Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 04/06/2020, 20:44

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Lymexylon navale (Linnaeus, 1758) - Lymexylidae

12.III.2016 - ITALIA - Lombardia - BS, Gussago - All'interno di abitazione


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 5 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 13/03/2016, 1:21 
Avatar utente

Iscritto il: 08/11/2010, 12:40
Messaggi: 1722
Località: Brescia
Nome: Mauro Agosti
Ho ricevuto questa foto da un'amico che si ritrova questi insetti in casa con una certa frequenza. Vive in un ambiente adiacente ad un bosco, e ha parecchia legna in giro, anche in casa...
Le dimensioni spannometriche sono attorno al centimetro, a quanto mi dice, ma non ho avuto modo per ora di verificare.
Fabrizio o qualcun altro sa darmi qualche indicazione sulla specie e sulla sua ecologia....?
Grazie!

IMG_20160312_115742_edit.jpg



Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Cantharidae?
MessaggioInviato: 13/03/2016, 1:30 
Avatar utente

Iscritto il: 09/06/2012, 20:57
Messaggi: 4200
Località: Mesola (FE)
Nome: Daniele Maccapani
Direi piuttosto Lymexylidae! :p

In Italia ce n'è due specie: Lymexylon navale e Elateroides dermestoides; io purtroppo non li ho mai visti dal vivo, ma confrontandoli con gli esemplari sul forum mi sembra più il primo (in realtà però non so quali siano i caratteri per distinguerli)...
La particolarità di entrambi sono gli stranissimi palpi dei maschi; in foto credo siano due femmine, ma si vede poco.
Da quanto leggo sul forum credo siano xilofagi (li hanno raccolti in attività su cataste o in volo attorno ad abeti) e sono attratti dalla luce (suppongo entrino in casa al tuo amico per questo motivo).

A proposito... :D :to:

magosti ha scritto:
si ritrova questi insetti in casa con una certa frequenza.

Se potesse tenertene da parte sono certo che in diversi ne sarebbero felici ;) (io personalmente non mi interesso di questi coleotteri, ma eventualmente un esemplare non mi farebbe schifo... :oops: )

:hi:

_________________
"Lasciate questo mondo un po' migliore di come lo avete trovato" (Sir Robert Baden Powell)
Immagine Daniele


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Cantharidae?
MessaggioInviato: 13/03/2016, 8:10 
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:07
Messaggi: 1267
Località: Val Camonica (BS)
Nome: Davide Pedersoli
Lymexylon navale, penso sia legato ai vecchi castagni perché l'ho sempre raccolto su grossi tronchi o al volo presso questi, in varie località

_________________
Pedux Camuno


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Cantharidae?
MessaggioInviato: 13/03/2016, 8:48 
Avatar utente

Iscritto il: 10/05/2010, 22:31
Messaggi: 3970
Località: Follonica (GR)
Nome: marco bastianini
Daniele Maccapani ha scritto:
Se potesse tenertene da parte sono certo che in diversi ne sarebbero felici ;) (io personalmente non mi interesso di questi coleotteri, ma eventualmente un esemplare non mi farebbe schifo... :oops: )

:hi:

Mi associo,Anche a me non dispiacerebbe una coppietta, per avere una rappresentanza di queste piccole famiglie :hi:

_________________
:to: Marco


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Cantharidae?
MessaggioInviato: 13/03/2016, 10:33 
Avatar utente

Iscritto il: 08/11/2010, 12:40
Messaggi: 1722
Località: Brescia
Nome: Mauro Agosti
Grazie a tutti!
Provvederò a recuperarne più possibili. Se non sono gia volati in pattumiera... A lui certo non interessano.... :mrgreen:
:hi:


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 5 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: