Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 05/08/2020, 7:25

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Laccophilus sp. - Dytiscidae

1.IX.2013 - ITALIA - Emilia-Romagna - FE, Mesola


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 14 messaggi ]
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Laccophilus sp. - Dytiscidae
MessaggioInviato: 02/09/2013, 13:43 
Avatar utente

Iscritto il: 09/06/2012, 20:57
Messaggi: 4209
Località: Mesola (FE)
Nome: Daniele Maccapani
Ieri, esplorando un nuovo ambiente che mi sembrava molto promettente, ho trovato questo piccolo ditiscide già morto.
Non sono proprio stato capace di fare una sola foto decente... :sick:
Spero si arrivi lo stesso almeno al genere.

Dimensioni: circa 4,5mm
ditisco 1.jpg


ditisco 2.jpg


ditisco 3.jpg


ditisco 4.jpg



E, per finire... L'ambiente di raccolta:
finestra.jpg


:to:

:hi:

_________________
"Lasciate questo mondo un po' migliore di come lo avete trovato" (Sir Robert Baden Powell)
Immagine Daniele


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Ditiscide
MessaggioInviato: 02/09/2013, 14:21 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 02/02/2009, 23:30
Messaggi: 6771
Località: Capaci (Pa)
Nome: Marcello Romano
Laccophilus sp.

_________________
:hi: Marcello Romano


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Ditiscide
MessaggioInviato: 02/09/2013, 14:46 
Avatar utente

Iscritto il: 09/06/2012, 20:57
Messaggi: 4209
Località: Mesola (FE)
Nome: Daniele Maccapani
Grazie mille, Marcello! :birra:
Il dubbio è fra hyalinus e minutus, giusto? Se c'è da scegliere solo fra queste due specie, credo di aver capito come si distinguono e spero di riuscire a vedere i caratteri necessari... :D

:hi:

_________________
"Lasciate questo mondo un po' migliore di come lo avete trovato" (Sir Robert Baden Powell)
Immagine Daniele


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Ditiscide
MessaggioInviato: 02/09/2013, 14:58 
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2009, 15:14
Messaggi: 1339
Località: Verona
Nome: Alessandro Pinna
Questo è uno di quei casi in cui l'ambiente di raccolta non aiuta molto nell'identificazione della specie! :lol: :lol:
:hi:

_________________
AleP


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Ditiscide
MessaggioInviato: 02/09/2013, 15:09 
Avatar utente

Iscritto il: 09/06/2012, 20:57
Messaggi: 4209
Località: Mesola (FE)
Nome: Daniele Maccapani
Eh no... Direi che serve a ben poco! :lol: (anche se alle volte ci si trovano un bel po' di bestiole, sui davanzali; è sempre una buona cosa darci un'occhiata! ;) )

:hi:

_________________
"Lasciate questo mondo un po' migliore di come lo avete trovato" (Sir Robert Baden Powell)
Immagine Daniele


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Ditiscide
MessaggioInviato: 02/09/2013, 15:43 
Avatar utente

Iscritto il: 09/06/2012, 20:57
Messaggi: 4209
Località: Mesola (FE)
Nome: Daniele Maccapani
I cambi di mese sono sempre tragici, per me! :dead:

Va corretta la data: ho scritto 01.VIII, ma ieri era lo 01.IX! :no1:

:hi:

_________________
"Lasciate questo mondo un po' migliore di come lo avete trovato" (Sir Robert Baden Powell)
Immagine Daniele


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Ditiscide
MessaggioInviato: 02/09/2013, 22:44 
Avatar utente

Iscritto il: 09/06/2012, 20:57
Messaggi: 4209
Località: Mesola (FE)
Nome: Daniele Maccapani
Ho dato un'occhiata all'esemplare... Anche se usavo una piccola lente, quindi i caratteri si vedevano a malapena :dead:, direi proprio che il pronoto nella parte posteriore non è fortemente angoloso e che la rugosità dell'organo stridulatorio è presente... Quindi, se vi fidate sulla parola :to:, accenderei L. hyalinus! :ok:

:hi:

_________________
"Lasciate questo mondo un po' migliore di come lo avete trovato" (Sir Robert Baden Powell)
Immagine Daniele


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Ditiscide
MessaggioInviato: 04/09/2013, 0:14 
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2009, 15:14
Messaggi: 1339
Località: Verona
Nome: Alessandro Pinna
Daniele Maccapani ha scritto:
Ho dato un'occhiata all'esemplare... Anche se usavo una piccola lente, quindi i caratteri si vedevano a malapena :dead:, direi proprio che il pronoto nella parte posteriore non è fortemente angoloso e che la rugosità dell'organo stridulatorio è presente... Quindi, se vi fidate sulla parola :to:, accenderei L. hyalinus! :ok:

:hi:

:ok:

_________________
AleP


Top
profilo
MessaggioInviato: 11/09/2013, 22:50 
Avatar utente

Iscritto il: 09/06/2012, 20:57
Messaggi: 4209
Località: Mesola (FE)
Nome: Daniele Maccapani
Con enorme imbarazzo sono costretto a rimangiarmi la parola...
Ho preparao l'esemplare e riguardandolo meglio, fermo sul cartellino, il pronoto mi sembra piuttosto angoloso...
In più.. E qui viene il peggio... Riguardando per sicurezza le altre discussioni su questa specie, mi sono reso conto che la rugosità la cercavo nel punto sbagliato, non avevo capito bene dove fosse l'organo stridulatorio!

Quindi, finché non guarderò bene l'esemplare allo stereo, è meglio rinominare la discussione come Laccophilus sp.

Mi scuso molto, ho rischiato di far risultare un dato scorretto nelle nostre checklist e la cosa mi mette molto a disagio! Per fortuna mi sono reso conto del mio errore...

_________________
"Lasciate questo mondo un po' migliore di come lo avete trovato" (Sir Robert Baden Powell)
Immagine Daniele


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Laccophilus sp. - Dytiscidae
MessaggioInviato: 31/03/2014, 16:21 
Avatar utente

Iscritto il: 09/06/2012, 20:57
Messaggi: 4209
Località: Mesola (FE)
Nome: Daniele Maccapani
Ripropongo un paio di foto...
L'esemplare "preparato" (le appendici non collaboravano molto :dead: )
laccophilusc.jpg


La preparazione "acrobatica" che mi sono inventato per lasciare visibile la parte ventrale dell'esemplare in attesa di esaminarlo meglio (e per confronti futuri); è tanto assurda? :?
laccophilusd.jpg


(non fate caso al cartellino coi dati... E' uno dei tanti che dovrei rifare meglio... Pian piano sto sostituendo quelli scritti male facendoli al computer, ma ci vuole tempo...)

Per finire... Una foto di quello che mi sembra il famigerato organo stridulatorio! E' lui o ho preso un'altro abbaglio? Cosa dite? hyalinus sia?
laccophilusb.jpg



Grazie :hi:

_________________
"Lasciate questo mondo un po' migliore di come lo avete trovato" (Sir Robert Baden Powell)
Immagine Daniele


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Laccophilus sp. - Dytiscidae
MessaggioInviato: 03/04/2014, 20:29 
Avatar utente

Iscritto il: 09/06/2012, 20:57
Messaggi: 4209
Località: Mesola (FE)
Nome: Daniele Maccapani
Nessuno?.. :oops: :hi:

_________________
"Lasciate questo mondo un po' migliore di come lo avete trovato" (Sir Robert Baden Powell)
Immagine Daniele


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Laccophilus sp. - Dytiscidae
MessaggioInviato: 03/04/2014, 21:33 
Avatar utente

Iscritto il: 31/08/2009, 8:42
Messaggi: 270
Località: Milano
Nome: Giampaolo Bosi
Ciao Daniele, l'organo strudulatorio lo devi cercare sulla piastra metasternale nella posizione indicata dalla foto.
Se non c'è allora è il L. minutus.


laccophilusb01.jpg


_________________
:hi: Giampaolo
Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Laccophilus sp. - Dytiscidae
MessaggioInviato: 03/04/2014, 21:48 
Avatar utente

Iscritto il: 09/06/2012, 20:57
Messaggi: 4209
Località: Mesola (FE)
Nome: Daniele Maccapani
Ah, vedi allora che sono di coccio! :no1: Ho sbagliato per la seconda volta, credevo fosse quella serie di strie più grosse! :no1:

Controllo appena posso.

Grazie! :hi:

_________________
"Lasciate questo mondo un po' migliore di come lo avete trovato" (Sir Robert Baden Powell)
Immagine Daniele


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Laccophilus sp. - Dytiscidae
MessaggioInviato: 05/04/2014, 15:00 
Avatar utente

Iscritto il: 31/08/2009, 8:42
Messaggi: 270
Località: Milano
Nome: Giampaolo Bosi
Inserisco un'immagine che ti potrà essere d'aiuto, tratta dal volume della Fauna d'Italia di Franciscolo (1979) sugli idroadefagi.
Si tratta di un disegno dell'organo stridulatorio (os) di Laccophilus hyalinus DeGeer.
mtc è la piastra metacoxale, amco è l'apofisi metacoxale, cam è la cavità articolare della metacoxa e s2-s3 sono, ovviamente, il II e III sternite addominale.
441.jpg


_________________
:hi: Giampaolo


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 14 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: