Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 04/06/2020, 20:41

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Blitopertha gracilipedes Baraud, 1990 - Rutelidae

III.2019 - MAROCCO - EE, Agadir


nuovo argomento
rispondi
Vai alla pagina Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2 [ 29 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 27/02/2020, 23:15 
Avatar utente

Iscritto il: 13/10/2010, 18:21
Messaggi: 1170
Nome: Andrea Liberto
Cita:
Come dico sempre, si punta sempre ad andare a caccia nei periodi più fruttuosi e nel pieno della stagione, per trovare più bestie possibili, poi magari in periodi diversi pur trovando meno, si trova roba molto bella...


Altroché, sottoscrivo scalpellando sulla pietra a memoria imperitura…. L'autunno per me è sempre stato estremamente prodigo, lo prediligo e lo attendo con ansia nel pieno dell'estate. Come un bel tramonto dopo un giorno di solleone.

Certo, però, la primavera…..


Top
profilo
MessaggioInviato: 27/02/2020, 23:16 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 9239
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
Clickie ha scritto:
A parte l'ovvia importanza del dato certo sulla pianta nutrice nel caso di questo reperto, già è tanto sapere che è floricola (nella foto non si vede bene il "muso", ma se è uguale a quello delle altre, che sono comprovatamente floricole, la sua antofilìa era da dare per scontata).

Magari è di bocca buona e si limita a frequentare quel che c'è di fiorito nella sua finestra fenologia da adulto, ma ho notato che B. lineolata in Grecia mostra una netta preferenza per Compositae, sia liguliflorae che tubuliflorae.

Ma poi, che vorranno dire quelle "mèches" ? I misteri si aggiungono ai misteri, evviva !

C'è da lavorare per un sacco di vite. A. :hi:

Confessalo che la (le) vorresti avere tra le mani! :to:

_________________
Francesco Izzillo


Top
profilo
MessaggioInviato: 27/02/2020, 23:24 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 9239
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
f.izzillo ha scritto:
Clickie ha scritto:
A parte l'ovvia importanza del dato certo sulla pianta nutrice nel caso di questo reperto, già è tanto sapere che è floricola (nella foto non si vede bene il "muso", ma se è uguale a quello delle altre, che sono comprovatamente floricole, la sua antofilìa era da dare per scontata).

Magari è di bocca buona e si limita a frequentare quel che c'è di fiorito nella sua finestra fenologia da adulto, ma ho notato che B. lineolata in Grecia mostra una netta preferenza per Compositae, sia liguliflorae che tubuliflorae.

Ma poi, che vorranno dire quelle "mèches" ? I misteri si aggiungono ai misteri, evviva !

C'è da lavorare per un sacco di vite. A. :hi:

Confessalo che la (le) vorresti avere tra le mani! :to:

Certo ti capisco: una "Hoplia" bionda non capita tutti i giorni...

_________________
Francesco Izzillo


Top
profilo
MessaggioInviato: 27/02/2020, 23:43 
Avatar utente

Iscritto il: 13/10/2010, 18:21
Messaggi: 1170
Nome: Andrea Liberto
Vorrei avere tutto. Anche non subito, ma tutto. Soprattutto un po' di verde (nel senso di vegetazione, di "fuori-città")

Prendere a braccetto tra tibie e femori la Blitopertha bionda e portarla a teatro nella generale invidia, fare a zuccate con la Chalcophora, mettermi sulla capa un paio di antenne pettinate da Ctenicera e andarmene in giro… Entomologist's Pride, da solo. Vacillo, me sò rotto li zzebbedèi.

Febbraio, a Roma, che pretendi ? Sto dando fuori di matto. per la primavera ancora un paio di mesi.

E tu ?

Ciao, A.


Top
profilo
MessaggioInviato: 28/02/2020, 0:26 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 9239
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
Clickie ha scritto:
Vorrei avere tutto. Anche non subito, ma tutto. Soprattutto un po' di verde (nel senso di vegetazione, di "fuori-città")

Prendere a braccetto tra tibie e femori la Blitopertha bionda e portarla a teatro nella generale invidia, fare a zuccate con la Chalcophora, mettermi sulla capa un paio di antenne pettinate da Ctenicera e andarmene in giro… Entomologist's Pride, da solo. Vacillo, me sò rotto li zzebbedèi.

Febbraio, a Roma, che pretendi ? Sto dando fuori di matto. per la primavera ancora un paio di mesi.

E tu ?

Ciao, A.

Idem; mi salvano i micromolluschi tra i quali mi dibatto da un po' di tempo, poche raccolte da spiaggiamento su qualche arenile e il pensiero che, a breve a marzo, me ne vado a raccattare legname (con associate aria fresca, erba, foglie, etc...). :sma:

_________________
Francesco Izzillo


Top
profilo
MessaggioInviato: 28/02/2020, 0:38 
Avatar utente

Iscritto il: 13/10/2010, 18:21
Messaggi: 1170
Nome: Andrea Liberto
Informare l'ISS (Istituto Superiore di Sanità) di questa nostra malattia. Prevedere licenze per curarla, a fondo.

Lavorerei per dieci ore al giorno tra Dicembre e Marzo (e in realtà, già lo faccio), poi via per un paio di mesi.

Ma non si può. Il Pil. Sacro, se l'economia non "cresce", mal ce ne incoglie (?). Ma se io non voglio, anzi detesto, i "frutti della crescita", sarò esentato ? No di certo.

Si fa tutti una vita stupida, rincorrendo la "crescita". E poi, che te ne fai dé 'sta crescita"? Boh.

L'unica crescita interessante, la sapete già.

A.


Top
profilo
MessaggioInviato: 28/02/2020, 0:51 
Avatar utente

Iscritto il: 13/10/2010, 18:21
Messaggi: 1170
Nome: Andrea Liberto
Cita:
L'unica crescita interessante, la sapete già.


Non posso fare a meno di chiedermi: i micromolluschi avranno mai un'erezione ? (curiosità scientifica, giuro).

Sarà poi efficace ?

Lo so, non ditelo. Perdonatemi e basta. A.


Top
profilo
MessaggioInviato: 28/02/2020, 11:04 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 9239
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
Clickie ha scritto:
Cita:
L'unica crescita interessante, la sapete già.


Non posso fare a meno di chiedermi: i micromolluschi avranno mai un'erezione ? (curiosità scientifica, giuro).

Sarà poi efficace ?

Lo so, non ditelo. Perdonatemi e basta. A.

Ti devono perdonare i micromolluschi, semmai! :to:

_________________
Francesco Izzillo


Top
profilo
MessaggioInviato: 28/02/2020, 23:42 
Avatar utente

Iscritto il: 13/10/2010, 18:21
Messaggi: 1170
Nome: Andrea Liberto
Cita:
Ti devono perdonare i micromolluschi, semmai!


Casomai, le rispettive micromollusche devono decidersi a perdonare i loro micropartners.

Ma se appena conosco le micromollusche, non lo faranno, anzi ritorceranno il microcoltello nella micropiaga.

Microtelefonandosi tra loro i risultati.

Insistendo nell'indegna querelle, devono perdonare loro la microscopicità e pure la molluschità. Insomma, 'sti micrommolluschi non sembrano così sexy. Ma è pur vero che la natura nessuna ne pensa e cento ne fa. Per così dire.

A parte le idiozie, mi sto davvero chiedendo: la fecondazione nei molluschi marini immagino sia esterna, nel grande amnios, nelle acque mosse da correnti. Giusto ?

Te lo chiedo perché i pesci usano sia quella interna, ad esempio gli emipeni degli squali ed altri cartilaginei, mentre quelli ossei perlopiù ricorrono all'irrorazione o simili. Per quanto ne so, ed è poco.

Illuminami. Ma poi spegni, e lasciami dormire il sonno del…. Giusto ? A. :gh:


Top
profilo
MessaggioInviato: 29/02/2020, 0:02 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 9239
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
Clickie ha scritto:
Cita:
Ti devono perdonare i micromolluschi, semmai!


Casomai, le rispettive micromollusche devono decidersi a perdonare i loro micropartners.

Ma se appena conosco le micromollusche, non lo faranno, anzi ritorceranno il microcoltello nella micropiaga.

Microtelefonandosi tra loro i risultati.

Insistendo nell'indegna querelle, devono perdonare loro la microscopicità e pure la molluschità. Insomma, 'sti micrommolluschi non sembrano così sexy. Ma è pur vero che la natura nessuna ne pensa e cento ne fa. Per così dire.

A parte le idiozie, mi sto davvero chiedendo: la fecondazione nei molluschi marini immagino sia esterna, nel grande amnios, nelle acque mosse da correnti. Giusto ?

Te lo chiedo perché i pesci usano sia quella interna, ad esempio gli emipeni degli squali ed altri cartilaginei, mentre quelli ossei perlopiù ricorrono all'irrorazione o simili. Per quanto ne so, ed è poco.

Illuminami. Ma poi spegni, e lasciami dormire il sonno del…. Giusto ? A. :gh:

Non so con precisione ma credo che siano ermafroditi non autosufficienti; si incontrano, limonano e poi decidono chi fa lei e chi fa lui, indifferentemente. Cara la prossima volta fai tu il maschietto. Insomma: qualcosa del micro-genere :mrgreen:

_________________
Francesco Izzillo


Top
profilo
MessaggioInviato: 29/02/2020, 1:04 
Avatar utente

Iscritto il: 13/10/2010, 18:21
Messaggi: 1170
Nome: Andrea Liberto
Ah, questo spiega tutto.

Micromolluschi in latex, perversioni abissali (o almeno bentoniche), scambio di coppie, sodoma e gomorra.

Spiaggiati dall'ira divina, svuotati dalla rincorsa ai piaceri terreni. Pardòn, marini. Gusci vuoti di anime perse.

Quelli emarginati nel vorticoso giro di sesso, tristemente autosufficienti…. 8-)


Top
profilo
MessaggioInviato: 29/02/2020, 1:18 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 9239
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
Clickie ha scritto:
Ah, questo spiega tutto.

Micromolluschi in latex, perversioni abissali (o almeno bentoniche), scambio di coppie, sodoma e gomorra.

Spiaggiati dall'ira divina, svuotati dalla rincorsa ai piaceri terreni. Pardòn, marini. Gusci vuoti di anime perse.

Quelli emarginati nel vorticoso giro di sesso, tristemente autosufficienti…. 8-)

Non credo tristemente, in fondo a loro piace così...e poi la tristezza è una "piacere" del tutto umano :oooner:

_________________
Francesco Izzillo


Top
profilo
MessaggioInviato: 29/02/2020, 1:32 
Avatar utente

Iscritto il: 13/10/2010, 18:21
Messaggi: 1170
Nome: Andrea Liberto
Già. Woody Allen diceva che non è altro che fare sesso con qualcuno che stimi davvero e di cui puoi davvero fidarti…. :lol:


Top
profilo
MessaggioInviato: 29/02/2020, 1:37 
Avatar utente

Iscritto il: 13/10/2010, 18:21
Messaggi: 1170
Nome: Andrea Liberto
A parte la cecità, naturalmente. Ma cos'è il vero amore se non completa cecità ?

Tiè, beccate 'sto afflato poetico.

Oro, alloro, attendo il pomodoro (lanciato con forza). A.


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Vai alla pagina Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2 [ 29 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: