Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 22/10/2020, 2:33

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Sinechostictus (Sinechostictus) sp. - Carabidae

3.VI.2018 - ITALIA - Calabria - RC, Caulonia Marina


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 4 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 16/06/2018, 16:50 
 

Iscritto il: 14/10/2011, 14:54
Messaggi: 226
Località: Castelnuovo Bocca d'Adda (LO)
Nome: Luciano Arcorace
Questo è arrivato alla luce
l'ambiente circostante è caratterizzato da campi argillosi, calanchi e a non troppa distanza una fiumara

mm 5.5
carabide 2.jpg


_________________
Ciao Lucio


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: carabidae - calabria
MessaggioInviato: 16/06/2018, 17:09 
Avatar utente

Iscritto il: 19/06/2012, 14:35
Messaggi: 5204
Località: Alfonsine (RA)
Nome: Marco Villani
E' un Sinechostictus (Sinechostictus). Inizialmente il colore bruno mi aveva fatto pensare a Sinechostictus (Sinechostictus) dahli, ma riguardandolo potrebbe anche essere un Sinechostictus (Sinechostictus) cribrum stenacrus immaturo. I tegumenti sono poco consistenti come sembrerebbe?
Marco.

_________________
La natura non conosce pause nel progresso e nello sviluppo, ed attacca la sua maledizione su tutta l'inattività.” [GOETHE]


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: carabidae - calabria
MessaggioInviato: 16/06/2018, 18:42 
 

Iscritto il: 14/10/2011, 14:54
Messaggi: 226
Località: Castelnuovo Bocca d'Adda (LO)
Nome: Luciano Arcorace
Ciao Marco
non so' quanto consistenti dovrebbero essere, ma premendo leggermente le elitre con uno spillo si piegano facilmente.
facendo un paragone per dare un idea , sono molto meno consistenti delle elitre di questo e solo leggermente meno consistenti di questo
(uso questi due esemplari perché sono di fianco adesso)

_________________
Ciao Lucio


Top
profilo
MessaggioInviato: 19/01/2019, 18:07 
Avatar utente

Iscritto il: 15/11/2009, 16:16
Messaggi: 17
Nome: Paolo Bonavita
Salve, dalla foto noto che la punteggiatura anteriore del pronoto è ben sviluppata, e che, se non sbaglio, è presente una parte più chiara (macchia?) allìapice delle elitre. Direi Sinechostictus dahli.


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 4 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: