Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 03/04/2020, 21:28

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Brancoplia leucaspis; Brancoplia klapperichi; Hemichaetoplia gossypiata - Rutelidae

 


nuovo argomento
rispondi
Vai alla pagina Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2 [ 21 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 07/04/2010, 14:19 
Avatar utente

Iscritto il: 17/12/2009, 19:19
Messaggi: 569
Località: Miane (TV)
Nome: Franco Sandel
Lo immagino,

purtroppo la stagione e' sempre breve, da te ancora di piu'.
In qualche modo io ho diversi ambienti da visitare, dalle rive dell' Adriatico, fino alle cime
delle Dolomiti con un lasso di tempo molto piu' ampio, in Inverno si fantastica parecchio
sulle raccolte della nuova stagione, poi immancabilmente si deve rinunciare
perche' il tempo e' tiranno e vola che non te ne accorgi.
Mai demordere ed aproffitare sempre di qualsiasi ritaglio di tempo, :ok:

Ciao Franco

_________________
Effe Esse


Top
profilo
MessaggioInviato: 07/04/2010, 16:19 
Avatar utente

Iscritto il: 21/05/2009, 14:59
Messaggi: 6404
Località: Casinalbo (MO)
Nome: Riccardo Poloni
Io l'anno scorso a giugno ne ho trovate a migliaia sugli steli in coppie da 3-4 anche :shock: , e ne ho prese solo una decina, e sugli steli d'erba vicino al fiume Secchia ho trovato degli altri scarabeini minuscoli, che non so più dove ho messo. Invece agli alberoni, lungo il litorale veneto sempre a giugno c'erano una marea di scarabeini minuscoli attaccati ai ciuffi di Ammophila, l'anno prossimo se ne trovo ne prendo molti di più :D

_________________
Riccardo Poloni
La dignità degli elementi
la libertà della poesia,
al di là dei tradimenti degli uomini
è magia, è magia, è magia...
Negrita, Rotolando verso sud


Top
profilo
MessaggioInviato: 07/04/2010, 16:45 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:28
Messaggi: 2923
Nome: Marco Uliana
Dado, al Lido di Venezia, località Alberoni (un posto dove ho fatto molti rilevamenti faunistici sui coleotteri di spiaggia) si trova la Triodontella nitidula, un piccolo melolontide intorno ai 5 mm, bruniccio.
Non mi è mai capitato di trovarne su Ammophila, mentre compare sulla vegetazione erbacea delle dune stabilizzate, dove Ammophila non c'è più ma compare una vegetazione diversa (caratterizzata dalle vistose fioriture di Scabiosa argentea).

Prova a verificare la mia ipotesi di identificazione, e se puoi fammi sapere su che tipo di ambiente stavano di preciso.

Ciao


Top
profilo
MessaggioInviato: 07/04/2010, 21:16 
Avatar utente

Iscritto il: 14/01/2010, 0:10
Messaggi: 3603
Località: Liguria, Genova
Nome: Giovanni Ratto
Guido Sabatinelli ha scritto:
credo che il problema della rarefazione di molti scarabeidi sia conseguente all'incorporazione del Bacillus thuringensis nei geni di molte graminacee.

Mi collego a quanto detto da Guido per citare un caso diverso ma sostanzialmente analogo: mi è capitato di cercare in sterchi bovini che, nonostante fossero allo stato "ottimale" per ospitare una ricca entomofauna, risultavano totalmente azoici. Nemmeno le solite larve di ditteri!!! :shock: :shock: :shock:
La spiegazione più plausibile è che probabilmente rimpinzano il bestiame di antibiotici e rumenta varia e così la loro cacca...non la vuole più nessuno!!! :cry: :x :cry: :devil:

:hi:

_________________
ImmagineGiovanni
Pactolinus gigas (Paykull, 1811)


Top
profilo
MessaggioInviato: 07/04/2010, 21:53 
Avatar utente

Iscritto il: 21/05/2009, 14:59
Messaggi: 6404
Località: Casinalbo (MO)
Nome: Riccardo Poloni
grazie Marco, io mi ricordo di averle trovate proprio sulle Ammphila :oops: , e precisamente sulle dune che ci sono dopo la linea delle tamerici, circa una diecina di metri, e di fianco al bar, non dove crescono anche i pini e le tamerici, ma dove ci sono anche quelle odiose palline che si attaccano dappertutto e che pungono mooolto. Vedo se ho degli esemplari integri :ok:

_________________
Riccardo Poloni
La dignità degli elementi
la libertà della poesia,
al di là dei tradimenti degli uomini
è magia, è magia, è magia...
Negrita, Rotolando verso sud


Top
profilo
MessaggioInviato: 07/04/2010, 22:59 
Avatar utente

Iscritto il: 14/01/2010, 0:10
Messaggi: 3603
Località: Liguria, Genova
Nome: Giovanni Ratto
dadopimpi ha scritto:
grazie Marco, io mi ricordo di averle trovate proprio sulle Ammphila :oops: , e precisamente sulle dune...
Dado, setaccia bene la sabbia alla base delle Ammophila che esce della robina interessante.... :gh:

:hi:

_________________
ImmagineGiovanni
Pactolinus gigas (Paykull, 1811)


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Vai alla pagina Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2 [ 21 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: