Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 25/02/2021, 1:26

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Sahara - G. Scortecci



nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 9 messaggi ]
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Sahara - G. Scortecci
MessaggioInviato: 10/07/2020, 11:39 
Avatar utente

Iscritto il: 02/09/2009, 20:57
Messaggi: 8604
Località: Cagliari
Nome: Roberto Rattu
Di questi tempi, essendo piuttosto difficile se non impossibile recarsi all'estero, viaggiare con la lettura è un'esigenza quasi obbligata. Girovagando in rete ho trovato questo libro che non conoscevo ed essendo particolarmente affascinato dagli ambienti desertici l'ho comprato immediatamente. Edizione Hoepli del 1945, pagine un po' ingiallite, odore di carta tipico del libro stagionato: inebriante.
L'autore credo non abbia bisogno di presentazioni. Ma non sapevo fosse pure un eccellente disegnatore, almeno per miei gusti. Tratto svelto, privo di fronzoli, asciutto ma estremamente evocativo. Sono 422 pagine e ben 75 disegni che illustrano gli uomini, i paesaggi, la fauna. Il testo racconta avventure, ambienti, aneddoti, peculiarità e stranezze del Sahara: uomini, piante, animali. Di seguito copertina e alcuni disegni:

IMG_20200710_104252.jpg


IMG_20200710_104308.jpg


IMG_20200710_104342.jpg


IMG_20200710_104348.jpg


IMG_20200710_104404.jpg


IMG_20200710_104427.jpg


IMG_20200710_104509.jpg


IMG_20200710_104627.jpg


IMG_20200710_104608.jpg



Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Sahara - G. Scortecci
MessaggioInviato: 10/07/2020, 11:58 
Avatar utente

Iscritto il: 10/05/2010, 22:31
Messaggi: 4141
Località: Follonica (GR)
Nome: marco bastianini
Cavolo se son belli i disegni. :ok: :ok: :ok:

_________________
:to: Marco


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Sahara - G. Scortecci
MessaggioInviato: 10/07/2020, 16:11 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:28
Messaggi: 3066
Nome: Marco Uliana
Accidenti bello. Non sapevo che esistesse!


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Sahara - G. Scortecci
MessaggioInviato: 10/07/2020, 21:45 
Avatar utente

Iscritto il: 19/09/2009, 22:25
Messaggi: 5669
Località: Brescia
Nome: Vinicio Salami
meravigliosi... :birra: :birra: :birra: :birra:

_________________
ciao, Vinicio


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Sahara - G. Scortecci
MessaggioInviato: 10/07/2020, 21:50 
Avatar utente

Iscritto il: 13/10/2010, 18:21
Messaggi: 1349
Nome: Andrea Liberto
I disegni folgoranti, esattezza e suggestione in perfetto matrimonio.

Naturalmente sei certo che siano suoi, giusto ?

Slurp…. Invidia-invidia


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Sahara - G. Scortecci
MessaggioInviato: 10/07/2020, 21:54 
Avatar utente

Iscritto il: 13/10/2010, 18:21
Messaggi: 1349
Nome: Andrea Liberto
La mano dell'acquerello (') a colori, il cavaliere blu, non mi sembra la stessa dei disegni a matita e (?) carboncino.

Nei secondi proporzioni esatte, nel primo no, stilizzazione eccessiva.


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Sahara - G. Scortecci
MessaggioInviato: 10/07/2020, 22:10 
Avatar utente

Iscritto il: 02/09/2009, 20:57
Messaggi: 8604
Località: Cagliari
Nome: Roberto Rattu
Clickie ha scritto:
Naturalmente sei certo che siano suoi, giusto ?

Be', ragionevolmente certo: le biografie che ho consultato sono concordi nel definirlo anche gran disegnatore e pittore. In questo e in altri libri da lui pubblicati c'è espressamente riportato nel sottotitolo "tavole/disegni originali dell'autore". D'altronde non ho elementi per mettere in dubbio che non lo siano.

:hi:


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Sahara - G. Scortecci
MessaggioInviato: 10/07/2020, 23:31 
Avatar utente

Iscritto il: 13/10/2010, 18:21
Messaggi: 1349
Nome: Andrea Liberto
Allora vuol dire che da artista ha voluto "stilizzare" la tavola a colori (copertina ?), che in realtà è stupenda sebbene non così realistica come i disegni al tratto. Che zio gliene renda merito, e godiamoci il tutto.

Vero talento (e tecnica). I disegnatori professionisti dell'epoca, a parte forse Walter Molino, probabilmente da giudicare ben più scarsi. Resto sempre stupefatto dai talenti "scialati", dalla generosità di genii che elargivano le loro capacità ed i prodotti di quelle senza stare a farle cadere dal settimo piano.

Così, con quello che gli inglesi definiscono "understatement" e i franzosi "nonchalance".

Continuo a guardare e riguardare i disegni al tratto: ipnotici, vedi esattamente quel che si deve.

A.


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Sahara - G. Scortecci
MessaggioInviato: 11/07/2020, 18:09 
Avatar utente

Iscritto il: 23/06/2010, 19:05
Messaggi: 2467
Località: Pescara
Nome: Alessio Morelli
Bello!
Pure io non sapevo che Scortecci fosse un abile disegnatore.
Il genere è un misto tra caricatura, fumetto e disegno naturalistico.

Poi ci racconterai come è andato il "viaggio" ;) .

:hi:


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 9 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: