Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 23/10/2019, 18:55

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Cryptocephalus (Heterichnus) loreyi Solier, 1837 Dettagli della specie

16.VI.2011 - ITALIA - Emilia-Romagna - BO, Alto Appennino bolognese (mt. 1.500)


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 15 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 22/06/2011, 8:37 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:25
Messaggi: 4833
Località: Zola Predosa (BO)
Nome: Loris Colacurcio
...mentre camminavo in un'ampia valle sull'Alto Appennino bolognese, nel tentativo di ritorvare il "mio" Anostirus, il mio sguardo viene disturbato da una bestiola rossa e nera....ma penso subito alla solita cicaletta e passo oltre.
Dopo alcuni istanti ne vedo un'altra e la guardo meglio...cavoli, che meraviglia, ma è un Cryptocephalus ! Mai raccolto prima un bestione così :shock:

Potrebbe essere il loreyi ?

Nel caso mi viene un dubbio: ma se questa specie è legata a varie latifoglie (così mi sebrava di avere letto da qualche parte), perchè l'ho trovata ad oltre 1500 metri d'altitudine dove gli alberi (tutti gli alberi) non ci sono più ??

Lunghezza: 8 mm. circa

Z Cryptocephalus 8mm Corno.JPG


_________________
Loris


Top
profilo
MessaggioInviato: 22/06/2011, 9:01 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 8756
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
Che bell'insetto! :shock:

_________________
Francesco Izzillo


Top
profilo
MessaggioInviato: 22/06/2011, 9:38 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:25
Messaggi: 4833
Località: Zola Predosa (BO)
Nome: Loris Colacurcio
Concordo...peccato per la foto :(

_________________
Loris


Top
profilo
MessaggioInviato: 22/06/2011, 9:42 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 8756
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
Loriscola ha scritto:
Concordo...peccato per la foto :(



Loris, ma hai visto le mie! :lol1:

_________________
Francesco Izzillo


Top
profilo
MessaggioInviato: 22/06/2011, 9:44 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:25
Messaggi: 4833
Località: Zola Predosa (BO)
Nome: Loris Colacurcio
Ti dirò, con gli ultimi crisidi hai fatto passi da gigante :ok:
:birra:

_________________
Loris


Top
profilo
MessaggioInviato: 22/06/2011, 13:23 
Avatar utente

Iscritto il: 03/07/2009, 21:19
Messaggi: 391
Località: Castelmarte (CO)
Nome: davide sassi
Sì, è una femmina di Cryptocephalus (Heterichnus) loreyi Solier, 1837.

Riguardo al tuo quesito, è difficile dare una risposta. O forse è semplicissimo: le bestiole si muovono, volano, forse esplorano attivamente nuovi ambienti, oppure sbagliano strada e si perdono... :to:

Ciao!

_________________
"Non credo in Adamo ed Eva, credo nelle scimmie" (Ilaria, 8 anni)


Top
profilo
MessaggioInviato: 22/06/2011, 13:33 
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2009, 9:31
Messaggi: 7921
Località: Lecce
Nome: Maurizio Bollino
Loriscola ha scritto:
...mentre camminavo in un'ampia valle sull'Alto Appennino bolognese, nel tentativo di ritorvare il "mio" Anostirus, il mio sguardo viene disturbato da una bestiola rossa e nera....ma penso subito alla solita cicaletta e passo oltre.
Dopo alcuni istanti ne vedo un'altra e la guardo meglio...cavoli, che meraviglia, ma è un Cryptocephalus ! Mai raccolto prima un bestione così :shock:


Spero solo che tu sia tornato indietro a raccogliere anche il secondo......

_________________
Maurizio Bollino


Top
profilo
MessaggioInviato: 22/06/2011, 13:54 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:25
Messaggi: 4833
Località: Zola Predosa (BO)
Nome: Loris Colacurcio
:oops: ... :cry:

_________________
Loris


Top
profilo
MessaggioInviato: 22/06/2011, 14:04 
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2009, 9:31
Messaggi: 7921
Località: Lecce
Nome: Maurizio Bollino
Loriscola ha scritto:
:oops: ... :cry:

:gun: :gun: :gun: ....... :lol1: :lol1: :lol1:

_________________
Maurizio Bollino


Top
profilo
MessaggioInviato: 22/06/2011, 14:43 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31254
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Loriscola ha scritto:
Nel caso mi viene un dubbio: ma se questa specie è legata a varie latifoglie (così mi sebrava di avere letto da qualche parte), perchè l'ho trovata ad oltre 1500 metri d'altitudine dove gli alberi (tutti gli alberi) non ci sono più ??

Sicuro che non ce ne fossero nemmeno allo stato arbustivo? Qui a 1500 m qualcosa di arboreo-arbustivo c'è praticamente sempre, e per trovare le praterie montane vere bisogna salire in genere di altri 300 m, o anche di più, ma probabilmente da voi c'è una differenza di quota (che compensa la diversa latitudine). L'altro giorno ne ho trovata una anche io alla stessa altezza, ma sulle foglie di non ricordo quale alberello (però dovrei averla fotografata sul posto, se ben ricordo), e lì vicino, ma un po' più in basso, Paceri, che era con me, ha trovato un maschio, completamente diverso come livrea.

enneaccatre ha scritto:
Riguardo al tuo quesito, è difficile dare una risposta. O forse è semplicissimo: le bestiole si muovono, volano, forse esplorano attivamente nuovi ambienti, oppure sbagliano strada e si perdono...


E' verissimo, soprattutto nelle giornate ventose. A questo proposito, questo è il momento giusto per andare a cercare sui nevai gli insetti portati dal vento (se dalle vostre parti ci sono ancora nevai).

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
MessaggioInviato: 22/06/2011, 14:50 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:25
Messaggi: 4833
Località: Zola Predosa (BO)
Nome: Loris Colacurcio
La zona dove l'ho trovato è praticamente prateria...ci saranno 2 3 striminziti alberelli di una qualche salicacea (quella dove ho trovato l'Anostirus colacurcioi per intenderci e dove finalmente ho beccato un altro esemplare :lol1: ).
Per il resto è tutta erba, legnosa, verde giallastra e tagliente....

:hi:

_________________
Loris


Top
profilo
MessaggioInviato: 22/06/2011, 16:37 
Avatar utente

Iscritto il: 03/07/2009, 21:19
Messaggi: 391
Località: Castelmarte (CO)
Nome: davide sassi
Maurizio Bollino ha scritto:
Loriscola ha scritto:
...mentre camminavo in un'ampia valle sull'Alto Appennino bolognese, nel tentativo di ritorvare il "mio" Anostirus, il mio sguardo viene disturbato da una bestiola rossa e nera....ma penso subito alla solita cicaletta e passo oltre.
Dopo alcuni istanti ne vedo un'altra e la guardo meglio...cavoli, che meraviglia, ma è un Cryptocephalus ! Mai raccolto prima un bestione così :shock:


Spero solo che tu sia tornato indietro a raccogliere anche il secondo......


Maurizio, sei sempre il solito.
Mentre leggevo quanto scritto da Loris, e pensavo a come rispondergli, il mio subconscio mi inviava vaghi segnali di inquietudine, ma senza riuscire a suggerirmi in modo chiaro l'ineluttabile auspicio che tu, freddo, razionale e pratico come sei, hai immediatamente formulato!! :gh: :gh:

_________________
"Non credo in Adamo ed Eva, credo nelle scimmie" (Ilaria, 8 anni)


Top
profilo
MessaggioInviato: 22/06/2011, 19:33 
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2009, 9:31
Messaggi: 7921
Località: Lecce
Nome: Maurizio Bollino
enneaccatre ha scritto:
Maurizio, sei sempre il solito.
Mentre leggevo quanto scritto da Loris, e pensavo a come rispondergli, il mio subconscio mi inviava vaghi segnali di inquietudine, ma senza riuscire a suggerirmi in modo chiaro l'ineluttabile auspicio che tu, freddo, razionale e pratico come sei, hai immediatamente formulato!! :gh: :gh:


Caro Davide,
freddezza, razionalità e senso pratico sono stati forgiati da una terra (il mio Salento) avaro (se non del tutto privo) di bestioline tanto belle quanto intriganti. Pensa che proprio oggi ho parlato con un amico botanico per sapere, ad esempio, dove trovare Cytisus, e mi ha detto che ne esistono, in tutta la Provincia, poche piante striminzite solo vicino ad Otranto. Per trovarne altre, devo spostarmi a nord di Brindisi. Ne consegue che io sarei tornato indietro a cercare anche il secondo perchè, come diciamo qui, "ogni lassata è persa...." :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

_________________
Maurizio Bollino


Top
profilo
MessaggioInviato: 22/06/2011, 21:52 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31254
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Maurizio Bollino ha scritto:
freddezza, razionalità e senso pratico sono stati forgiati da una terra (il mio Salento) avaro (se non del tutto privo) di bestioline tanto belle quanto intriganti.

Pensa che io qualche giorno a gironzolare per la tua terra così povera di bestioline ce lo passerei volentieri!

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
MessaggioInviato: 24/06/2011, 21:43 
Avatar utente

Iscritto il: 03/07/2009, 21:19
Messaggi: 391
Località: Castelmarte (CO)
Nome: davide sassi
Julodis ha scritto:
Maurizio Bollino ha scritto:
freddezza, razionalità e senso pratico sono stati forgiati da una terra (il mio Salento) avaro (se non del tutto privo) di bestioline tanto belle quanto intriganti.

Pensa che io qualche giorno a gironzolare per la tua terra così povera di bestioline ce lo passerei volentieri!


Sì, appunto! E magari alternando le raccolte con qualche tuffo in un mare che non mi risulta essere proprio proprio proprio da buttare!! :p

_________________
"Non credo in Adamo ed Eva, credo nelle scimmie" (Ilaria, 8 anni)


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 15 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: