Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 17/10/2019, 23:45

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Cheironitis furcifer (Rossi, 1792) - Coleoptera: Scarabaeidae

17.VI.2003 - ITALIA - Lazio - RM, Tolfa, Valle di Rio Fiume


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 3 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 29/03/2010, 9:42 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31251
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Cheironitis furcifer (Rossi, 1792)

Questa caratteristica specie non mi risulta ancora presente sul Forum, quindi provvedo ad includerla.
Da quel che ho potuto osservare, è una delle varie specie di stercorari che stanno attraversando un periodo di netta riduzione numerica, anche se abbastanza sporadicamente si trova ancora qua e là. In passato (anni '70) la trovavo anche nei prati della periferia di Roma, dove non so se sia ancora presente ma molto rara, o completamente scomparsa.

Per cominciare ecco il maschio, con le caratteristiche espansioni dei femori anteriori, ben evidenti nei grandi esemplari, come questo, e molto poco in quelli di piccole dimensioni:

Lazio, Roma, Tolfa, Valle di Rio Fiume, 17.VI.2003, M. Gigli legit
18 mm

Cheironitis_furcifer_m_Tolfa_17-VI-2003.jpg


_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
MessaggioInviato: 29/03/2010, 9:45 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31251
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
La femmina la metto in messaggio separato, perchè, non avendone mai trovata una in Italia, ne ho dovuta mettere una greca, e non vorrei che un mattino qualcuno si svegliasse e separasse le popolazioni greche come sottospecie o altro!

Grecia, Meteora, 7.VII.1984, M.Gigli legit
14 mm

Cheironitis_furcifer_f_Meteora_7-VII-1984.jpg


_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
MessaggioInviato: 29/03/2010, 12:18 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:44
Messaggi: 2138
Località: Garbagnate Milanese
Nome: Augusto Franzini
Belle foto, di una specie interessante.
Fatto 30, magari fai anche 31: è molto caratteristica anche la visione ventrale del maschio, in cui si vede la forca che gli dà il nome...se puoi scatta anche questa foto, interesserà certo qualcuno. In Sardegna si trovavano numerosissimi insieme con il Chironitis irroratus.

_________________
Augusto (aug)
Prediction is very difficult, especially about the future (Niels Bohr, fisico)


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 3 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: