Benvenuto Ospite

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 22/02/2024, 14:11

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Vesperus strepens (Fabricius, 1792) Dettagli della specie

10.III.2012 - ITALIA - Piemonte - CN, Barolo


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 8 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 04/09/2012, 21:32 
 

Iscritto il: 31/08/2012, 17:13
Messaggi: 21
Nome: Davide Barberis
Ciao... che cos'è?
Ho provato a classificarlo ma non ci sono riuscito :(


DSCN4344.JPG

DSCN4341.JPG

Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Cerambicide?
MessaggioInviato: 04/09/2012, 21:37 
Avatar utente

Iscritto il: 05/08/2009, 18:02
Messaggi: 2264
Nome: Marcello Benelli
uuh complimenti!
Vesperus strepens (Fabricius, 1792).

_________________
Marci
"S'i fosse fuoco, arderei 'l mondo,
S'i fosse vento, lo tempesterei,
S'i fosse acqua, i' l'annegherei
s'i fosse dio, mandereil' en profondo" ( Cecco Angiolieri).


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Cerambicide?
MessaggioInviato: 04/09/2012, 21:38 
Avatar utente

Iscritto il: 19/06/2011, 12:39
Messaggi: 1355
Nome: Fabio turchetti
Vesperus, ma a Marzo :?

_________________
Fabio Turchetti


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Cerambicide?
MessaggioInviato: 04/09/2012, 21:40 
Avatar utente

Iscritto il: 05/08/2009, 18:02
Messaggi: 2264
Nome: Marcello Benelli
E' proprio il suo periodo.
Ne trovai uno, l'unico, in una azienda agricola il 28 febbraio del 2005.

_________________
Marci
"S'i fosse fuoco, arderei 'l mondo,
S'i fosse vento, lo tempesterei,
S'i fosse acqua, i' l'annegherei
s'i fosse dio, mandereil' en profondo" ( Cecco Angiolieri).


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Cerambicide?
MessaggioInviato: 04/09/2012, 21:41 
Avatar utente

Iscritto il: 19/06/2011, 12:39
Messaggi: 1355
Nome: Fabio turchetti
Non avevo nemmono idea dell'esistenza di questa specie, in effetti mi sembrava diverso dal luridus, grazie Marcello :ok:

_________________
Fabio Turchetti


Top
profilo
MessaggioInviato: 04/09/2012, 22:43 
 

Iscritto il: 31/08/2012, 17:13
Messaggi: 21
Nome: Davide Barberis
Grazie... ma che differenza c'è dal V. luridus?


Top
profilo
MessaggioInviato: 05/09/2012, 7:22 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31564
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Stando al Porta dovrebbero esserci differenze nella pubescenza, che non saprei come descrivere, e nelle femmine di luridus le epipleure elitrali dovrebbero essere solo nella metà basale, mentre in quelle di strepens estendersi fin quasi all'estremità.

Più empiricamente: il protorace di strepens è circa largo quanto lungo, mentre in luridus è più stretto ed allungato.
In luridus il colore è uniformemente bruno chiaro - giallastro in entrambi i sessi, mentre in strepens testa, protorace e zampe sono più scuri, soprattutto nella femmina. Le femmine sono molto diverse, perchè in strepens le elitre ricoprono quasi completamente l'addome, lasciando scoperti solo un paio di segmenti, mentre in luridus le elitre sono molto corte, più divaricate e lasciano scoperto almeno metà dell'addome.

V. strepens è primaverile, luridus tardo estivo - autunnale. Il primo si trova solo nel Nord Ovest (Piemonte e Liguria), il secondo in tutta l'Italia peninsulare ed isole.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
MessaggioInviato: 05/09/2012, 19:00 
 

Iscritto il: 31/08/2012, 17:13
Messaggi: 21
Nome: Davide Barberis
Grazie della risposta, è stata più che esauriente!!! :) :)


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 8 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: LeChat e 13 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: