Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 15/11/2018, 17:31

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Saturnia (Eudia) pavoniella (Scopoli, 1763), larva - Saturniidae Saturniinae

26.IV.2016 - ITALIA - Lazio - RM, Roma


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 10 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 26/04/2016, 14:12 
Avatar utente

Iscritto il: 25/07/2012, 11:11
Messaggi: 490
Località: Roma
Nome: camillo de berardinis
Det. - altro bruco in pausa pranzo

Un'altra foto, scattata col cellulare (perdonate ancora la qualità), in pausa pranzo al lavoro (a Roma, Ponte Galeria). Sul rovo ce n'erano molte decine, di tutte le dimensioni. Chiaramente si tratterà di un'altra specie comune.

E' identificabile?

:hi: :hi:


bruco su rovo.jpg

Top
profilo
MessaggioInviato: 26/04/2016, 14:31 
Avatar utente

Iscritto il: 28/04/2010, 23:44
Messaggi: 1774
Località: Roma
Nome: Valerio Viglioglia
Ciao
credo si tratti di Saturnia pavoniella ne ho incontrati anch'io alcuni ieri una 40ina di km un po' più a Nord
;) :hi:

_________________
Valerio V


Top
profilo
MessaggioInviato: 26/04/2016, 16:07 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:16
Messaggi: 6137
Località: Portici (Napoli)
Nome: Claudio Labriola
Valerio ha scritto:
Ciao
credo si tratti di Saturnia pavoniella ne ho incontrati anch'io alcuni ieri una 40ina di km un po' più a Nord
;) :hi:

... è lei, larva al secondo stadio di Saturnia (Eudia) pavoniella (Scopoli, 1763) - Saturniidae Saturniinae

:hi:

_________________
Immagine Claudio Labriola
Buona Vita!!!!


Top
profilo
MessaggioInviato: 26/04/2016, 16:15 
Avatar utente

Iscritto il: 25/07/2012, 11:11
Messaggi: 490
Località: Roma
Nome: camillo de berardinis
Grazie!

Domani, se li trovo ancora, ne prendo qualcuno e provo ad allevarli.

:hi: :hi: :hi:


Top
profilo
MessaggioInviato: 26/04/2016, 20:45 
Avatar utente

Iscritto il: 28/04/2010, 23:44
Messaggi: 1774
Località: Roma
Nome: Valerio Viglioglia
babunco ha scritto:
Grazie!

Domani, se li trovo ancora, ne prendo qualcuno e provo ad allevarli.

:hi: :hi: :hi:


eheheh. Li ho già allevati altre volte ma ieri pure non ho resistito a prenderne tre :D
Si allevano sempre con piacere
:hi:

_________________
Valerio V


Top
profilo
MessaggioInviato: 27/04/2016, 15:51 
Avatar utente

Iscritto il: 25/07/2012, 11:11
Messaggi: 490
Località: Roma
Nome: camillo de berardinis
In pausa pranzo ci sono tornato e ne ho prelevati alcuni; erano su rovo e proverò a nutrirli con il rovo. Non dovrebbero aver bisogno di terra come substrato, giusto? Puoi darmi qualche altra info se li hai già allevati?

Grazie!

:hi: :hi:


Top
profilo
MessaggioInviato: 18/05/2016, 23:39 
Avatar utente

Iscritto il: 28/04/2010, 23:44
Messaggi: 1774
Località: Roma
Nome: Valerio Viglioglia
Certo :ok:

I bruchi mangiano molto volentieri il rovo (li ho sempre trovati e allevati su questa pianta) e diventano pure belli grossi.
Quelli che ho preso io il mese scorso invece li ho trovati su Prunus e ormai il rovo non lo accettano.
Molto facili da allevare, non hanno bisogno di terra perché faranno il bozzolo tra i rami o sulle pareti del contenitore dove li terrai.
Unica accortezza, se vuoi che sfarfallino, è tenere i bozzoli al fresco l'inverno.
Le pupe hanno bisogno del freddo, infatti le primissime volte che li trovai li tenni in casa e non è mai sfarfallato nulla.
Se tutto va bene per marzo dell'anno prossimo vedrai gli adulti
:hi: :hi:

facci sapere ;)

_________________
Valerio V


Top
profilo
MessaggioInviato: 18/05/2016, 23:43 
Avatar utente

Iscritto il: 28/04/2010, 23:44
Messaggi: 1774
Località: Roma
Nome: Valerio Viglioglia
Ah lunedì poi ne ho trovato uno in Calabria su Salice :?


IMG_1700Fb.jpg


_________________
Valerio V
Top
profilo
MessaggioInviato: 18/06/2016, 23:16 
Avatar utente

Iscritto il: 25/07/2012, 11:11
Messaggi: 490
Località: Roma
Nome: camillo de berardinis
Eccomi, con qualche richiesta di informazioni.
Dei sette rimasti (dai dieci iniziali), cinque si sono impupati, mentre due continuano imperterriti a mangiare rovo. A questo punto il problema principale è la pulizia del fauna box dove li sto allevando, che è decisamente troppo piccolo (non pensavo crescessero così tanto).
Posso spostare le pupe, che attualmente sono all'interno dei bozzoli? Dopo quanto tempo dalla costruzione del bozzolo si possono eventualmente spostare?

Grazie per la pazienza!!!

:hi: :hi:


Top
profilo
MessaggioInviato: 21/06/2016, 1:08 
Avatar utente

Iscritto il: 28/04/2010, 23:44
Messaggi: 1774
Località: Roma
Nome: Valerio Viglioglia
Ciao si si possono spostare.
Sono bozzoli duri quindi non rischi di danneggiarli, peró se vuoi aspettare che si impupino forse è meglio.
Una decina di giorni gli dovrebbe bastare
:hi:

_________________
Valerio V


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 10 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: