Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 21/09/2018, 1:02

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Mantispa styriaca (Poda, 1761) - Mantispidae

16.VII.2014 - ITALIA - Liguria - GE, Casarza Ligure


nuovo argomento
rispondi
Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Pagina 1 di 2 [ 21 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 16/07/2014, 16:22 
 

Iscritto il: 05/04/2014, 14:17
Messaggi: 466
Località: Casarza Ligure (Ge)
Nome: Manuela Baldari
Stamattina guardate cosa c'era sulla mia zanzariera...peraltro ottimo posto per un insettivoro, peccato che era all'interno e non all'esterno! Mi domando come ci sia finita, visto che io la zanzariera la tengo praticamente sempre giù d'estate :roll:

Comunque mi ha colpita perché lì per lì mi è sembrato uno zanzarone e stavo per disintegrarla :no1: , poi ho notato un movimento a scatto che non mi aspettavo, quindi l'ho fatta scendere dalla zanzariera e con mia grande sorpresa mi sono trovata di fronte una mantide in miniatura, aggueritissima per giunta... subito pronta a scattare con le zampine in avanti 8-)

Immagino sia appena nata, in una foto ho messo il mio indice di fianco per rendere le dimensioni...sarà stata 0.5cm di lunghezza, è possibile in questa fase capire che tipo di mantide sia?
In ogni caso è bellissima :lov3:


mantide.jpg

20140716_073752.jpg

20140716_073808.jpg

Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: neanide di quale mantide?
MessaggioInviato: 16/07/2014, 16:28 
Avatar utente

Iscritto il: 01/07/2010, 22:26
Messaggi: 4671
Località: Viterbo
Nome: Marco Selis
Questo è un adulto di Mantispide, quindi un Neurottero e non una Mantide ;)


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: neanide di quale mantide?
MessaggioInviato: 16/07/2014, 16:29 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 30892
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Aia! Stavolta hai toppato!

Ma la somiglianza è comunque notevole.

Questa non è una piccola mantide, ma una Mantispa, che poi è un Neurottero con le zampe raptatorie molto simili a quelle delle mantidi. E perfino la testa è molto simile.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: neanide di quale mantide?
MessaggioInviato: 16/07/2014, 16:31 
 

Iscritto il: 05/04/2014, 14:17
Messaggi: 466
Località: Casarza Ligure (Ge)
Nome: Manuela Baldari
:shock: ma dai...e io che io credevo fosse una mantide appena nata...che 'gnurant! :oops:
Quindi non sono neanche parenti delle mantidi? Curioso, si muoveva proprio come loro, con le zampette "in preghiera" pronte a scattare in avanti, quante cose si imparano grazie agli entomologi! :ok:

P.S. abbiamo scritto in contemporanea :mrgreen:


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: neanide di quale mantide?
MessaggioInviato: 16/07/2014, 16:32 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 30892
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Devo dire, però, che non avevo mai visto una Mantispa di dimensioni così piccole come sembra questa.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: neanide di quale mantide?
MessaggioInviato: 16/07/2014, 16:34 
Avatar utente

Iscritto il: 09/06/2012, 20:57
Messaggi: 4023
Località: Mesola (FE)
Nome: Daniele Maccapani
Stavo per scriverti qualche indizio per fartela trovare da sola, ma Marco ( :lov2: ) mi ha rovinato il "gioco"! :no1: :mrgreen:

Comunque volevo sottolineare un concetto, che deduco ti manchi ancora :D Gli insetti sviluppano ali solo da adulti, ovvero alla fine del loro ciclo vitale; quindi questa non può essere una neanide, ma per forza un insetto adulto :ok:

PS: le mantispe, proprio per il loro aspetto singolare e ingannevole, mi hanno sempre affascinato :lov3: ... Peccato che non ne abbia mai vista una dal vivo! :( Chissà se dalla mie parti ci sono? :roll: (cosa mi dici, Roberto? :) )

:hi:

PPS: vedo che Marco non è stato il solo a precedermi :to: Sono proprio lento, nello scrivere! :dead:

_________________
"Lasciate questo mondo un po' migliore di come lo avete trovato" (Sir Robert Baden Powell)
Immagine Daniele


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: neanide di quale mantide?
MessaggioInviato: 16/07/2014, 16:35 
 

Iscritto il: 05/04/2014, 14:17
Messaggi: 466
Località: Casarza Ligure (Ge)
Nome: Manuela Baldari
in effetti quello che mi confondeva erano le ali da zanzarone :gh: ...avrei dovuto approfondire cercando prima sul forum :to:
Potete cambiare il titolo del topic? Io intanto vado a cospargermi il capo di cenere e a studiare le Mantispe :hi:


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: neanide di quale mantide?
MessaggioInviato: 16/07/2014, 16:46 
Avatar utente

Iscritto il: 01/07/2010, 22:26
Messaggi: 4671
Località: Viterbo
Nome: Marco Selis
Ayakuccia ha scritto:
Potete cambiare il titolo del topic?


Fatto :ok:

Ho fatto qualche ricerca e dovrebbe essere una Mantispa styriaca (Poda, 1761) ma la mia conoscenza in quanto a Neurotteri è prossima allo 0, quindi aspetta qualcuno che li conosce veramente :D


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Mantispidae
MessaggioInviato: 16/07/2014, 16:48 
 

Iscritto il: 27/11/2009, 10:40
Messaggi: 2635
Nome: Fabrizio Fanti
uffa non è giusto voglio trovarla anche io, passi che hai le coccinelle ma ora anche le Mantispa nooooooo eh :no: :no:

_________________
Fabrizio
semplice appassionato
Fabre----Fabricius----Fabrizio = L'evoluzione dell'entomologo (F. F., 17.V.2014)
studio i canta(e)ridi, i lampi(e)ridi...insomma sia che c'è il sole o piove sono sempre allegro (F. Fanti, 30.V.2014)


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Mantispidae
MessaggioInviato: 16/07/2014, 16:54 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 30892
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
hutia ha scritto:
uffa non è giusto voglio trovarla anche io, passi che hai le coccinelle ma ora anche le Mantispa nooooooo eh :no: :no:

Batti un po' di fronde in ambienti freschi, possibilmente montani, e vedrai che ne troverai, forse anche troppe! La settimana scorsa, cercando le Saperda similis, ogni colpo di retino sui Salix caprea, ne venivano giù 5-10.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Mantispidae
MessaggioInviato: 16/07/2014, 17:25 
Avatar utente

Iscritto il: 02/02/2009, 23:32
Messaggi: 5643
Località: da Ferrara ad Alghero
Nome: Roberto A. Pantaleoni
E se fossero state Mantispa perla valeva la pena prenderne qualcuna invece che quei banalissimi cerambicidi :gh: .
R

PS: Aykuccia cara cercati qualcosa sulla biologia dei Mantispidi, così scoprirai insetti veramente interessanti :sma: !


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Mantispidae
MessaggioInviato: 16/07/2014, 17:59 
 

Iscritto il: 27/11/2009, 10:40
Messaggi: 2635
Nome: Fabrizio Fanti
grazie Maurizio del consiglio, ho battuto spesso in quelle condizioni ma non mi sono mai saltate fuori :ok:

_________________
Fabrizio
semplice appassionato
Fabre----Fabricius----Fabrizio = L'evoluzione dell'entomologo (F. F., 17.V.2014)
studio i canta(e)ridi, i lampi(e)ridi...insomma sia che c'è il sole o piove sono sempre allegro (F. Fanti, 30.V.2014)


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Mantispidae
MessaggioInviato: 16/07/2014, 19:26 
 

Iscritto il: 05/04/2014, 14:17
Messaggi: 466
Località: Casarza Ligure (Ge)
Nome: Manuela Baldari
Allora scopro che casa mia in pratica è una riserva naturale di caccia per entomologi? :lol:
Io abito in campagna, ma comunque a pochi metri sul livello del mare...di certo non è montagna la collina ligure :to:
P.S. sappiate che oggi ho fatto le mie quotidiane foto alla pupa di voi sapete cosa e nel contesto della stessa aiuola di peppers c'erano ben 3 adulti e 2 pupe... :gh:


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Mantispidae
MessaggioInviato: 16/07/2014, 20:05 
Avatar utente

Iscritto il: 10/04/2012, 21:45
Messaggi: 873
Località: Lugano (Ti/CH)
Nome: Mattia Bianchini
Ayakuccia ha scritto:
P.S. sappiate che oggi ho fatto le mie quotidiane foto alla pupa di voi sapete cosa e nel contesto della stessa aiuola di peppers c'erano ben 3 adulti e 2 pupe... :gh:


Non limitarti alle immagini, crea dei filmati ben documentati. Non dimenticarti che,tu sai chi (il suo nome non può essere scritto), brama ogni piccolo dettaglio della specie :D .

:to:


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Mantispidae
MessaggioInviato: 16/07/2014, 20:56 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 30892
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
hutia ha scritto:
grazie Maurizio del consiglio, ho battuto spesso in quelle condizioni ma non mi sono mai saltate fuori :ok:

Hai ragione, normalmente non si trova che sporadicamente e, per quanto mi riguarda, per pur caso. Ma quest'anno mi è capitato di trovarne spesso in quest'ultimo periodo, forse a causa del clima più fresco e piovoso del normale.
Oltre a quelle sui salici intorno a 1400-1500 m di quota, me ne sono capitate alcune anche sui Crataegus e noccioli a quote più basse, in altre località.
Due o tre anni fa poi, mi sono trovato una trappola col vino zeppa di queste bestie, cosa mai più capitata.

Hemerobius ha scritto:
E se fossero state Mantispa perla valeva la pena prenderne qualcuna invece che quei banalissimi cerambicidi :gh: .

E chi ti dice che non l'abbia fatto? Ovviamente non vive, tanto ho visto che schiattano in poco tempo. Però non ho idea della specie.

Ayakuccia ha scritto:
P.S. sappiate che oggi ho fatto le mie quotidiane foto alla pupa di voi sapete cosa e nel contesto della stessa aiuola di peppers c'erano ben 3 adulti e 2 pupe... :gh:
Siiii .... Punitelo come merita!

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Pagina 1 di 2 [ 21 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: