Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 20/06/2019, 17:57

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Omophlus lepturoides (Fabricius, 1787) - Tenebrionidae Alleculinae

26.V.2018 - ITALIA - Piemonte - AL, Serravalle Scrivia


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 4 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 26/11/2018, 16:59 
 

Iscritto il: 13/11/2011, 13:51
Messaggi: 649
Nome: Paolo Bigliani
Ciao

Ho trovato sul FEI questi caratteri distintivi per femmina di O. lepturoides
Affinaco quanto osservato al microscopio su un esemplare catturato a Serravalle Scrivia .... Non ho idea se sia maschio femmina .... :? :? :? come si vede?

Statura maggiore (fino a 14 mm) => 13mm
Pronoto e capo, se esemplari freschi, dotati di pubescenza evidente, lunghetta, bianco argentea => SI
Base del pronoto diritta, senza sinuatura davanti allo scutello => SI
Epipleure (ovviamente viste di profilo) molto larghe sotto gli omeri, poi ristrette rapidamente e molto bruscamente ridotte in larghezza fino a scomparire quasi all'altezza delle anche posteriori => SI
Inoltre concave nella parte più larga => SI
Non verticali rispetto alla sezione orizzontale del corpo, ma abbastanza inclinate, circa 45% => SI
Antennomeri tutti concolori, da bruno scuro a piceo, mai bicolori=> SI
Ultimo sternite visibile strettamente inciso all'apice, assolutamente privo di lobo centrale proteso all'indietro => Non verificato

Grazie per l'aiuto e buona giornata :hi: :hi: :hi:

Paolo

A 1.jpg



A 2.jpg



A 3.jpg



Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Tenebrionidae da identificare
MessaggioInviato: 25/12/2018, 9:32 
 

Iscritto il: 10/08/2010, 14:39
Messaggi: 2089
Località: Milano
Nome: Carlo Monari
rilancio

_________________
Ciao

Carlo


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Tenebrionidae da identificare
MessaggioInviato: 25/12/2018, 22:38 
Avatar utente

Iscritto il: 13/10/2010, 18:21
Messaggi: 514
Nome: Andrea Liberto
Ciao, confermo. E' una femmina. Il sottogenere cui appartiene O. lepturoides è caratterizzato nei maschi da una evidente deformazione dell'articolo ungueale dei protarsi, a volte estremamente espanso, e da un bel dentone alla base dell'unghia interna. Inoltre nei maschi il corpo è più slanciato e parallelo, le antenne più lunghe, ecc.

Auguri, A.


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Tenebrionidae da identificare
MessaggioInviato: 26/12/2018, 19:30 
 

Iscritto il: 13/11/2011, 13:51
Messaggi: 649
Nome: Paolo Bigliani
Grazie :lov2:

Buona serata :hi: :hi: :hi:

Paolo


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 4 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: