Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 30/05/2020, 23:55

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Coleottero da identificare n.3



nuovo argomento
BLOCCATO
Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Pagina 1 di 2 [ 19 messaggi ]
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Coleottero da identificare n.3
MessaggioInviato: 16/07/2010, 12:08 
 
un buprestide???
località Nuoro
dimensioni 17 mm


P7160021.JPG

P7160011.JPG

Top
 Oggetto del messaggio: Re: Coleottero da identificare n.3
MessaggioInviato: 16/07/2010, 12:26 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 9227
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
Buprestis novemmaculata

_________________
Francesco Izzillo


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Coleottero da identificare n.3
MessaggioInviato: 16/07/2010, 12:29 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 9227
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
Personalmente preferisco non spillare gli insetti. Comunque ognuno, ovviamente, fa come gli pare! Ma se preferisci spillarli perchè così? Devi inserire lo spillo nel mezzo dell'elitra destra qualche millimetro più in basso del margine elitrale superiore.

_________________
Francesco Izzillo


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Coleottero da identificare n.3
MessaggioInviato: 16/07/2010, 12:33 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 02/02/2009, 23:30
Messaggi: 6748
Località: Capaci (Pa)
Nome: Marcello Romano
Ciao Paolo e benvenuto sul forum :)
Un paio di suggerimenti (raccomandazioni).
I coleotteri vanno spillati (preferibilmente con gli spilli entomologici, ma per iniziare vanno bene anche questi) sul centro dell'elitra destra, poco al di sotto dell'apice dello scutello o incollati su cartoncini di dimensioni adeguate.
Quello che non deve mancare mai è il cartellino con i dati di raccolta, che non possono limitarsi alla sola provincia, ma devono essere il più dettagliati possibile e accompagnati sempre almeno dalla data di raccolta (che non vedo da te indicata).
Ti chiedo infine di non inserire i tuoi reperti tutti in una volta intasando il forum e di accompagnarli con tue osservazioni personali sulle modalità e le circostanze, anche quelle che ritieni meno importanti, in cui è stato effettuato il reperto.
Insomma, spero che la tua sia una partecipazione attiva e costruttiva per tutti e non semplicemente limitata a sapere...qual'è il nome di questo insetto? :no1:
Mi auguro infine che il tuo interesse non finisca...il giorno dopo l'esame ;)

_________________
:hi: Marcello Romano


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Coleottero da identificare n.3
MessaggioInviato: 16/07/2010, 12:37 
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2009, 9:31
Messaggi: 7979
Località: Lecce
Nome: Maurizio Bollino
Velvet Ant ha scritto:
Mi auguro infine che il tuo interesse non finisca...il giorno dopo l'esame ;)


E poi si ritrova sulla spiaggia con alexrita? :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

_________________
Maurizio Bollino


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Coleottero da identificare n.3
MessaggioInviato: 16/07/2010, 12:42 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 02/02/2009, 23:30
Messaggi: 6748
Località: Capaci (Pa)
Nome: Marcello Romano
Maurizio Bollino ha scritto:
Velvet Ant ha scritto:
Mi auguro infine che il tuo interesse non finisca...il giorno dopo l'esame ;)


E poi si ritrova sulla spiaggia con alexrita? :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:


A proposito, caro Paolo (ti chiami così, vero?), siccome penso che tu sia mosso da un sincero desiderio di conoscere e non voglia fare solo un anonimo copia e...incolla per fare bella figura all'esame, potresti dirci il tuo nome e cognome, che, come vedi, appare sotto l'avatar di quasi tutti gli utenti del nostro forum?

_________________
:hi: Marcello Romano


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Coleottero da identificare n.3
MessaggioInviato: 16/07/2010, 12:47 
 
Velvet Ant ha scritto:
Ciao Paolo e benvenuto sul forum :)
Un paio di suggerimenti (raccomandazioni).
I coleotteri vanno spillati (preferibilmente con gli spilli entomologici, ma per iniziare vanno bene anche questi) sul centro dell'elitra destra, poco al di sotto dell'apice dello scutello o incollati su cartoncini di dimensioni adeguate.
Quello che non deve mancare mai è il cartellino con i dati di raccolta, che non possono limitarsi alla sola provincia, ma devono essere il più dettagliati possibile e accompagnati sempre almeno dalla data di raccolta (che non vedo da te indicata).
Ti chiedo infine di non inserire i tuoi reperti tutti in una volta intasando il forum e di accompagnarli con tue osservazioni personali sulle modalità e le circostanze, anche quelle che ritieni meno importanti, in cui è stato effettuato il reperto.
Insomma, spero che la tua sia una partecipazione attiva e costruttiva per tutti e non semplicemente limitata a sapere...qual'è il nome di questo insetto? :no1:
Mi auguro infine che il tuo interesse non finisca...il giorno dopo l'esame ;)



ti ringrazio per i suggerimenti...
se un domani dovrò fare un insettario serio ne terrò conto...
questo è giusto un insettario per presentare 50 specie in un esame da 5 crediti...
i dettagli sono trascurabilissimi nel mio caso..spesso ci si limita solo ad indicare la famiglia...
comunque grazie di tutto :)


Top
 Oggetto del messaggio: Re: Coleottero da identificare n.3
MessaggioInviato: 16/07/2010, 12:50 
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2009, 9:31
Messaggi: 7979
Località: Lecce
Nome: Maurizio Bollino
Idem

_________________
Maurizio Bollino


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Coleottero da identificare n.3
MessaggioInviato: 16/07/2010, 12:53 
Avatar utente

Iscritto il: 15/04/2010, 20:20
Messaggi: 275
Località: Villafranca Tirrena (ME)
Nome: Fabio Camino
Questa sicuramente non è la risposta che il caro Marcello si sarebbe aspettato!
Pazienza!!!!!!!!!!! :x :x :x

_________________
“Allorquando si ha la facilità di determinare esattamente una specie animale, vegetale o minerale, si prova un godimento morale che non può comprendere chi non è addentro a questi studii......"

Fabio Camino
Sicilia


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Coleottero da identificare n.3
MessaggioInviato: 16/07/2010, 12:53 
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:01
Messaggi: 4618
Località: Castel Mella (Brescia)
Nome: Livio Mola
Peibol il Sardo ha scritto:
Velvet Ant ha scritto:
Ciao Paolo e benvenuto sul forum :)
Un paio di suggerimenti (raccomandazioni).
I coleotteri vanno spillati (preferibilmente con gli spilli entomologici, ma per iniziare vanno bene anche questi) sul centro dell'elitra destra, poco al di sotto dell'apice dello scutello o incollati su cartoncini di dimensioni adeguate.
Quello che non deve mancare mai è il cartellino con i dati di raccolta, che non possono limitarsi alla sola provincia, ma devono essere il più dettagliati possibile e accompagnati sempre almeno dalla data di raccolta (che non vedo da te indicata).
Ti chiedo infine di non inserire i tuoi reperti tutti in una volta intasando il forum e di accompagnarli con tue osservazioni personali sulle modalità e le circostanze, anche quelle che ritieni meno importanti, in cui è stato effettuato il reperto.
Insomma, spero che la tua sia una partecipazione attiva e costruttiva per tutti e non semplicemente limitata a sapere...qual'è il nome di questo insetto? :no1:
Mi auguro infine che il tuo interesse non finisca...il giorno dopo l'esame ;)


ti ringrazio per i suggerimenti...
se un domani dovrò fare un insettario serio ne terrò conto...
questo è giusto un insettario per presentare 50 specie in un esame da 5 crediti...
i dettagli sono trascurabilissimi nel mio caso..spesso ci si limita solo ad indicare la famiglia...
comunque grazie di tutto :)


Guarda che i "dettagli trascurabilissimi", come li chiami tu, interessano alle persone che ti stanno aiutando e che spesso sono specialisti di quel gruppo.
Do ut des ;)

_________________
L'oca è ritenuto l'animale simbolo della stupidità, a causa delle sciocchezze che gli uomini hanno scritto con le sue penne.


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Coleottero da identificare n.3
MessaggioInviato: 16/07/2010, 12:56 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 02/02/2009, 23:30
Messaggi: 6748
Località: Capaci (Pa)
Nome: Marcello Romano
Peibol il Sardo ha scritto:
Velvet Ant ha scritto:
Ciao Paolo e benvenuto sul forum :)
Un paio di suggerimenti (raccomandazioni).
I coleotteri vanno spillati (preferibilmente con gli spilli entomologici, ma per iniziare vanno bene anche questi) sul centro dell'elitra destra, poco al di sotto dell'apice dello scutello o incollati su cartoncini di dimensioni adeguate.
Quello che non deve mancare mai è il cartellino con i dati di raccolta, che non possono limitarsi alla sola provincia, ma devono essere il più dettagliati possibile e accompagnati sempre almeno dalla data di raccolta (che non vedo da te indicata).
Ti chiedo infine di non inserire i tuoi reperti tutti in una volta intasando il forum e di accompagnarli con tue osservazioni personali sulle modalità e le circostanze, anche quelle che ritieni meno importanti, in cui è stato effettuato il reperto.
Insomma, spero che la tua sia una partecipazione attiva e costruttiva per tutti e non semplicemente limitata a sapere...qual'è il nome di questo insetto? :no1:
Mi auguro infine che il tuo interesse non finisca...il giorno dopo l'esame ;)



ti ringrazio per i suggerimenti...
se un domani dovrò fare un insettario serio ne terrò conto...
questo è giusto un insettario per presentare 50 specie in un esame da 5 crediti...
i dettagli sono trascurabilissimi nel mio caso..spesso ci si limita solo ad indicare la famiglia...
comunque grazie di tutto :)


Scusami Paolo, ma se questo, come tu stesso affermi, non è un insettario "serio" e ti basta indicare la famiglia, allora hai proprio sbagliato indirizzo.
Tutti noi ci dedichiamo a questa disciplina con passione, serietà e desiderio di migliorarci attraverso il continuo confronto. Non siamo certo qui per svolgere una funzione di "scorciatoia". :no:

_________________
:hi: Marcello Romano


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Coleottero da identificare n.3
MessaggioInviato: 16/07/2010, 13:30 
 
allora mi dispiace..se è previsto il ban così sia..io non son un "entomofilo"...son decisamente più appassionato alla vivaistica e alle discipline forestali più che all'entomologia...mi incuriosiscono ma non sono un "maniaco"...mi spiace


Top
 Oggetto del messaggio: Re: Coleottero da identificare n.3
MessaggioInviato: 16/07/2010, 13:32 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 9227
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
Peibol il Sardo ha scritto:
Velvet Ant ha scritto:
Ciao Paolo e benvenuto sul forum :)
Un paio di suggerimenti (raccomandazioni).
I coleotteri vanno spillati (preferibilmente con gli spilli entomologici, ma per iniziare vanno bene anche questi) sul centro dell'elitra destra, poco al di sotto dell'apice dello scutello o incollati su cartoncini di dimensioni adeguate.
Quello che non deve mancare mai è il cartellino con i dati di raccolta, che non possono limitarsi alla sola provincia, ma devono essere il più dettagliati possibile e accompagnati sempre almeno dalla data di raccolta (che non vedo da te indicata).
Ti chiedo infine di non inserire i tuoi reperti tutti in una volta intasando il forum e di accompagnarli con tue osservazioni personali sulle modalità e le circostanze, anche quelle che ritieni meno importanti, in cui è stato effettuato il reperto.
Insomma, spero che la tua sia una partecipazione attiva e costruttiva per tutti e non semplicemente limitata a sapere...qual'è il nome di questo insetto? :no1:
Mi auguro infine che il tuo interesse non finisca...il giorno dopo l'esame ;)



ti ringrazio per i suggerimenti...
se un domani dovrò fare un insettario serio ne terrò conto...
questo è giusto un insettario per presentare 50 specie in un esame da 5 crediti...
i dettagli sono trascurabilissimi nel mio caso..spesso ci si limita solo ad indicare la famiglia...
comunque grazie di tutto :)

Scusami, ma se ti interessa conoscere solo la famiglia perchè ci chiedi di identificare la specie?

_________________
Francesco Izzillo


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Coleottero da identificare n.3
MessaggioInviato: 16/07/2010, 13:34 
 
per una curiosità mia...ma vedo che ho solo attirato antipatie qui dentro quindi chiedo scusa e faccio logout


Top
 Oggetto del messaggio: Re: Coleottero da identificare n.3
MessaggioInviato: 16/07/2010, 13:35 
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2009, 9:31
Messaggi: 7979
Località: Lecce
Nome: Maurizio Bollino
Peibol il Sardo ha scritto:
allora mi dispiace..se è previsto il ban così sia..io non son un "entomofilo"...son decisamente più appassionato alla vivaistica e alle discipline forestali più che all'entomologia...mi incuriosiscono ma non sono un "maniaco"...mi spiace


Non per fare il polemico, ma cito la tua presentazione

Peibol il Sardo ha scritto:
Salve a tutti da Paolo :)
vengo da Nuoro,in Sardegna,e gli insetti mi han sempre appassionato fin da quando ero bambino..


Fusse ca fusse ca ci piiasti pu u c....lu????????????

_________________
Maurizio Bollino


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
BLOCCATO
Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Pagina 1 di 2 [ 19 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: