Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 20/01/2020, 6:16

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Thorectes sardous (Erichson 1847) e Thorectes intermedius (O.G.Costa, 1839)

20.IX.2009 - ITALIA - Sardegna - OT, Olbia


nuovo argomento
rispondi
Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Pagina 1 di 2 [ 18 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 06/10/2009, 16:07 
Avatar utente

Iscritto il: 20/07/2009, 16:32
Messaggi: 4792
Località: Tempio P. (OT)
Nome: Mauro Doneddu
Questo Geotrupidae è comune sui litorali sabbiosi della Sardegna nord-orientale. Le immagini si riferiscono ad un esemplare fotografato sulla spiaggia "Li Cuncheddi", a sud di Olbia, il 20.09.09.
Potrebbe essere il Thorectes sardous (Erichson, 1847), già illustrato da Tenebrio nel forum? (vedi viewtopic.php?f=11&t=2807 )


IMGP2165mod.jpg

IMGP2160mod.jpg


_________________
:hi:
Mauro
Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Thorectes sp. "da spiaggia"
MessaggioInviato: 06/10/2009, 16:26 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:47
Messaggi: 7169
Località: Cagliari
Nome: Piero Leo
Ciao Mauro
è proprio Thorectes sardous :ok:
L'unica differenza con i miei sta nella qualità delle foto :cry:


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Thorectes sp. "da spiaggia"
MessaggioInviato: 06/10/2009, 17:43 
Avatar utente

Iscritto il: 20/07/2009, 16:32
Messaggi: 4792
Località: Tempio P. (OT)
Nome: Mauro Doneddu
Grazie Piero :D !
Ho notato che la striatura elitrare è più o meno marcata nei vari esemplari, rientra nella variabilità intraspecifica, o sono specie diverse?

_________________
:hi:
Mauro


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Thorectes sp. "da spiaggia"
MessaggioInviato: 06/10/2009, 18:52 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:47
Messaggi: 7169
Località: Cagliari
Nome: Piero Leo
In Thorectes sardous comunque le strie elitrali sono sempre ben apprezzabili. In Sardegna c'è un'altra specie di Thorectes, il T. intermedius (molto comune, spesso si trova frammisto a T. sardous), che ha la striatura elitrale obsoleta, ma anche dei netti riflessi metallici blu-violetti su zampe e parti inferiori del corpo. Una terza specie (T. geminatus, già in archivio nel forum) ha di nuovo una striatura evidente, come T. sardous, ma, al contrario di questo, si trova solo nell'interno, in località montane e submontane.
Ciao

Piero


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Thorectes sp. "da spiaggia"
MessaggioInviato: 06/10/2009, 19:15 
Avatar utente

Iscritto il: 20/07/2009, 16:32
Messaggi: 4792
Località: Tempio P. (OT)
Nome: Mauro Doneddu
Sulla stessa spiaggia, "li cuncheddi" trovavo insieme sia esemplari con striatura evidente ed altri con striatura obsoleta. Può darsi che lì convivano T. sardous e T. intermedius. Domani devo andare ad Olbia, se non diluvia passo a prendere qualche esemplare, sono sempre abbondanti, dovrebbero esserci.
La sera tornato a casa fotograferò il "bottino", e vedremo se sono tutti sardous.
:hi:

_________________
:hi:
Mauro


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Thorectes sp. "da spiaggia"
MessaggioInviato: 06/10/2009, 19:37 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:47
Messaggi: 7169
Località: Cagliari
Nome: Piero Leo
Se ci sono tutti e due dovresti distinguerli facilmente già sul campo: gli intermedius sono fortemente metallici sulle parti ventrali.


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Thorectes sp. "da spiaggia"
MessaggioInviato: 07/10/2009, 11:20 
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:14
Messaggi: 91
Nome: Alessandro Molinu
Esemplare raccolto da Hemerobius in spiaggia a Porto Pino, Sant'Anna Arresi (CI), 01 IX 2009, retroduna.
Le strie elitre sembrano evidenti, ma l'assenza del tubercolo mediano sul clipeo farebbe pensare al geminatus (sulle tabelle del volume della serie Natura sui Lamellicorni, la presenza o meno del tubercolo discrimina tra i due sottogeneri Jekelius e Silphotrupes).
Alessandro


Thorectes3_Z-1530 Montage.jpg

Thorectes2_Z-1529 Montage.jpg

Thorectes_Z-1529 Montage.jpg

Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Thorectes sp. "da spiaggia"
MessaggioInviato: 07/10/2009, 12:05 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:47
Messaggi: 7169
Località: Cagliari
Nome: Piero Leo
Comunque è sempre Thorectes sardous per forma del torace, minore convessità, ecc.
Secondo i miei dati T. geminatus manca totalmente in tutta la Sardegna sud-occidentale, inoltre rifugge gli ambienti costieri aridi. Anche io ho visto esemplari di Thorectes sardous con tubercolo assente o vestigiale, e anche T. geminatus con tubercolo accennato (sembrerebbe quindi che caratteri utilizzati per separare taxa di gruppo genere possano addirittura rientrare parzialmente nella variabilità intraspecifica :mrgreen: ).
Riguardo alla validità dei sottogeneri (per alcuni autori addiritura generi!) di Thorectes, da ignorante in materia, mi limito a manifestare tutta la mia perplessità.
Per alcuni sembra che il concetto di "gruppo di specie" debba per forza essere codificato con un nome generico o subgenerico. Con lo stesso metro, il genere Pimelia (Tenebrionidae), che conta attualmente quattro sottogeneri (uno dei quali, monospecifico, è secondo me del tutto superfluo), andrebbe diviso in non meno di 40-50 sottogeneri (o, crepi l'avarizia, generi)! :sick:


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Thorectes sp. "da spiaggia"
MessaggioInviato: 07/10/2009, 12:51 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 02/02/2009, 23:30
Messaggi: 6731
Località: Capaci (Pa)
Nome: Marcello Romano
Tenebrio ha scritto:
Riguardo alla validità dei sottogeneri (per alcuni autori addiritura generi!) di Thorectes, da ignorante in materia, mi limito a manifestare tutta la mia perplessità.


Se non ricordo male, nel catalogo di Lobl & Smetana, 2006, Jekelius è considerato un sinonimo juniore di Thorectes. E pure Rudolfpetrovitzia, per fortuna ;)

_________________
:hi: Marcello Romano


"PERIODICI EUROPEI ATTIVI "OPEN ACCESS" CONTENENTI ARTICOLI ENTOMOLOGICI"


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Thorectes sp. "da spiaggia"
MessaggioInviato: 07/10/2009, 14:24 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:47
Messaggi: 7169
Località: Cagliari
Nome: Piero Leo
Velvet Ant ha scritto:
Se non ricordo male, nel catalogo di Lobl & Smetana, 2006, Jekelius è considerato un sinonimo juniore di Thorectes. E pure Rudolfpetrovitzia, per fortuna

Sì, nel "Catalogue of Palaearctic Coleoptera" (vol. 3) tutti i nomi di gruppo genere conseguiti a Thorectes vengono considerati sinonimi di quest'ultimo, con la sola eccezzione di Zuninoeus Lopez-Colon, 1989 mantenuto al rango di genere (specie-tipo e unico rappresentante Geotrupes hoppei Sturm & Hagenbach, 1825).


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Thorectes sp. "da spiaggia"
MessaggioInviato: 07/10/2009, 17:23 
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2009, 23:06
Messaggi: 947
Nome: Stefano Ziani
Il mantenimento di Zuninoeus come genere valido, nel Terzo volume del Catalogo dei Coleotteri Paleartici (pg. 92), è un refuso di Löbl. Nello stesso volume ma qualche pagina prima (pg. 29) Zuninoeus, come gli altri generi e/o sottogeneri di Lopez-Colon, viene sinonimizzato con Thorectes. Anche nelle Errata al volume 3, uscito nel 2008, arriva la conferma che, secondo il Catalogo, Zuninoeus è sinonimo iuniore di Thorectes.


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Thorectes sp. "da spiaggia"
MessaggioInviato: 07/10/2009, 18:26 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:47
Messaggi: 7169
Località: Cagliari
Nome: Piero Leo
Creedence ha scritto:
Il mantenimento di Zuninoeus come genere valido, nel Terzo volume del Catalogo dei Coleotteri Paleartici (pg. 92), è un refuso di Löbl. Nello stesso volume ma qualche pagina prima (pg. 29) Zuninoeus, come gli altri generi e/o sottogeneri di Lopez-Colon, viene sinonimizzato con Thorectes. Anche nelle Errata al volume 3, uscito nel 2008, arriva la conferma che, secondo il Catalogo, Zuninoeus è sinonimo iuniore di Thorectes.

:ok:
Grazie Michele!
Mi era proprio sfuggita tutta la discussione (di Branco & Ziani) alle pagine 28-30 (New acts and comments) dello stesso catalogo di Löbl & Smetana, riguardante appunto il genere Thorectes.
Come giustificazione addurrò la scusa che ho acquistato il volume solo recentemente... all'ultima Entomodena... non ho ancora avuto molto tempo... per sfogliarlo per bene... :oops:


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Thorectes sp. "da spiaggia"
MessaggioInviato: 07/10/2009, 19:34 
Avatar utente

Iscritto il: 20/07/2009, 16:32
Messaggi: 4792
Località: Tempio P. (OT)
Nome: Mauro Doneddu
Questa mattina sono potuto tornare alla spiaggia in questione, e benchè molto di fretta, ho recuperato 3 esemplari. Come giustamente diceva Tenebrio, a guardare bene si vedono già in loco le differenze, ed effettivamente, sono 2 specie diverse. Uno dei tre ha le elitre marcatamente rigate e non ha riflessi bluastri su zampe e lato inferiore. Gli altri due il contrario.
Li ho velocemente preparati (male, ma aggiusterò la posizione delle zampe più tardi, prima che secchino) e fotografati: dovrebbero essere quello centrale T. sardous e i 2 laterali T. intermedius. Oltre alla scultura elitrale e ai riflessi bluastri mi sembra di notare altre differenze, ad esempio il sardous ha un lieve solco longitudinale al centro del pronoto che manca nei due intermedius, non so se è un carattere costante. Entrambe le specie hanno invece il tubercolo mediano del clipeo. Credo di incontrare spesso, anche se forse non l'ho mai fotografato (devo controllare tutte le immagini di Geotrupidae che ho), anche un Thorectes in alta Gallura. Se è vero che le altre due specie sono solo costiere, quest'ultimo deve essere il geminatus.
cuncheddi 001mod.jpg


Questo è il dettaglio del "pesunto" T. sardous
cuncheddi 005mod.jpg


Questo è invece uno dei due "presunti" intermedius.
cuncheddi 006mod1.jpg


_________________
:hi:
Mauro


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Thorectes sp. "da spiaggia"
MessaggioInviato: 07/10/2009, 19:47 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:47
Messaggi: 7169
Località: Cagliari
Nome: Piero Leo
:ok: :ok: :ok:
Quindi da sinistra a destra:
Thorectes intermedius (O.G.Costa, 1839)
Thorectes sardous (Erichson, 1847)
Thorectes intermedius (O.G.Costa, 1839)

Occhio però:
Mauro ha scritto:
Credo di incontrare spesso, anche se forse non l'ho mai fotografato (devo controllare tutte le immagini di Geotrupidae che ho), anche un Thorectes in alta Gallura. Se è vero che le altre due specie sono solo costiere, quest'ultimo deve essere il geminatus.

Il Thorectes intermedius non è solo costiero, è molto comune anche nell'interno e anche in zone montuose (dove può convivere con T. geminatus).


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Thorectes sp. "da spiaggia"
MessaggioInviato: 07/10/2009, 20:14 
Avatar utente

Iscritto il: 20/07/2009, 16:32
Messaggi: 4792
Località: Tempio P. (OT)
Nome: Mauro Doneddu
Grazie Piero.... avevo capito male. Quindi l'intermedium è come il prezzemolo, gli altri due hanno un ambiente preferenziale, lui è (come diceva la vecchia pubblicità di un locale istituto di credito, senza fare nomi :mrgreen: ) "ovunque nell'isola"!

_________________
:hi:
Mauro


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Pagina 1 di 2 [ 18 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron