Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 07/12/2019, 18:13

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Dorcadion (Pedestredorcadion) etruscum (Rossi, 1790) cf. Dettagli della specie

V.2018 - ITALIA - Calabria - RC, Matiniti di Campo Calabro


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 10 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 26/05/2018, 11:33 
Avatar utente

Iscritto il: 11/06/2014, 12:12
Messaggi: 656
Località: Calabria
Nome: Ferdinando Giovine
sempre in trappola ad aceto, mai visto prima in vita mia :?


tenebrionide2.JPG


_________________
Fai attenzione a chi calpesti per salire, potresti incontrarlo mentre scendi. Marcela Jalife
Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Tenebrionidae 2?
MessaggioInviato: 26/05/2018, 11:37 
Avatar utente

Iscritto il: 09/11/2010, 19:52
Messaggi: 4273
Località: Brescia
Nome: Luca Bodei
Dorcadion sp. forse arenarium...forse,ma la Calabria è una terra da 1000 sorprese...c'è anche il D.calabricum,ma solo ipotesi...è bello strano comunque... :?

_________________
Tc70


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Tenebrionidae 2?
MessaggioInviato: 26/05/2018, 11:57 
Avatar utente

Iscritto il: 11/06/2014, 12:12
Messaggi: 656
Località: Calabria
Nome: Ferdinando Giovine
Grazie Luca, sempre gentilissimo
Spero di trovarne altri allora (magari un maschio) :hp: , la trappola è sempre nello stesso posto.
Cmq è uno dei più strani coleotteri che mi sia capitato :shock:

_________________
Fai attenzione a chi calpesti per salire, potresti incontrarlo mentre scendi. Marcela Jalife


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Tenebrionidae 2?
MessaggioInviato: 26/05/2018, 12:00 
Avatar utente

Iscritto il: 21/05/2009, 14:59
Messaggi: 6283
Località: Casinalbo (MO)
Nome: Riccardo Poloni
Questa è bella. Questo Dorcadion non assomiglia a nulla che c'è in Italia, l'unica ipotesi che mi viene in mente è che sia un etruscum molto vecchio e con le zampe nere, essendo che gli etruscum già sono abbastanza glabri potrebbe aver perso tutta la pubescenza. Prova a guardare, come mi sembra, se le zampe hanno delle parti tendenti al rosso.
Il calabricum lo escluderei perfchè è un Neodorcadion e quindi molto diverso.
In ogni caso tieni l'esemplare!

_________________
Riccardo Poloni
La dignità degli elementi
la libertà della poesia,
al di là dei tradimenti degli uomini
è magia, è magia, è magia...
Negrita, Rotolando verso sud


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Tenebrionidae 2?
MessaggioInviato: 26/05/2018, 12:11 
Avatar utente

Iscritto il: 09/11/2010, 19:52
Messaggi: 4273
Località: Brescia
Nome: Luca Bodei
Plagionotus ha scritto:
Questa è bella. Questo Dorcadion non assomiglia a nulla che c'è in Italia, l'unica ipotesi che mi viene in mente è che sia un etruscum molto vecchio e con le zampe nere, essendo che gli etruscum già sono abbastanza glabri potrebbe aver perso tutta la pubescenza. Prova a guardare, come mi sembra, se le zampe hanno delle parti tendenti al rosso.
Il calabricum lo escluderei perfchè è un Neodorcadion e quindi molto diverso.
In ogni caso tieni l'esemplare!



Infatti lo stesso dubbio è venuto anche a me...mi ricorda certi Dorcadion greci o ispanici...comunque se non fosse l'etruscum potrebbe essere qualcosa di interessante...potrebbe... ;)

_________________
Tc70


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Tenebrionidae 2?
MessaggioInviato: 26/05/2018, 12:30 
Avatar utente

Iscritto il: 11/06/2014, 12:12
Messaggi: 656
Località: Calabria
Nome: Ferdinando Giovine
Allora: alla luce solare diretta ed a 10 X le zampe sono nere mentre il dorso delle elitre sembra assumere un che di metallico, ma può essere una mia impressione. Nessun tipo di pubescenza.
La prima cosa che ho pensato quando l'ho visto è che fosse un Cerambicidae, ma poi ho escluso la cosa pensando " che ci fa un Cerambice in una trappola ad aceto?" e quindi ho pensato, :no1: sbagliando, che fosse un tenebrionide

_________________
Fai attenzione a chi calpesti per salire, potresti incontrarlo mentre scendi. Marcela Jalife


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Tenebrionidae 2?
MessaggioInviato: 27/05/2018, 11:07 
Avatar utente

Iscritto il: 21/05/2009, 14:59
Messaggi: 6283
Località: Casinalbo (MO)
Nome: Riccardo Poloni
I Dorcadion finiscono spesso in trappola. Per l'identificazione non saprei cosa dire, sinceramente la forma mi sembrerebbe da Pedestredorcadion, ma da noi c'è solo l'etruscum che potrebbe essere così glabro. Sono sempre più curioso di vederlo!

_________________
Riccardo Poloni
La dignità degli elementi
la libertà della poesia,
al di là dei tradimenti degli uomini
è magia, è magia, è magia...
Negrita, Rotolando verso sud


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Tenebrionidae 2?
MessaggioInviato: 27/05/2018, 11:14 
Avatar utente

Iscritto il: 01/07/2010, 22:26
Messaggi: 4783
Località: Viterbo
Nome: Marco Selis
Non potrebbe aver perso tutta la peluria cadendo nell'aceto?


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Tenebrionidae 2?
MessaggioInviato: 27/05/2018, 12:19 
Avatar utente

Iscritto il: 09/11/2010, 19:52
Messaggi: 4273
Località: Brescia
Nome: Luca Bodei
Andricus ha scritto:
Non potrebbe aver perso tutta la peluria cadendo nell'aceto?



Potrebbe,ma deve starci dentro molto tempo oppure l'aceto deve avere una concetrazione pazzesca...come dice il buon Riccardo, andrebbe comunque visionato, lo toglierei dal cartellino e lo lascerei morbido in alcol a 65% e se possibile, se è un maschio estrarlo, lasciando l'edeago in alcol...magari no, magari si...ma la Calabria potrebbe davvero riservar molte sorprese. ;)

_________________
Tc70


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Tenebrionidae 2?
MessaggioInviato: 27/05/2018, 14:26 
Avatar utente

Iscritto il: 11/06/2014, 12:12
Messaggi: 656
Località: Calabria
Nome: Ferdinando Giovine
Ringrazio tutti per le risposte.
Staccarlo dal cartellino ed estrarlo sarà compito di chi lo studierà. Non è una cosa adatta ad un principiante come me che potrei fare danni irreparabili qualora fosse qualcosa di unico (come sembra).
Io le trappole le controllo ogni 15 giorni circa, quindi al massimo può essere stato in aceto 15 giorni. Oggi essendo passate due settimane sono tornato alla trappola. Vuota completamente :oooner: Anche l'ambiente intorno si è modificato con prati verdi e terreno secco. Speravo in qualche Acinus ma il terreno è troppo secco sotto le pietre :cry: Se entro il prossimo mese non entra nulla in trappola la toglierò e la rimetterò in autunno

_________________
Fai attenzione a chi calpesti per salire, potresti incontrarlo mentre scendi. Marcela Jalife


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 10 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: