Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 29/01/2020, 21:55

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Ischnomera sicula Vázquez, Bologna & Poloni, 2019 - Oedemeridae

22.VI.2012 - ITALIA - Sicilia - PA, Madonie, Vallone di Zottafonda, 1700 m


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 9 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 22/06/2012, 18:57 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 02/02/2009, 23:30
Messaggi: 6733
Località: Capaci (Pa)
Nome: Marcello Romano
Ho raccolto stamattina, su infiorescenze di Cachrys ferulacea, questa femmina di Anogcodes.
L'addome si presenta uniformemente nero, quindi, se non vado errato, dovrebbe trattarsi di Anogcodes fulvicollis (Scopoli 1763).
Scorrendo fauna.eur e la checklist della fauna italiana, vedo però che questa specie è indicata solo per l'Italia continentale, mentre in Sicilia è nota l'affine Anogcodes ruficollis (Fabricius 1781).
Qualcuno possiede dati più aggiornati? (sempre che ci abbia preso con la determinazione :D )
Dimensione: 8,7 mm



Anogcodes-fulvicollis.jpg


_________________
:hi: Marcello Romano


"PERIODICI EUROPEI ATTIVI "OPEN ACCESS" CONTENENTI ARTICOLI ENTOMOLOGICI"


Top
profilo
MessaggioInviato: 22/06/2012, 19:19 
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2009, 23:39
Messaggi: 1215
Località: Mirano (Venezia)
Nome: Enrico Ruzzier
Non ho la letteratura a portata di mano, tantomeno la monografia di Vazquez..
dai un occhio qui per l'id. http://www.coleo-net.de/coleo/texte/anogcodes.htm
Prova a prendere qualche altro esemplare, magari con il maschio si taglia la testa al toro

:hi:

_________________
«Discendiamo da scimmie evolute, non da angeli caduti» Robert Ardrey


Top
profilo
MessaggioInviato: 22/06/2012, 19:40 
Avatar utente

Iscritto il: 13/10/2010, 18:21
Messaggi: 808
Nome: Andrea Liberto
Ciao, Marcello. Per me Ischnomera xanthoderes (Mulsant, 1858), specie distribuita in Nordafrica e Sicilia con due razze. In Sicilia senz'altro rara, come in genere quasi tutte le Ischnomera, io ne ho un singolo esemplare che raccolsi su biancospino al Bosco di Ficuzza nel maggio 2008. Ciao, A. :hi:


Top
profilo
MessaggioInviato: 22/06/2012, 19:48 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 02/02/2009, 23:30
Messaggi: 6733
Località: Capaci (Pa)
Nome: Marcello Romano
Clickie ha scritto:
Ciao, Marcello. Per me Ischnomera xanthoderes (Mulsant, 1858), specie distribuita in Nordafrica e Sicilia con due razze...


Grazie Andrea :)

Clickie ha scritto:
...In Sicilia senz'altro rara, come in genere quasi tutte le Ischnomera, io ne ho un singolo esemplare che raccolsi su biancospino al Bosco di Ficuzza nel maggio 2008. Ciao, A. :hi:


...e con questo fanno due :ok: (te lo porto a settembre a Modena, se ci sei ;) )

_________________
:hi: Marcello Romano


"PERIODICI EUROPEI ATTIVI "OPEN ACCESS" CONTENENTI ARTICOLI ENTOMOLOGICI"


Top
profilo
MessaggioInviato: 22/06/2012, 19:57 
Avatar utente

Iscritto il: 13/10/2010, 18:21
Messaggi: 808
Nome: Andrea Liberto
Che dire, grazie davvero... Ma se non ne hai altri esemplari, mi spiace "piumartelo". Vedrò di ricambiare con qualche Mutillide, ogni tanto tra Grecia e Italia ne acchiappo qualcuno. Quando sei in giro in luoghi simili a quello dove hai raccolto questa bella specie, tieni d'occhio le infiorescenze gialle di Umbelliferae (Smyrnium, ad esempio). Per mia esperienza le Ischnomera di questo gruppo sembrano prediligerle. Ciao, A. :lov2:


Top
profilo
MessaggioInviato: 22/06/2012, 20:26 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 02/02/2009, 23:30
Messaggi: 6733
Località: Capaci (Pa)
Nome: Marcello Romano
Clickie ha scritto:
...Ma se non ne hai altri esemplari, mi spiace "piumartelo"...


Nessun problema, Andrea :ok:
E poi, ho appena scoperto, grazie al forum, (com'è labile la nostra memoria), di averne un secondo esemplare raccolto esattamente 14 anni prima nella stessa località e che avevo proposto l'anno scorso qui ;)

_________________
:hi: Marcello Romano


"PERIODICI EUROPEI ATTIVI "OPEN ACCESS" CONTENENTI ARTICOLI ENTOMOLOGICI"


Top
profilo
MessaggioInviato: 22/06/2012, 21:00 
Avatar utente

Iscritto il: 13/10/2010, 18:21
Messaggi: 808
Nome: Andrea Liberto
Grazie ancora, dunque. Se non dovessi riuscire a venire ad Entomodena, ci sarà senz'altro qualche collega di Roma che si farà riconoscere da una gardenia all'occhiello... Ciao, A. :birra:


Top
profilo
MessaggioInviato: 23/06/2012, 23:51 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31291
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Clickie ha scritto:
Grazie ancora, dunque. Se non dovessi riuscire a venire ad Entomodena, ci sarà senz'altro qualche collega di Roma che si farà riconoscere da una gardenia all'occhiello... Ciao, A. :birra:

Ci sono i Gigli, non serve la gardenia! :D

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
MessaggioInviato: 03/10/2019, 23:30 
Avatar utente

Iscritto il: 21/05/2009, 14:59
Messaggi: 6320
Località: Casinalbo (MO)
Nome: Riccardo Poloni
Ho rinominato le discussioni riguardanti le Ischnomera sicula si Sicilia, che sono risultate essere una nuova specie: Ischnomera sicula Bologna, Poloni & Vázquez, 2019 - Oedemeridae

_________________
Riccardo Poloni
La dignità degli elementi
la libertà della poesia,
al di là dei tradimenti degli uomini
è magia, è magia, è magia...
Negrita, Rotolando verso sud


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 9 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: