Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 23/09/2019, 12:10

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Dorcus parallelipipedus (Linnaeus, 1758) Dettagli della specie

VI.2008 - ITALIA - Lazio - RM, Mentana, bosco Gattaceca


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 4 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 12/04/2012, 22:17 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2010, 11:51
Messaggi: 3841
Località: Messina - Motta Sant'Anastasia (CT)
Nome: Giovanni Altadonna
Anche se ampiamente presente nel Forum, posto questo Lucanidae per mostrarvi come anche in una specie tutto sommato "piccola" di questa famiglia si possano riscontrare differenze fra i vari esemplari. Per molti di voi questi aneddoti saranno più che scontati, ma per chi è alle prime armi penso che possano essere utili... :oops: ;)

Italia, Lazio (RM), Mentana, bosco Gattaceca, 16/VI-4/VII/2008, in trappola a caduta, Cariss Pacieri legit.

Cominciamo con il primo esemplare, un medio telodonte di 26 mm: non raggiunge la taglia massima della specie, ma è comunque di dimensioni considerevoli rispetto a molti altri maschi conspecifici.
Immagine 235.jpg


Ecco un mesodonte di 21 mm; le differenze con il primo esemplare risiedono soprattutto nelle mandibole: il dente interno è meno pronunciato in questo esemplare.
Immagine 239.jpg


Ed ecco un classico priodonte: 18 mm contro i 35 mm di lunghezza massima della specie.
Immagine 237.jpg


E per concludere una femmina di 17 mm, stessi dati dei precedenti esemplari:
Immagine 238.jpg


A presto :hi:

_________________
"L' uomo che è cieco alle bellezze della natura ha perduto metà del piacere di vivere"
Sir Robert Baden Powell

Giovanni Altadonna


Top
profilo
MessaggioInviato: 13/04/2012, 8:35 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31212
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Lucanus tetraodon ha scritto:
Cariss Pacieri legit

Eugenio Pacieri lo conosco bene (è quello col golf a rombi vicino al muro, in fondo alla foto), ma chi è Cariss? Sicuro di aver letto bene ciò che c'era scritto sulla bustina?

Il Dorcus parallelipipedus, tra i nostri Lucanidae, è quello che più di frequente cade nelle trappole con aceto, ecc. per Carabidae, specialmente se messe alla base degli alberi. Capita pure coi Lucanus, ma meno frequentemente, ed una volta mi è capitato di trovarci pure un Synodendron, forse per per caso, in una trappola messa nel cavo di un vecchio faggio.

A differenza di certi Dorcus asiatici, in cui si possono trovare maschi veramente enormi, a fronte di femmine non molto più grandi delle nostre, in questa specie (e nel parente stretto D. musimon) tra i due sessi non ci sono sensibili differenze di dimensioni. Normalmente entrambi i sessi sono sotto i 30 mm di lunghezza, almeno qui nel Lazio. Esemplari di 35 mm non li ho mai visti, benchè questa specie si trovi facilmente e ne abbia visti tanti. Il più grande che ho, se non sbaglio, è una femmina di 32 mm (almeno così mi pare di ricordare, perchè francamente non ci avrei fatto nemmeno caso se non fosse per un amico sempre in cerca di esemplari di Lucanidae anche solo 1 mm più lunghi, che lo ha subito misurato col suo occhio a calibro!). Comunque, anche in una specie con dimensioni poco variabili come questa si può effettivamente notare il diverso sviluppo delle mandibole nei vari maschi. In alcuni addirittura sono quasi come quelle delle femmine, con cui sarebbe facile scambiarli se non fosse per le elitre, diverse nei due sessi, e per la fronte.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
MessaggioInviato: 13/04/2012, 12:27 
Avatar utente

Iscritto il: 09/11/2010, 19:52
Messaggi: 4238
Località: Brescia
Nome: Luca Bodei
Questi Lucanidi li ho dati io a Giovanni,l'altro è Giampaolo Carissimi di Roma,mio amico che è un pò che non sento,Eugenio Pacieri mi sembra di averlo conosciuto tempo fa ad Endomodena presentato a me da Giampaolo.... :hi: :hi:

_________________
Tc70


Top
profilo
MessaggioInviato: 13/04/2012, 14:58 
Avatar utente

Iscritto il: 19/06/2011, 12:39
Messaggi: 1355
Nome: Fabio turchetti
Parlando di dimensioni questo bel maschietto di 29 mm mi è sfarfallato ieri da un pezzo della quercia di questa discussione che avevo prelevato :D viewtopic.php?f=11&t=32327


DSC05077.JPG


_________________
Fabio Turchetti
Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 4 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: