Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 04/04/2020, 21:02

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Nacerdes (Xanthochroa) gracilis gracilis (W.Schmidt, 1846) Dettagli della specie

30.VIII.2019 - ITALIA - Toscana - GR, Riserva naturale Belagaio Roccastrada Legit:Bastianini-Nappini


nuovo argomento
rispondi
Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
Pagina 1 di 4 [ 46 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 31/08/2019, 10:02 
Avatar utente

Iscritto il: 10/05/2010, 22:31
Messaggi: 3893
Località: Follonica (GR)
Nome: marco bastianini
Chi mi aiuta con questo bell'Oedemeride?
Trovati due esemplari in trappole aeree a liquido.Margine bosco, querceto misto.
Lunghezza circa mm.10,5.
Oedemeride sp.jpg


_________________
:to: Marco


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Oedemeride ID
MessaggioInviato: 31/08/2019, 21:46 
 

Iscritto il: 08/12/2013, 1:52
Messaggi: 3078
Località: Bagnacavallo (RA)
Nome: Giorgio Pezzi
Ciao Marco, è una forma a torace tutto fulvo di Nacerdes (Xanthochroa) carniolica (Gistl, 1834); in tali casi somiglia un po' a N. (X.) gracilis gracilis (Schmidt, 1846) ma essa è marginale all'Italia nelle Alpi; una sua ssp. però, gracilis bellieri Reiche, 1861, è endemica della Corsica ma è cromaticamente diversa da questa poichè ha le elitre diffusamente fulve.
:lov2:


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Oedemeride ID
MessaggioInviato: 31/08/2019, 22:16 
Avatar utente

Iscritto il: 10/05/2010, 22:31
Messaggi: 3893
Località: Follonica (GR)
Nome: marco bastianini
Grazie Giorgio
contavo su di te. :ok: :ok:
:lov2: :lov2: :lov2:

_________________
:to: Marco


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Oedemeride ID
MessaggioInviato: 31/08/2019, 23:58 
Avatar utente

Iscritto il: 13/10/2010, 18:21
Messaggi: 944
Nome: Andrea Liberto
Cita:
è una forma a torace tutto fulvo di Nacerdes (Xanthochroa) carniolica


Non ne sarei così sicuro. Ha esattamente un aspetto da N. gracilis, ed è senz'altro da controllare. La specie è relativamente sporadica in tutto l'areale, convive con N. carniolica s.l., e non mi stupirebbe affatto raggiungesse la Toscana.

Ripeto, va controllata e se maschio (come sembra, visto lo sviluppo dei palpi e delle antenne), va estratta. L'edeago non lascia dubbi. A.


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Oedemeride ID
MessaggioInviato: 01/09/2019, 0:01 
Avatar utente

Iscritto il: 13/10/2010, 18:21
Messaggi: 944
Nome: Andrea Liberto
Anche se femmina, aggiungo, la si attribuisce senza patemi.
In effetti, riguardando bene la foto, l'esemplare postato è verosimilmente una femmina.

Ariciao, A.


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Oedemeride ID
MessaggioInviato: 01/09/2019, 8:08 
Avatar utente

Iscritto il: 10/05/2010, 22:31
Messaggi: 3893
Località: Follonica (GR)
Nome: marco bastianini
Ciao Andrea
ho controllato l'altro esemplare ed è perfettamente identico a questo.La foto non aiuta ma sotto lo stereo i tarsi non sembrano dilatati e quindi direi che si tratta di due femmine.Porterò con me gli esemplari alla prossima Entomodena e se ci sarai te li consegno di modo che tu possa controllarli.
Ciao Marco

_________________
:to: Marco


Top
profilo
MessaggioInviato: 01/09/2019, 22:28 
 

Iscritto il: 08/12/2013, 1:52
Messaggi: 3078
Località: Bagnacavallo (RA)
Nome: Giorgio Pezzi
Non ho mai trovato gracilis in Emilia-Romagna ma ciò non significa nulla dopo le novità che apprendo da Andrea. gracilis gracilis l'ho sempre vista con la testa nera ed è anche per questo che non l'ho considerata. Comunque esemplare da studiare. :hi:


Top
profilo
MessaggioInviato: 01/09/2019, 23:37 
Avatar utente

Iscritto il: 13/10/2010, 18:21
Messaggi: 944
Nome: Andrea Liberto
Non sono certo poche le specie con areale noto apparentemente frammentato lungo l'Appennino, magari anche per difetto di ricerca.

D'altra parte, l'uso delle trappole "dolci", fortemente attrattive per questi Oedemeridae notturni, si sta diffondendo solo negli ultimi anni, dunque non c'è da sorprendersi per reperti come questo (se fosse confermata N. gracilis, ed ovviamente è da vedere). Non sarò a Modena, ma se vuoi sottopormi i tuoi esemplari, puoi affidarli a Narducci, Baiocchi, Bruschi, insomma a qualunque "romano". Ma davvero, più guardo la foto, più mi convinco si tratti di N. gracilis.Il capo è parzialmente oscurato, nessuna traccia di bruno su elitre e pronoto, appendici "rosse", ecc.

Un carattere abbastanza netto per la diagnosi di N. gracilis consiste nel rilievo delle coste longitudinali lungo le elitre: ben nette, sottili ma "taglienti" ? Evidenti e distinte ? Poco distinguibili, obsolete ?

Ciao, A.


Top
profilo
MessaggioInviato: 02/09/2019, 10:17 
Avatar utente

Iscritto il: 10/05/2010, 22:31
Messaggi: 3893
Località: Follonica (GR)
Nome: marco bastianini
Clickie ha scritto:
Un carattere abbastanza netto per la diagnosi di N. gracilis consiste nel rilievo delle coste longitudinali lungo le elitre: ben nette, sottili ma "taglienti" ? Evidenti e distinte ? Poco distinguibili, obsolete ?

Ciao Andrea
riguardo alle coste longitudinali mi sembra che la definizione più appropriata sia "evidenti e distinte".Sicuramente non obsolete.Comunque a Modena consegno gli esemplari a qualcuno di quelli da te citati.
Ciao Marco

_________________
:to: Marco


Top
profilo
MessaggioInviato: 02/09/2019, 12:14 
Avatar utente

Iscritto il: 21/05/2009, 14:59
Messaggi: 6404
Località: Casinalbo (MO)
Nome: Riccardo Poloni
Vedo ora questo reperto interessante perchè gli ultimi due giorni li ho passati in un centro commerciale a Modena per una mostra sugli insetti :no1: .
Effettivamente a me non pare proprio N. carniolica e se fosse N. gracilis sarebbe un reperto molto interessante. Andrea, facci sapere! Io a Modena ci sarò sempre, se hai due esemplari uno dei due lo vedrei molto voloentieri. Ultimamente le Nacerdes regalano emozioni... ;)

_________________
Riccardo Poloni
La dignità degli elementi
la libertà della poesia,
al di là dei tradimenti degli uomini
è magia, è magia, è magia...
Negrita, Rotolando verso sud


Top
profilo
MessaggioInviato: 02/09/2019, 13:20 
Avatar utente

Iscritto il: 10/05/2010, 22:31
Messaggi: 3893
Località: Follonica (GR)
Nome: marco bastianini
Ciao Riccardo
porterò con me a Modena i due esemplari che, come promesso farò avere ad Andrea.Se la bestiola è interessante per me deve andare agli specialisti, quindi semmai basterà poi che tu chieda ad Andrea per il secondo esemplare.
Ciao Marco :hi: :hi:

_________________
:to: Marco


Top
profilo
MessaggioInviato: 02/09/2019, 19:00 
 

Iscritto il: 08/12/2013, 1:52
Messaggi: 3078
Località: Bagnacavallo (RA)
Nome: Giorgio Pezzi
Le antenne in effetti sembrano 11 segmentate (femmina); in tal caso si potrebbe tentare di vedere (divaricando o sollevando le elitre un poco, se l'apice del pigidio è intero (gracilis) o con incavo, emarginato (carniolica). :hi:


Top
profilo
MessaggioInviato: 02/09/2019, 21:22 
Avatar utente

Iscritto il: 10/05/2010, 22:31
Messaggi: 3893
Località: Follonica (GR)
Nome: marco bastianini
Chalybion ha scritto:
se l'apice del pigidio è intero (gracilis) o con incavo, emarginato (carniolica).

Ciao Giorgio
ho controllato il carattere da te suggerito ed il pigidio è decisamente senza alcun incavo.
Ciao Marco
Apice addome Nacerdes copia.jpg


_________________
:to: Marco


Top
profilo
MessaggioInviato: 02/09/2019, 21:46 
 

Iscritto il: 08/12/2013, 1:52
Messaggi: 3078
Località: Bagnacavallo (RA)
Nome: Giorgio Pezzi
Bene, sembra che il quesito sia risolto e che i miei dati distributivi della specie siano lacunosi. :lov2:


Top
profilo
MessaggioInviato: 02/09/2019, 22:08 
Avatar utente

Iscritto il: 13/10/2010, 18:21
Messaggi: 944
Nome: Andrea Liberto
Cita:
….e che i miei dati distributivi della specie siano lacunosi….


Non i tuoi in particolare, i "dati" in generale. Così non fosse, sai che noia. Ci resterebbero solo le bocce.

Naturalmente, una buona occhiata "da vicinissimo) agli esemplari va data comunque.

Un caro saluto a tutti, A.


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
Pagina 1 di 4 [ 46 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: