Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 19/10/2019, 15:05

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Galerita (Galerita) africana Dejean, 1825 (cf.) - Carabidae

V.2012 - BURKINA FASO - EE, Banfora reg.,


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 6 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 24/04/2018, 17:21 
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:03
Messaggi: 5459
Località: Bubano di Mordano (Bologna)
Nome: Augusto Degiovanni
Ho tre Galerita nerastre Africane da determinare, se è possibile, questa è la prima.

Lunghezza: 23 mm

tn_Galerita 1- 23 mm.jpg


_________________
CIAO :hi: Augusto Degiovanni

http://anthicidaeecarabidae.altervista.org


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Galerita1
MessaggioInviato: 25/04/2018, 10:13 
Avatar utente

Iscritto il: 08/05/2010, 22:25
Messaggi: 1013
Località: Milano
Nome: Riccardo Sciaky
In questo caso, questa dovrebbe essere Galerita (Galerita) africana Dejean, 1825, nota dell'Arica Occidentale, ma ad ampia distribuzione. In ogni caso, dato che questo esemplare è un bel maschietto, se per caso hai estratto l'edeago, con quello ci possiamo togliere qualunque dubbio.

Saluti ;)

_________________
Riccardo


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Galerita1
MessaggioInviato: 25/04/2018, 13:52 
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:03
Messaggi: 5459
Località: Bubano di Mordano (Bologna)
Nome: Augusto Degiovanni
Per il momento ti ringrazio, e inserisco la foto dell'edeago per toglierci il dubbio.

tn_edeago.jpg



la terza specie dovrebbe essere visualizzata dopo le 17 ;)

_________________
CIAO :hi: Augusto Degiovanni

http://anthicidaeecarabidae.altervista.org


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Galerita1
MessaggioInviato: 25/04/2018, 18:32 
Avatar utente

Iscritto il: 08/05/2010, 22:25
Messaggi: 1013
Località: Milano
Nome: Riccardo Sciaky
L'edeago corrisponde piuttosto bene a quello illustrato da Basilewsky per questa specie, però c'è una piccola complicazione. La specie presenta due forme, una microttera e con omeri sfuggenti e una macrottera e con omeri marcati. Oltre a tutto anche la colorazione delle elitre varia da bluastra (come in questo esemplare) a nera.

L'esemplare di questa foto corrisponderebbe alla forma microttera, mentre l'altro esemplare che hai postato oggi sembrerebbe corrispondere alla forma macrottera. Basilewsky sostiene che le due forme convivano in pressoché tutto il vastissimo areale di distribuzione della specie, in percentuali variabili, ma senza che sia possibile separare delle specie, perché identiche in tutti gli altri caratteri.

Comunque, questa è pressoché certamente lei.

Saluti ;)

_________________
Riccardo


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Galerita1
MessaggioInviato: 26/04/2018, 13:17 
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:03
Messaggi: 5459
Località: Bubano di Mordano (Bologna)
Nome: Augusto Degiovanni
ricdoc57 ha scritto:
L'edeago corrisponde piuttosto bene a quello illustrato da Basilewsky per questa specie, però c'è una piccola complicazione. La specie presenta due forme, una microttera e con omeri sfuggenti e una macrottera e con omeri marcati. Oltre a tutto anche la colorazione delle elitre varia da bluastra (come in questo esemplare) a nera.

L'esemplare di questa foto corrisponderebbe alla forma microttera, mentre l'altro esemplare che hai postato oggi sembrerebbe corrispondere alla forma macrottera. Basilewsky sostiene che le due forme convivano in pressoché tutto il vastissimo areale di distribuzione della specie, in percentuali variabili, ma senza che sia possibile separare delle specie, perché identiche in tutti gli altri caratteri.

Comunque, questa è pressoché certamente lei.

Saluti ;)


E' per questo che sostengo che le due specie non siano uguali, Basilewsky sostiene che ci sono due forme, una Macrottera e l'altra Microttera ma dice anche che le specie sono identiche in tutti gli altri caratteri, ottimo punto di partenza allora !!!, perché queste invece sono molto differenti, poi il fatto che le due forme convivano in quasi tutto l'areale, potrebbe essere un chiaro segnale che siano due specie distinte ma simpatriche.

Poi come ti ho detto nell'altro post ci si guarderà .......... quando ?, non lo so :lol:

_________________
CIAO :hi: Augusto Degiovanni

http://anthicidaeecarabidae.altervista.org


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Galerita1
MessaggioInviato: 08/05/2018, 8:03 
Avatar utente

Iscritto il: 08/05/2010, 22:25
Messaggi: 1013
Località: Milano
Nome: Riccardo Sciaky
Qualcuno potrebbe rinominare, per favore?

Galerita (Galerita) cfr. africana Dejean, 1825

_________________
Riccardo


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 6 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: