Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 23/09/2019, 12:13

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Apoplymus pectoralis Fieber, 1859 - Berytidae

VI.2009 - ITALIA - Lazio - RM, Marino


nuovo argomento
rispondi
Vai alla pagina Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2 [ 21 messaggi ]
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Emittero snello
MessaggioInviato: 21/08/2009, 15:21 
Avatar utente

Iscritto il: 05/07/2009, 12:23
Messaggi: 4027
Località: Anzio (RM)
Nome: Vittorio Risoldi
allora....N. aduncus e N. tipularius non sono: hanno le elitre piu' lunghe, sono meno tozzi sul torace, non hanno gli occhi rossi e le antenne sono piu' robuste e ''pieghevoli''....scommetto anch' io Apoplymus pectoralis !

_________________
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Ciao
Vittorio


http://www.flickr.com/photos/phecrew/

https://www.facebook.com/soken.phecrew


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Emittero snello
MessaggioInviato: 21/08/2009, 15:27 
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:07
Messaggi: 1697
Località: W-Mediterraneo
Nome: Davide Badano
soken ha scritto:
allora....N. aduncus e N. tipularius non sono: hanno le elitre piu' lunghe, sono meno tozzi sul torace, non hanno gli occhi rossi e le antenne sono piu' robuste e ''pieghevoli''....scommetto anch' io Apoplymus pectoralis !


Anche io più che altro perchè l'esemplare della tua foto non ha il processo frontale dei Neides che tra l'altro è ben evidente.


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Emittero snello
MessaggioInviato: 21/08/2009, 16:15 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 02/02/2009, 23:30
Messaggi: 6718
Località: Capaci (Pa)
Nome: Marcello Romano
Apoplymus pectoralis Fonte: Le Monde des insectes

Apoplymus pectoralis Fonte FNM

Ma continuiamo, con pazienza, ad attendere "autorevoli" conferme ;) :hi:

_________________
:hi: Marcello Romano


"PERIODICI EUROPEI ATTIVI "OPEN ACCESS" CONTENENTI ARTICOLI ENTOMOLOGICI"


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Emittero snello
MessaggioInviato: 22/08/2009, 13:09 
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2009, 17:36
Messaggi: 767
Nome: Attilio Carapezza
Non posso che congratularmi con Marcello per la correttezza delle sue intuizioni: si tratta proprio di Apoplymus pectoralis Fieber, 1859. Un aspetto affascinante, scoperto recentemente, della biologia di questa specie, come di alcuni altri Beritydae, è la commensalità con i ragni del genere Agelena (Araneae: Agelenidae). Il beritide vive nelle ragnatele dell'Agelena, su cui riesce a muoversi con facilità grazie alle lunghe zampe e ad un particolare adattamento del tarso, e sottrae al padrone di casa una parte delle prede intrappolate dalla ragnatela.


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Emittero snello
MessaggioInviato: 22/08/2009, 13:13 
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2009, 9:07
Messaggi: 1697
Località: W-Mediterraneo
Nome: Davide Badano
Interessante! Avevo letto che alcuni Reduviidae Emesinae esotici si comportano nello stesso modo.


Top
profilo
MessaggioInviato: 22/08/2009, 19:06 
Avatar utente

Iscritto il: 05/07/2009, 12:23
Messaggi: 4027
Località: Anzio (RM)
Nome: Vittorio Risoldi
...bene, come avevo intuito anche io alla fine dopo che qualcuno mi ha spianato la strada e mi sono documentato ;)

_________________
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Ciao
Vittorio


http://www.flickr.com/photos/phecrew/

https://www.facebook.com/soken.phecrew


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Vai alla pagina Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2 [ 21 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: