Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 29/05/2020, 16:38

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Andrenosoma albopilosum Villeneuve, 1911 (cf.) - Asilidae (in deposizione)

6.IV.2011 - ITALIA - Lazio - LT, Torre Astura


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 5 messaggi ]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 20/09/2011, 23:53 
Avatar utente

Iscritto il: 28/05/2009, 16:38
Messaggi: 3912
Nome: luigi lenzini
Questa specie di Asilidae (dimensioni massime 15mm) si trova spesso sui tronchi spiaggiati. Ci si appostano, ci si accoppiano e vi depongono le uova.
Il tronco mi sembra molto vecchio e sicuramente è stato per molto tempo in acqua e mi sembra strano che ci siano ancora larve xilofaghe. I fori di uscita erano tutti vecchi di anni.
Le uova vengono deposte semplicemente nelle fessure, e non nei fori di uscita predisposti (che in questo tronco non c'erano).
Che cosa ci avrebbero trovato da mangiare le larve?
:hi: luigi


lap 4.JPG

lap 3.JPG

lap 2.JPG

lap 1.JPG

Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Asilidae in deposizione
MessaggioInviato: 21/09/2011, 7:19 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31392
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
elleelle ha scritto:
Che cosa ci avrebbero trovato da mangiare le larve?

Vista anche l'altra recente discussione e la domanda che giustamente poni, ho cercato qualche notizia su un bel sito dedicato agli Asilidae che mi era capitato di incontrare ieri.
Per quanto riguarda che cosa mangino le larve, pare che sia rimasto un mistero fino a pochi decenni fa, e probabilmente per diversi generi lo è ancora. Comunque, pare che siano tutti predatori di uova e larve di altri insetti, non solo xilofagi, visto che vengono citate larve di Cerambyicidae, Buprestidae, Melolonthidae, Chrysomelidae, Curculionidae, ma anche Imenotteri e Ditteri, e perfino uova di Ortotteri, come dice qui.

In quel tronco spiaggiato dubito molto che ci possano essere ancora larve di Buprestidi (quantunque se fosse pioppo, come probabile, Euryhtyrea micans è in grado di vivere anche nel legno molto vecchio e più o meno in quelle condizioni). Non so per i Cerambycidae, ma sicuramente larve di altri insetti sono in grado di viverci (Tenebrionidae, Ditteri, ecc.). Inoltre il tronco potrebbe solo rappresentare un posto dove deporre le uova più sicuro dell'habitat circostante e le larve, una volta schiuse, andare a cercarsi le prede sul terreno, o meglio, visto che attaccano spesso larve di Melolonthidae, nel terreno.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Asilidae in deposizione
MessaggioInviato: 04/09/2014, 15:47 
 

Iscritto il: 26/08/2014, 14:21
Messaggi: 104
Nome: daniele birtele
Ciao,
ma queste foto dove sono state scattate? in Sardegna?


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Asilidae in deposizione
MessaggioInviato: 11/09/2014, 4:54 
Avatar utente

Iscritto il: 28/05/2009, 16:38
Messaggi: 3912
Nome: luigi lenzini
La tua spiegazione mi quadra.
Credo che il posto dove depongano le uova non sia quello in cui si svilupperà la larva.
Nel caso della foto, probabilmente la larva se ne andrà in giro nella sabbia in cerca di larve di Pimelia o di qualche piccolo tenebrionidae.

Tanto è vero che quelli classici del genere Machimus o simili, in genere, le depongono su capolini secchi di piante erbacee, dove da mangiare non ci può essere assolutamente niente.

Il posto, presumibilmente, serve solo a ospitare le uova fino alla schiusa, visto che gli Asilidae sono ovipari.

:hi: luigi


asilidae in deposizione.JPG

Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Asilidae in deposizione
MessaggioInviato: 22/01/2015, 18:08 
 

Iscritto il: 26/08/2014, 14:21
Messaggi: 104
Nome: daniele birtele
Ciao,
gli esemplari appartengono alla sottofamiglia Laphrinae (antenne clavate) e sembrano proprio Andrenosoma albopilosum Villeneuve, 1911 che io ho raccolto in spiaggia a Piscinas. Se li hai per sbaglio raccolti sarei felice di vederli e dire con certezza se si tratta di questa specie. Le larve vivono nei tunnel scavati da larve di xilofagi dei quali pare si nutrano.
ciao

d.birtele@gmail.com


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 5 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: