Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 23/04/2021, 1:39

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Erebia aethiops (Esper, 1777) - Nymphalidae Satyrinae Erebiini

21.VIII.2020 - ITALIA - Friuli-Venezia Giulia - UD, Vallone della Creta Forata (Sappada)


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 3 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 29/09/2020, 11:27 
 

Iscritto il: 05/06/2020, 17:44
Messaggi: 480
Nome: Michele Armellini
DSCN5538 ridotta.jpg

Salve,
ancora un'Erebia? Risorse online mi dicono Erebia pluto, ma ho visto molte foto di questa specie completamente senza ocelli, e semmai con una vaga sfumatura arancione sull'ala anteriore. Che sia invece il solito Satyrus ferula, o altro Satyrus? So che non sempre hanno le macchioline bianche vicino gli ocelli. Grandina, apertura alare circa 5 cm, a circa 1900 metri di quota. Grazie per ogni aiuto possibile (lo so, non ho la foto della parte inferiore).


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Erebia? Satyrus? ...sp.?
MessaggioInviato: 29/09/2020, 13:05 
Avatar utente

Iscritto il: 24/04/2010, 8:24
Messaggi: 4461
Nome: Lucio Morin
Erebia aethiops
Magari fosse stata la pluto, sono anni che la cerco.... comunque non conoscevo questa località, molto interessante il prossimo anno la visito sicuramente.
Ciao Lucio

_________________
A VOLTE E' MEGLIO TACERE E SEMBRARE STUPIDI CHE APRIR BOCCA E TOGLIERE OGNI DUBBIO Oscar Wilde


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Erebia? Satyrus? ...sp.?
MessaggioInviato: 29/09/2020, 18:20 
 

Iscritto il: 05/06/2020, 17:44
Messaggi: 480
Nome: Michele Armellini
Agdistis ha scritto:
Erebia aethiops
Magari fosse stata la pluto, sono anni che la cerco.... comunque non conoscevo questa località, molto interessante il prossimo anno la visito sicuramente.
Ciao Lucio


Grazie mille! Non mi convinceva, infatti.

Se la seggiovia per il Rif. Siera è in funzione, prendila e risparmiati la prima ora di cammino. C'è un brevissimo passaggio attrezzato, niente di che ma bisogna fare attenzione se la roccia è bagnata. Poi il posto è una delle tipiche conche alte di quella catena, un magro pascolo con sassi e pochi arbusti, molto piacevole con il sole. C'è un pochino di passaggio di escursionisti perchè c'è la via normale per la Creta Forata.


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 3 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: