Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 23/03/2019, 18:10

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Exophthalmus parentheticus, Marshall, 1922 (cf.) - Curculionidae

IX.1985 - ECUADOR - EE, Santo Domingo


nuovo argomento
rispondi
Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Pagina 1 di 2 [ 19 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 02/10/2018, 19:38 
 

Iscritto il: 27/04/2017, 18:29
Messaggi: 674
Località: Cava de' Tirreni (SA)
Nome: Mattia Francesco D'Amato
Buonasera a tutti, mi scuso innanzitutto per l'insetto ancora in bustina ma purtroppo al momento non posso permettermi altri insetti vaganti in giro col rischio di rotture perchè tutti i pezzi di polistirolo sono occupati. Appena posso metterò delle foto decenti e dell'insetto preparato. Detto questo non ho altro da aggiungere se non che questo è un Curculionidae che mi ha colpito da subito per il suo disegno.
Lunghezza 16 mm.
Grazie in anticipo,
Mattia :hi: :hi:


IMG_5056.JPG

IMG_5058.JPG


_________________
MATTIA

Non andartene docile in quella buona notte,
i vecchi dovrebbero bruciare e delirare al serrarsi del giorno
infuria, infuria! Contro il morire della luce!
Dylan Thomas, Non andartene docile in quella buona notte (Maggio 1951)
Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Curculionidae da identificare.
MessaggioInviato: 02/10/2018, 21:13 
Avatar utente

Iscritto il: 06/11/2011, 23:59
Messaggi: 1010
Località: Casola Valsenio
Nome: Carlo Arrigo Casadio
Mattia ma che tecnica usi per ammorbidirli?

_________________
Carlo Arrigo

"Solo un entomologo può capire il piacere da me provato nel cacciare per ore in qua e in là, sotto il sole cocente, tra i rami e i ramoscelli e la corteccia degli alberi caduti"
Alfred Russel Wallace


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Curculionidae da identificare.
MessaggioInviato: 02/10/2018, 21:34 
 

Iscritto il: 27/04/2017, 18:29
Messaggi: 674
Località: Cava de' Tirreni (SA)
Nome: Mattia Francesco D'Amato
Ciao Carlo, dipende. Di solito preferisco lasciarli 4-5 giorni in camera umida con acqua-acetone, ma ultimamente ho sempre meno tempo causa scuola e quindi butto tutto in acqua bollente per 5-10 minuti, poi dopo asciugo l'insetto, lo preparo e lo lascio seccare per 1-2 settimane.
Mattia :hi: :hi:

_________________
MATTIA

Non andartene docile in quella buona notte,
i vecchi dovrebbero bruciare e delirare al serrarsi del giorno
infuria, infuria! Contro il morire della luce!
Dylan Thomas, Non andartene docile in quella buona notte (Maggio 1951)


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Curculionidae da identificare.
MessaggioInviato: 02/10/2018, 23:04 
Avatar utente

Iscritto il: 26/03/2010, 14:55
Messaggi: 5809
Località: Romania
Nome: Cosmin-Ovidiu Manci
vai e compra quel liquido per pulire le finestre tipo AJAX (con ammonia) ... anche se dimentichi tutto li per mesi non che nessun problema :)

:hi:

_________________
Cosmin-Ovidiu Manci
**********************
cosmln's place - my blog
just insects
Dragonflies of Romania


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Curculionidae da identificare.
MessaggioInviato: 02/10/2018, 23:07 
Avatar utente

Iscritto il: 26/03/2010, 14:55
Messaggi: 5809
Località: Romania
Nome: Cosmin-Ovidiu Manci
Mattia D'Amato ha scritto:
... butto tutto in acqua bollente per 5-10 minuti...


se ancora vuoi usare questo modo atenzione a piccoli coleotteri si puo capitare che gli occhi esplodano.

:hi:

_________________
Cosmin-Ovidiu Manci
**********************
cosmln's place - my blog
just insects
Dragonflies of Romania


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Curculionidae da identificare.
MessaggioInviato: 02/10/2018, 23:15 
 

Iscritto il: 27/04/2017, 18:29
Messaggi: 674
Località: Cava de' Tirreni (SA)
Nome: Mattia Francesco D'Amato
Grazie per il consiglio Cosmin, questa cosa non la immaginavo proprio, sarò più cauto in futuro con gli insetti sotto al centimetro :) .
Mattia :hi: :hi:

_________________
MATTIA

Non andartene docile in quella buona notte,
i vecchi dovrebbero bruciare e delirare al serrarsi del giorno
infuria, infuria! Contro il morire della luce!
Dylan Thomas, Non andartene docile in quella buona notte (Maggio 1951)


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Curculionidae da identificare.
MessaggioInviato: 03/10/2018, 7:10 
Avatar utente

Iscritto il: 26/03/2010, 14:55
Messaggi: 5809
Località: Romania
Nome: Cosmin-Ovidiu Manci
Mattia D'Amato ha scritto:
Grazie per il consiglio Cosmin, questa cosa non la immaginavo proprio, sarò più cauto in futuro con gli insetti sotto al centimetro :) .
Mattia :hi: :hi:


questo capita specialmente con specie cche hano ochi grandi (a me con Agrilus/Anthaxia).
Se mi ricordo bene Julodis (Maurizia) ha scrito qualcosa in pasato su questo.


:hi:

_________________
Cosmin-Ovidiu Manci
**********************
cosmln's place - my blog
just insects
Dragonflies of Romania


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Curculionidae da identificare.
MessaggioInviato: 03/10/2018, 8:14 
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2009, 9:31
Messaggi: 7858
Località: Lecce
Nome: Maurizio Bollino
cosmln ha scritto:
vai e compra quel liquido per pulire le finestre tipo AJAX (con ammonia) ... anche se dimentichi tutto li per mesi non che nessun problema :)

:hi:

Cosmin, fammi capire: l'Ajax serve per ammorbidire gli insetti, o solo per conservarli una volta ammorbiditi? Come procedi? E' simile a questo?

_________________
Maurizio Bollino


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Curculionidae da identificare.
MessaggioInviato: 03/10/2018, 9:26 
Avatar utente

Iscritto il: 26/03/2010, 14:55
Messaggi: 5809
Località: Romania
Nome: Cosmin-Ovidiu Manci
Maurizio Bollino ha scritto:
cosmln ha scritto:
vai e compra quel liquido per pulire le finestre tipo AJAX (con ammonia) ... anche se dimentichi tutto li per mesi non che nessun problema :)

:hi:

Cosmin, fammi capire: l'Ajax serve per ammorbidire gli insetti, o solo per conservarli una volta ammorbiditi? Come procedi? E' simile a questo?



Si ammordire (anche lepidotteri) e conservarli (non e una problema c==che non li prepari oggi domani, o in una settimana) ... e buono anche in campo se stai molto tempo per evitare che si forma mufa (non per lepidotteri).

Per lepidotteri ho una scatola di plastica con un strato di tovaglioli e faccio un po di puff con mio Ajax (ho montato su quello tipo spray) e li posto lepidotteri (non ho mai avuto problemi di mufa cosi). Colleoteri se sono in bustina faccio un taglio in plastico di bustina ... 2-3 puff e butto la bustina in un sacchetto di plastica tipo ziplock e dimentico di loro per 2-3-4-5 giorni (quando ho tempo/voglia) e poi li preparo.

:hi:

_________________
Cosmin-Ovidiu Manci
**********************
cosmln's place - my blog
just insects
Dragonflies of Romania


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Curculionidae da identificare.
MessaggioInviato: 03/10/2018, 11:08 
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2009, 9:31
Messaggi: 7858
Località: Lecce
Nome: Maurizio Bollino
cosmln ha scritto:
Maurizio Bollino ha scritto:
cosmln ha scritto:
vai e compra quel liquido per pulire le finestre tipo AJAX (con ammonia) ... anche se dimentichi tutto li per mesi non che nessun problema :)

:hi:

Cosmin, fammi capire: l'Ajax serve per ammorbidire gli insetti, o solo per conservarli una volta ammorbiditi? Come procedi? E' simile a questo?



Si ammordire (anche lepidotteri) e conservarli (non e una problema c==che non li prepari oggi domani, o in una settimana) ... e buono anche in campo se stai molto tempo per evitare che si forma mufa (non per lepidotteri).

Per lepidotteri ho una scatola di plastica con un strato di tovaglioli e faccio un po di puff con mio Ajax (ho montato su quello tipo spray) e li posto lepidotteri (non ho mai avuto problemi di mufa cosi). Colleoteri se sono in bustina faccio un taglio in plastico di bustina ... 2-3 puff e butto la bustina in un sacchetto di plastica tipo ziplock e dimentico di loro per 2-3-4-5 giorni (quando ho tempo/voglia) e poi li preparo.

:hi:


Molto interessante! Ci provo subito, perchè credo che mia moglie lo usi

_________________
Maurizio Bollino


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Curculionidae da identificare.
MessaggioInviato: 03/10/2018, 11:40 
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2009, 13:31
Messaggi: 8410
Località: Napoli
Nome: Francesco Izzillo
Mattia D'Amato ha scritto:
Ciao Carlo, dipende. Di solito preferisco lasciarli 4-5 giorni in camera umida con acqua-acetone, ma ultimamente ho sempre meno tempo causa scuola e quindi butto tutto in acqua bollente per 5-10 minuti, poi dopo asciugo l'insetto, lo preparo e lo lascio seccare per 1-2 settimane.
Mattia :hi: :hi:

Non farlo con i Buprestidi! VIrano la colorazione o, nella migliore delle ipotesi, si opacizzano.

_________________
Francesco Izzillo


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Curculionidae da identificare.
MessaggioInviato: 03/10/2018, 12:15 
 

Iscritto il: 27/04/2017, 18:29
Messaggi: 674
Località: Cava de' Tirreni (SA)
Nome: Mattia Francesco D'Amato
Ciao Francesco, grazie mille per il consiglio, proprio oggi avevo intenzione di ammorbidire una Sternocera con questo metodo e penso non sarebbe andata bene. Camera umida sia, oggi preparo qualcos'altro :) .
Mattia :hi: :hi:

_________________
MATTIA

Non andartene docile in quella buona notte,
i vecchi dovrebbero bruciare e delirare al serrarsi del giorno
infuria, infuria! Contro il morire della luce!
Dylan Thomas, Non andartene docile in quella buona notte (Maggio 1951)


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Curculionidae da identificare.
MessaggioInviato: 04/10/2018, 23:04 
 

Iscritto il: 27/04/2017, 18:29
Messaggi: 674
Località: Cava de' Tirreni (SA)
Nome: Mattia Francesco D'Amato
Può essere un Entiminae?
Mattia :hi: :hi:

_________________
MATTIA

Non andartene docile in quella buona notte,
i vecchi dovrebbero bruciare e delirare al serrarsi del giorno
infuria, infuria! Contro il morire della luce!
Dylan Thomas, Non andartene docile in quella buona notte (Maggio 1951)


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Curculionidae da identificare.
MessaggioInviato: 05/10/2018, 20:02 
 

Iscritto il: 08/12/2013, 1:52
Messaggi: 2470
Località: Bagnacavallo (RA)
Nome: Giorgio Pezzi
Per ammorbidire grossi coleotteri o lepidotteri secchi (sfingidi), dopo qualche giorno in camera umida con antimuffa (paradicloro o etere acetico) faccio iniezioni di acqua e ammoniaca commerciale , in rapporto 3:1 o più, nelle cavità del corpo e rimetto in camera umida per uno-due giorni: in genere basta per stenderli. Per quelli piccoli, acqua e ammoniaca con cui imbevo il materiale della camera umida.
Giorgio. :hi:


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Curculionidae da identificare.
MessaggioInviato: 14/10/2018, 19:47 
 

Iscritto il: 27/04/2017, 18:29
Messaggi: 674
Località: Cava de' Tirreni (SA)
Nome: Mattia Francesco D'Amato
Provo a riportare su, magari agli esperti è sfuggito.
Mattia :hi: :hi:

_________________
MATTIA

Non andartene docile in quella buona notte,
i vecchi dovrebbero bruciare e delirare al serrarsi del giorno
infuria, infuria! Contro il morire della luce!
Dylan Thomas, Non andartene docile in quella buona notte (Maggio 1951)


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Pagina 1 di 2 [ 19 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: