Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 17/02/2020, 5:16

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Nothris verbascella (Denis & Schiffermuller, 1775) - Gelechiidae Gelechiinae

3.III.2011 - ITALIA - Sardegna - CA, Loc. Mela Murgia Quartucciu


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 4 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 04/03/2011, 10:34 
Avatar utente

Iscritto il: 04/06/2010, 16:12
Messaggi: 1663
Nome: Pier Francesco Murgia
mi sembra un Gelechiidae
a occcchiometro :shock: :rey :xyz
tra le specie presenti in sardegna
simile a Nothris verbascella
:hi:


m543w 026.JPG

m543w 026.JPG


_________________
Pier Francesco
Perseverare è umano
Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Gelechiidae
MessaggioInviato: 04/03/2011, 12:35 
 

Iscritto il: 20/09/2010, 9:21
Messaggi: 150
Nome: Giovanni Timossi
Ciao Pier,
credo che la tua determinazione sia corretta.
L'unico dubbio che si può avere è che non si vedono le ali posteriori che invece sono importanti per identificare i Gelechidi.
Dall'immagine non capisco le dimensioni ma se è piuttosto grande (per essere un micro) circa 25 mm di apertura direi che non può essere confusa con altre specie.
Ha un colore di fondo delle ali piuttosto scuro; quando l'hai fotografata?
ovviamente se l'hai catturata e me la spedisci con Depressaridi e Oecophoridi la determino con certezza attraverso i genitali.
Ciao
Giovanni

_________________
Giovanni Timossi
Curator zoological collection
Laboratory of conservation, restoration and Lepidoptera research
Museo di Storia Naturale "Brandolini"
Viale Brandolini, 6
Oderzo (TV)
Tel. 0422 712041
cell. 3479578817


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Gelechiidae
MessaggioInviato: 04/03/2011, 21:04 
Avatar utente

Iscritto il: 04/06/2010, 16:12
Messaggi: 1663
Nome: Pier Francesco Murgia
ciao Giovanni
in un primo momento avevo pensato al solito Depressaridae infatti l'ho conservata con loro
ma poi mi sono ricordato che alcuni Gelechidi sono simili almeno seconda la mia grande ignoranza ai depr.....
quindi ho cercato nella rete....
devo ancora studiare le catteristiche che differenziano i due gruppi
per quanto riguarda le dimensioni non è un vero micro credo a occhiometro ca. 12-14 mm testa -punta ali quindi credo che 25mm di apert... al.. può essere
il colore forse non è così scuro ma sai finchè non migliore l'attrezzatura fotog... e le competenze
molto di più non si può fare
ok questa è destinata a te .....è già con i Depressaridae :)
non me ne voglia l'amico Lucio :)
:hi:

_________________
Pier Francesco
Perseverare è umano


Top
profilo
MessaggioInviato: 23/05/2011, 10:29 
 

Iscritto il: 20/09/2010, 9:21
Messaggi: 150
Nome: Giovanni Timossi
Confermo la tua dterminazione.
Ciao
Giovanni

_________________
Giovanni Timossi
Curator zoological collection
Laboratory of conservation, restoration and Lepidoptera research
Museo di Storia Naturale "Brandolini"
Viale Brandolini, 6
Oderzo (TV)
Tel. 0422 712041
cell. 3479578817


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 4 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: