Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 23/05/2017, 1:12

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Timarcha punctella Marseul, 1870 - Chrysomelidae

30.XII.2000 - TUNISIA - EE, dintorni di Douz


nuovo argomento
rispondi
Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Pagina 1 di 2 [ 17 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 01/02/2014, 12:52 
 

Iscritto il: 08/12/2013, 1:52
Messaggi: 1902
Località: Bagnacavallo (RA)
Nome: Giorgio Pezzi
Com'è difficile fotografare queste specie nere e lucide.
mm 17-19.


ten douz prof.jpg

ten douz capo.jpg

ten douz.jpg

Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Pimeliino tunisino
MessaggioInviato: 01/02/2014, 12:56 
 

Iscritto il: 24/03/2010, 12:42
Messaggi: 824
Nome: Lech Borowiec
Chrysomelidae! Timarcha sp.


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Pimeliino tunisino
MessaggioInviato: 01/02/2014, 14:53 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 29199
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Di solito le grosse Timarcha nella Tunisia meridionale sono Timarcha latipes inaequalis, ma non posso essere sicuro che lo sia anche questa.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Pimeliino tunisino
MessaggioInviato: 01/02/2014, 15:11 
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2009, 9:31
Messaggi: 7552
Località: Lecce
Nome: Maurizio Bollino
Julodis ha scritto:
Di solito le grosse Timarcha nella Tunisia meridionale sono Timarcha latipes inaequalis, ma non posso essere sicuro che lo sia anche questa.

Se non si è sbilanciato nemmeno Lech vuol dire che non è così semplice.

_________________
Maurizio Bollino


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Pimeliino tunisino
MessaggioInviato: 01/02/2014, 16:16 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 29199
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Maurizio Bollino ha scritto:
Julodis ha scritto:
Di solito le grosse Timarcha nella Tunisia meridionale sono Timarcha latipes inaequalis, ma non posso essere sicuro che lo sia anche questa.

Se non si è sbilanciato nemmeno Lech vuol dire che non è così semplice.

Infatti le Timarcha da foto non sono certo facili da determinare. Dico solo che in quelle zone si trova (quasi) sempre quella specie.
A proposito, Giorgio, perchè non correggi quella forte dominante ambrata delle tue foto?

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Pimeliino tunisino
MessaggioInviato: 01/02/2014, 16:22 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 29199
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
La tua foto, semplicemente con la correzione del bilanciamento del bianco e schiarendola un po', diventa così.

Tim_douz.jpg


_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Pimeliino tunisino
MessaggioInviato: 01/02/2014, 16:38 
 

Iscritto il: 24/03/2010, 12:42
Messaggi: 824
Nome: Lech Borowiec
It is not a member of T. latipes group. Females of this group are more elongate:

http://culex.biol.uni.wroc.pl/cassidae/ ... atipes.htm

In my opinion it is a member of T. insignis group. Unfortunately, I have photo of only one species of this group T. crassaticollis:

http://culex.biol.uni.wroc.pl/cassidae/ ... collis.htm

but this one on photo in my opinion is more close to T. melas-henoni subgroup which has females more corpulent with even surface of elytra.


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Pimeliino tunisino
MessaggioInviato: 01/02/2014, 18:33 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 29199
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
So it's possible also my specimens are not well identified. During the next weeks I'll put also photos of my Chrysomelidae from Tunisia, so it's possible to check them (they were identified many years ago).

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Pimeliino tunisino
MessaggioInviato: 01/02/2014, 18:53 
Avatar utente

Iscritto il: 28/08/2009, 13:45
Messaggi: 1882
Località: Tunisi, Tunisia
Nome: Guido Sabatinelli
Lech Borowiec ha scritto:
It is not a member of T. latipes group. Females of this group are more elongate:

http://culex.biol.uni.wroc.pl/cassidae/ ... atipes.htm

In my opinion it is a member of T. insignis group. Unfortunately, I have photo of only one species of this group T. crassaticollis:

http://culex.biol.uni.wroc.pl/cassidae/ ... collis.htm

but this one on photo in my opinion is more close to T. melas-henoni subgroup which has females more corpulent with even surface of elytra.
hi Lech, can you please have a look to that post? Thanks Guido
viewtopic.php?f=11&t=50169&hilit=Timarcha+tunisia


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Pimeliino tunisino
MessaggioInviato: 02/02/2014, 1:05 
 

Iscritto il: 08/12/2013, 1:52
Messaggi: 1902
Località: Bagnacavallo (RA)
Nome: Giorgio Pezzi
Mi scuso per la dominanza gialla ma ho due problemi che sto tentando di risolvere: non ho trovato luci sufficientemente bianche dopo che le altre sono saltate e il nuovo programma di gestione delle foto, da poco installato, che devo imparare a conoscere.
Quanto allo scambio incredibile di famiglia :oops: mi ricordo di quando ho corretto gli altri su NM che scambiavano le nostre Timarcha (che determinavo io!) con tenebrionidi. E non venitemi a dire ..."non ti preoccupare, capita spesso con le Timarcha!"; mi preoccupo invece! Sto rinco.....endo. :cry:
Ho altri 5 exx; se può servire a vedere l'habitus e la variazione di dimensioni li posto tutti assieme.
Giorgio. :hi:


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Pimeliino tunisino
MessaggioInviato: 02/02/2014, 9:59 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 29199
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Chalybion ha scritto:
Mi scuso per la dominanza gialla ma ho due problemi che sto tentando di risolvere: non ho trovato luci sufficientemente bianche dopo che le altre sono saltate e il nuovo programma di gestione delle foto, da poco installato, che devo imparare a conoscere.

Il problema delle luci non è grave. Basta correggere il bilanciamento del bianco. Si può fare sulla fotocamera, prima dello scatto, o dopo, con un programma di elaborazione immagini (però se si fa prima è meglio).
Per regolare il WB sulla fotocamera puoi selezionare un bilanciamento impostato sulla luce più simile a quella che usi (molte fotocamere hanno la possibilità di scegliere tra automatico e vari valori preimpostati, tra cui sole, nuvoloso, lampade al tungsteno, tubi fluorescenti, ecc.). Puoi provare le varie possibilità preimpostate e vedere quale va meglio. Alcune hanno anche la possibilità di intervenire manualmente impostando la temperatura di colore, ma non so se ce l'ha anche la tua. Il bilanciamento migliore, con luci "strane" si ottiene così: sistema tutto come per fotografare l'insetto, con le luci sistemate al loro posto, eventuale diffusore della luce, ecc., ma al posto dell'insetto metti uno pezzo di carta bianco che riempia l'inquadratura. A quel punto accendi la fotocamera e la imposti col WB in automatico. Si dovrebbe tarare da sola in modo che lo sfondo risulti neutro con quel tipo di illuminazione. Poi, senza spegnerla, metti l'insetto e fai le foto. Se fai il bilanciamento del bianco con l'insetto inquadrato, a volte va bene lo stesso, ma altre il WB viene influenzato dal colore dell''insetto.

Per fare il bilanciamento sulle foto già fatte, ti consiglio di installare il programmino gratuito Irfanview. Non ha molte funzioni, ma è leggerissimo e si apre in una frazione di secondo. Poi installi il plug-in White Balance / Highlight Recovery, anch'esso gratuito (è fatto per Photoshop e Paint Shop Pro, ma funziona benissimo anche con Irfanview e con Gimp). Una volta installato seguendo le istruzioni che trovi nella pagina web del programma (con Irfanview il plugin, ovvero il file con estensione 8bf, va possibilmente copiato nella cartella Programmi/Irfanview/Plugins/Adobe 8bf, altrimenti va impostato Irfanview per cercarlo altrove), apri l'immagine con Irfanview, vai su Image -> Effects -> Adobe 8bf filters (o più semplicemente premi Ctrl + k da tastiera), e ti compare una finestra con White Balance e eventuali altri plug-in. Seleziona White Balance e premi Start selected filter. Nella finesta che ti si apre, sposta l'immagine in modo di vedere parte dello sfondo che dovrebbe essere bianco, premi il pulsante Eyedropper e poi clicca in un punto dello sfondo, per rendere neutra quella parte. Quindi premi OK, aspetta che vengano apportate le modifiche, e premi Exit sulla finestra che appare (o undo filter se il risultato non ti piace). Poi puoi salvare l'immagine e uscire da Irfanview.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Pimeliino tunisino
MessaggioInviato: 02/02/2014, 15:39 
 

Iscritto il: 08/12/2013, 1:52
Messaggi: 1902
Località: Bagnacavallo (RA)
Nome: Giorgio Pezzi
Grazie Maurizio, ce la metterò tutta. :hi:


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Pimeliino tunisino
MessaggioInviato: 02/02/2014, 19:52 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 29199
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Chalybion ha scritto:
Grazie Maurizio, ce la metterò tutta. :hi:

A leggerlo sembra complicato, ma in realtà è una cosa semplicissima.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Pimeliino tunisino
MessaggioInviato: 03/02/2014, 0:16 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:47
Messaggi: 6583
Località: Cagliari
Nome: Piero Leo
Perché non modifichiamo il titolo con Timarcha sp.?

:) Ciao
Piero


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Timarcha sp. - Chrysomelidae
MessaggioInviato: 03/02/2014, 11:40 
 

Iscritto il: 08/12/2013, 1:52
Messaggi: 1902
Località: Bagnacavallo (RA)
Nome: Giorgio Pezzi
E magari sostituire la foto del post con quella cortesemente preparata da Maurizio? ;)
:hi:


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Pagina 1 di 2 [ 17 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: