Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 04/04/2020, 21:18

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Anogcodes ruficollis (Fabricius, 1781) Dettagli della specie

27.V.2019 - ITALIA - Marche - AN, Ancona


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 8 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 27/05/2019, 12:42 
Avatar utente

Iscritto il: 10/05/2009, 15:30
Messaggi: 6341
Località: Ancona
Nome: Giacomo Giovagnoli
Sono usciti numerosi durante questi giorni di pioggia e li trovo su una pianta di lavanda in giardino.
Si riesce ad arrivare alla specie?
Riccardo te ne ho messi da parte diversi! ;)

Lunghezza circa un centimetro...

20190527_121919.jpg


20190527_121933.jpg


20190527_121911.jpg



Ciao :)

_________________
Immagine Giacomo


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Anogcodes da id - Oedemeridae
MessaggioInviato: 27/05/2019, 14:54 
Avatar utente

Iscritto il: 04/02/2009, 17:49
Messaggi: 4958
Località: Cagliari
Nome: Daniele Sechi
Se te ne avanzano mettimene qualcuno da parte :)

_________________
:hi:
Daniele


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Anogcodes da id - Oedemeridae
MessaggioInviato: 27/05/2019, 16:51 
Avatar utente

Iscritto il: 10/05/2009, 15:30
Messaggi: 6341
Località: Ancona
Nome: Giacomo Giovagnoli
Adesso che non piove piú c'erano solo due maschi.
Probabilmente mi capiteranno anche altre femmine. :ok:

_________________
Immagine Giacomo


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Anogcodes da id - Oedemeridae
MessaggioInviato: 29/05/2019, 21:07 
 

Iscritto il: 08/12/2013, 1:52
Messaggi: 3078
Località: Bagnacavallo (RA)
Nome: Giorgio Pezzi
Anche se fotografati da lontano l'unica Anogcodes colorata così nelle Marche è Anogcodes ruficollis (Fabricius, 1781). Per altre zone è indispensabile vedere bene le zampe dei maschi e l'addome nelle femmine.
:hi:


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Anogcodes da id - Oedemeridae
MessaggioInviato: 29/05/2019, 21:49 
Avatar utente

Iscritto il: 10/05/2009, 15:30
Messaggi: 6341
Località: Ancona
Nome: Giacomo Giovagnoli
Grazie

_________________
Immagine Giacomo


Top
profilo
MessaggioInviato: 08/06/2019, 20:36 
Avatar utente

Iscritto il: 21/05/2009, 14:59
Messaggi: 6404
Località: Casinalbo (MO)
Nome: Riccardo Poloni
Ho visto adesso questa discussione! Ovviamente confermo la determinazione di Giorgio (Chalybion)!
Grazie Giacomo, se mai riusciremo a fare la caccia a campo felice...li guardo di persona :mrgreen:

_________________
Riccardo Poloni
La dignità degli elementi
la libertà della poesia,
al di là dei tradimenti degli uomini
è magia, è magia, è magia...
Negrita, Rotolando verso sud


Top
profilo
MessaggioInviato: 10/06/2019, 19:54 
Avatar utente

Iscritto il: 23/06/2010, 19:05
Messaggi: 2398
Località: Pescara
Nome: Alessio Morelli
Curioso, non lo sapevo mica che il maschio fosse di un colore diverso! :o

Mi fa pensare alla colorazione del cleride Tillus elongatus, anche in quel caso il maschio è monocromatico, e la femmina bicolore, con pronoto rossiccio.

:hi:


Top
profilo
MessaggioInviato: 12/06/2019, 14:51 
Avatar utente

Iscritto il: 21/05/2009, 14:59
Messaggi: 6404
Località: Casinalbo (MO)
Nome: Riccardo Poloni
Quasi tutti gli Anogcodes hanno questo spiccato dicromatismo, oltre ad avere generalmente le tibie con una forma diversa e con o senza spine a seconda dei sessi ;)

_________________
Riccardo Poloni
La dignità degli elementi
la libertà della poesia,
al di là dei tradimenti degli uomini
è magia, è magia, è magia...
Negrita, Rotolando verso sud


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 8 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: