la vegetazione erbe, arbusti e fronde) con l'ombrello o il retino

_________________
*****************
Immagine maurizio


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Carabide da determinare
MessaggioInviato: 25/05/2010, 0:13 
 

Iscritto il: 05/05/2010, 11:56
Messaggi: 943
Nome: Giuseppe Mariani
Ciao Maurizio,
Grazie del consiglio, ne farò tesoro se andrò ancora da quelle parti...........
:hi: Giuseppe


Top
profilo
MessaggioInviato: 25/05/2010, 12:11 
Avatar utente

Iscritto il: 09/06/2009, 13:19
Messaggi: 1221
Località: Modena
Nome: Omar Pacchioni
io propongo la messa in posa di qualche bicchierino con aceto nei pressi del sito di ritrovamento :)

_________________
..OOOO.......OOO.....OO......OOO......OOOO
OO.....OO....OO..O.O..O....OO....O....OO....O
OO.....OO....OO....O...O....OOOOO....OOOO
..OOOO.......OO.........O....OO....O....OO....O


Top
profilo
MessaggioInviato: 25/05/2010, 14:35 
Avatar utente

Iscritto il: 21/05/2009, 14:59
Messaggi: 6354
Località: Casinalbo (MO)
Nome: Riccardo Poloni
In teoria non serve a molto, secondo quanto dicono. Invece mi sembra un ottimo metodo per le Lebia quello di mettere lo scotch sul tronco, così che la bestia resta incollata tra la piega del tronco e lo scotch, metodo testato e efficace :D :) .

P.s. Ovviamente non ci avevo preso :mrgreen: :mrgreen:

_________________
Riccardo Poloni
La dignità degli elementi
la libertà della poesia,
al di là dei tradimenti degli uomini
è magia, è magia, è magia...
Negrita, Rotolando verso sud


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 12 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: