Benvenuto Ospite

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 30/01/2023, 20:50

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Nacerdes (Xanthochroa) carniolica carniolica (Gistl, 1834) Dettagli della specie

19.VII.2010 - ITALIA - Toscana - LI, Isola d'Elba, Portoferraio 200 m


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 13 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 20/07/2010, 1:33 
Avatar utente

Iscritto il: 17/02/2009, 0:05
Messaggi: 8520
Località: Isola d'Elba - Arcipelago Toscano
Nome: Leonardo Forbicioni
Portoferraio (LI) - 19.VII.2010 - 200m - Lecceta.

FINALMENTE LE HO TROVATE!!.....addirittura maschio e femmina! :hp: :hp: :hp: :hp:

Non ditemi che ho sbagliato la determinazione....Oncomera femorata (Fabricius) ?? Vero??

Per sicurezza ve le metto ritratte in tutte le posizioni!

P.S. - Solo un dubbio, ma il maschio, non dovrebbe avere i femori ingrossati??
....non sarà mica che ho sbagliato specie....mi "banno" da solo dal forum se è così!!

Oncomera femorata5.JPG



IL MASCHIO:
Oncomera femorata6.JPG


Oncomera femorata1.JPG


Oncomera femorata2.JPG


_________________
"Stay hungry, stay foolish".
Steve Jobs, 2005
___________________
jjuniper8(at)gmail.com
Twitter: @weevil_forbix
cell. 339/5275910
___________________


Ultima modifica di FORBIX il 20/07/2010, 1:42, modificato 2 volte in totale.

Top
profilo
MessaggioInviato: 20/07/2010, 1:35 
Avatar utente

Iscritto il: 17/02/2009, 0:05
Messaggi: 8520
Località: Isola d'Elba - Arcipelago Toscano
Nome: Leonardo Forbicioni
Oncomera femorata7.JPG


Oncomera femorata4.JPG


Oncomera femorata3.JPG


_________________
"Stay hungry, stay foolish".
Steve Jobs, 2005
___________________
jjuniper8(at)gmail.com
Twitter: @weevil_forbix
cell. 339/5275910
___________________


Top
profilo
MessaggioInviato: 20/07/2010, 1:42 
Avatar utente

Iscritto il: 19/09/2009, 22:25
Messaggi: 5821
Località: Brescia
Nome: Vinicio Salami
QUI trovi i dettagli della specie che credo volessi proporre.
c'è anche una discussione relativa a queste bestiole (QUI); non so se si tratti o meno della stessa specie...di Oedemeridae non ci capisco un tubo... :cry:


Top
profilo
MessaggioInviato: 20/07/2010, 8:08 
Avatar utente

Iscritto il: 17/02/2009, 0:05
Messaggi: 8520
Località: Isola d'Elba - Arcipelago Toscano
Nome: Leonardo Forbicioni
Mi sa che mi devo bannare dal forum!!
Guardando meglio, sembra che sia Nacerdes (Xanthochroa) carniolica (Gistl, 1834)!!
....era troppo bello per essere vero!!
.....ma anche se fosse lei cosa ci fa all'Elba se è appunto "carniolica"! :lol: :lol:

_________________
"Stay hungry, stay foolish".
Steve Jobs, 2005
___________________
jjuniper8(at)gmail.com
Twitter: @weevil_forbix
cell. 339/5275910
___________________


Ultima modifica di FORBIX il 20/07/2010, 8:25, modificato 1 volta in totale.

Top
profilo
MessaggioInviato: 20/07/2010, 8:22 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31566
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Mi spiace ma questa a me non sembra proprio una Oncomera.
Dovrebbe essere Nacerdes (Xanthochroa) carniolica (Gistl 1834). Trovate facilmente le foto sul web.
Tutte le Oncomera femoralis che ho io e le numerose che ho ditribuito in passato, erano invariabilmente di un colore testaceo uniforme, elitre comprese, e il maschio ha effettivamente i femori ingrossati, anche se non come nelle solite Oedemera. Inoltre, anche se le dimensioni di questo esemplare non sono indicate, dovrebbe essere più piccolo delle Oncomera , la specie più grande tra i nostri oedemeridae (che come ho detto in altra discussione sono bestie notturne).

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
MessaggioInviato: 20/07/2010, 8:27 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:25
Messaggi: 4888
Località: Zola Predosa (BO)
Nome: Loris Colacurcio
Toglimi una curiosità...ma perché eri così interessato a questa bestiola ?
Anticipo subito che non conosco per nulla questa famiglia (come molte altre :lol: ).

:hi:

P.S. se non ricordo male (ma il SE è d'obbligo), dovrei ancora avere l'esemplare fotografato e presentato sul forum...se ti interessa, non ci sono problemi :birra:

_________________
Loris


Top
profilo
MessaggioInviato: 20/07/2010, 8:27 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31566
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Scusa Leonardo. Non avevo visto che nel frattempo, mentre controllavo per maggiore sicurezza, ci eri arrivato da solo! :ok:

Comunque un bel ritrovamento. Credo che da noi non siano affatto comuni (credo di averle trovate solo in Grecia, dove peraltro dovrebbe esserci un'altra sottospecie).
Anzi, mentre controllavo, mi sono accorto che la checklist della fauna d'Italia non la cita proprio del nostro paese, mentre su Faunaeur vengono segnate sia Italia peninsulare sia Corsica.
Chiederò lumi a Andrea Liberto, che conosce molto bene il gruppo.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
MessaggioInviato: 20/07/2010, 8:32 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31566
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Loriscola ha scritto:
Toglimi una curiosità...ma perché eri così interessato a questa bestiola ?
Anticipo subito che non conosco per nulla questa famiglia (come molte altre :lol: ).

:hi:

P.S. se non ricordo male (ma il SE è d'obbligo), dovrei ancora avere l'esemplare fotografato e presentato sul forum...se ti interessa, non ci sono problemi :birra:

Forse perchè tra gli Oedemeridae è uno dei più strani: notturno, molto grande rispetto alle dimensioni medie della famiglia, quasi introvabile coi normali sistemi di caccia. In genere si trova nelle trappole col vino o frutta sugli alberi, molto raramente in giro a caccia libera (in questo modo ne ho trovato solo uno per caso).

Piuttosto, mi piacerebbe che Leonardo fornisse qualche informazione sulle condizioni di cattura di questi Nacerdes, che come dicevo, sono un ritrovamento niente male.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
MessaggioInviato: 20/07/2010, 8:42 
Avatar utente

Iscritto il: 17/02/2009, 0:05
Messaggi: 8520
Località: Isola d'Elba - Arcipelago Toscano
Nome: Leonardo Forbicioni
Loriscola ha scritto:
Toglimi una curiosità...ma perché eri così interessato a questa bestiola ?
Anticipo subito che non conosco per nulla questa famiglia (come molte altre :lol: ).

:hi:

P.S. se non ricordo male (ma il SE è d'obbligo), dovrei ancora avere l'esemplare fotografato e presentato sul forum...se ti interessa, non ci sono problemi :birra:



No, Loris io non sono mai interessato ad avere esemplari! Colleziono solo pochi esemplari delle specie che incontro. Ma sono comunque ben disposto ache io a cederli a chi di voi ne avesse bisogno!
A proposito....ho diversi pacchetti da spedire...e non l'ho alcora fatto!! :no1: :no1: :no1:
Mi piace solo cercare, rinvenire e fotografare insetti (e piante) su quest'Isola che ogni giorno sembra più ricca di specie di quanto si potesse sperare.
Volevo semplicemente trovare l'Oncomera femoralis, perchè alcuni anni fa, la fotografò una cara amica (Orni) che ora non c'è più e che molti di voi ricordano su NaturaMediterraneo. Quando all'epoca Ornella la fotografò, rimasi molto attratto da questo insetto un pò sfuggente e mi ripromisi di conservarne almeno un paio di esemplari!!
Ma a quanto pare...la ricerca sull'Isola... continua!!

_________________
"Stay hungry, stay foolish".
Steve Jobs, 2005
___________________
jjuniper8(at)gmail.com
Twitter: @weevil_forbix
cell. 339/5275910
___________________


Top
profilo
MessaggioInviato: 20/07/2010, 8:44 
Avatar utente

Iscritto il: 17/02/2009, 0:05
Messaggi: 8520
Località: Isola d'Elba - Arcipelago Toscano
Nome: Leonardo Forbicioni
Julodis ha scritto:
Piuttosto, mi piacerebbe che Leonardo fornisse qualche informazione sulle condizioni di cattura di questi Nacerdes, che come dicevo, sono un ritrovamento niente male.


Trappole vino+zucchero 3m altezza su leccio!

_________________
"Stay hungry, stay foolish".
Steve Jobs, 2005
___________________
jjuniper8(at)gmail.com
Twitter: @weevil_forbix
cell. 339/5275910
___________________


Top
profilo
MessaggioInviato: 20/07/2010, 8:48 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:25
Messaggi: 4888
Località: Zola Predosa (BO)
Nome: Loris Colacurcio
Capisco perfettamente :ok:
Non ho un'isola, ma Palazzo Rossi, con la stessa tua passione.... :lol1:
:hi:

_________________
Loris


Top
profilo
MessaggioInviato: 20/07/2010, 8:57 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31566
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
FORBIX ha scritto:
Trappole vino+zucchero 3m altezza su leccio!

Circa le condizioni in cui io ho trovato la maggior parte delle Oncomera: trappole al vino a 4-5 metri di altezza su sughera, in bosco misto (e fitto) di sughera e leccio (più tutto il resto della vegetazione del versante marino del gruppo dei Monti della Tolfa: corbezzolo, erica, ecc.). Il periodo era più o meno questo.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
MessaggioInviato: 20/07/2010, 9:07 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:28
Messaggi: 3185
Nome: Marco Uliana
Io ho raccolto diverse Xanthochroa carniolica anche alla lampada UV lungo il litorale veneto, nonchè a vista di notte su cataste di legna


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 13 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: