Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 19/06/2019, 15:31

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Aphodiidae

28.V.2010 - ITALIA - Veneto - VE, Scorzè


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 10 messaggi ]
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Aphodiidae
MessaggioInviato: 28/06/2012, 17:10 
 

Iscritto il: 25/06/2012, 9:59
Messaggi: 11
Nome: Diego Riccato
Ciao nuovo coleottero da identificare

in questo mese trovati a centinaia in capannoni attratti dai faretti o da insetti morti?

Grazie

p.s. c'è qulache libro per il riconoscimento di coleotteri, ditteri e lepidotteri da avere per forza?


carabide 3.jpg

carabide 2.jpg

carabide 1.jpg

Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: coleottero da identificare
MessaggioInviato: 28/06/2012, 17:29 
Avatar utente

Iscritto il: 09/11/2010, 19:52
Messaggi: 4195
Località: Brescia
Nome: Luca Bodei
Questo è un Aphodius...Scarabeoidei.....ti consiglio il Dvd Coleotteri Scarabeoidei d'Italia della collana Piccole faune costa 30 eur e lo puoi trovare ad Entomodena se ce n'è rimasta qualche copia.....la scala di misura dove hai messo il Coleottero è in mm o in centesimi....ci dai le misure esatte :roll: :hi:

_________________
Tc70


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: coleottero da identificare
MessaggioInviato: 29/06/2012, 15:20 
 

Iscritto il: 25/06/2012, 9:59
Messaggi: 11
Nome: Diego Riccato
grazie

la scala di misura principale è in mm, ho impiegato questo misurino perchè il righello che avevo non mi permetteva di fare delle foto decenti di insetto e scala metrica.

per le foto impiego un microscopio digitale, mi pare sia comodo.

Saluti


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: coleottero da identificare
MessaggioInviato: 29/06/2012, 16:36 
Avatar utente

Iscritto il: 26/03/2010, 14:55
Messaggi: 5810
Località: Romania
Nome: Cosmin-Ovidiu Manci
Golia ha scritto:
...
la scala di misura principale è in mm, ho impiegato questo misurino perchè il righello che avevo non mi permetteva di fare delle foto decenti di insetto e scala metrica....


questa significa che il tuo Aphodius ha ~25 mm ???? credo che sia il piu grande Aphodius del mondo :?: :?: :?:

:hi:

_________________
Cosmin-Ovidiu Manci
**********************
cosmln's place - my blog
just insects
Dragonflies of Romania


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: coleottero da identificare
MessaggioInviato: 29/06/2012, 19:01 
Avatar utente

Iscritto il: 02/02/2009, 23:32
Messaggi: 5644
Località: da Ferrara ad Alghero
Nome: Roberto A. Pantaleoni
cosmln ha scritto:
Golia ha scritto:
...
la scala di misura principale è in mm, ho impiegato questo misurino perchè il righello che avevo non mi permetteva di fare delle foto decenti di insetto e scala metrica....


questa significa che il tuo Aphodius ha ~25 mm ???? credo che sia il piu grande Aphodius del mondo :?: :?: :?:

:hi:
Le righe più lunghe indicano i mm, quelle più corte 1/5 di mm, cioé 0,2 mm ;) !

Roberto :to:

_________________
verum stabile cetera fumus


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: coleottero da identificare
MessaggioInviato: 01/07/2012, 13:55 
 

Iscritto il: 25/06/2012, 9:59
Messaggi: 11
Nome: Diego Riccato
esatto le lunghe 1 mm e le corte la frazione. Non si tratta di un mostro, a parte che ce n'erano decine, ma di cosa si nutre?


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: coleottero da identificare
MessaggioInviato: 01/07/2012, 17:03 
Avatar utente

Iscritto il: 09/11/2010, 19:52
Messaggi: 4195
Località: Brescia
Nome: Luca Bodei
Golia ha scritto:
esatto le lunghe 1 mm e le corte la frazione. Non si tratta di un mostro, a parte che ce n'erano decine, ma di cosa si nutre?



Ci sono allevamenti in zona :roll: ...

_________________
Tc70


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: coleottero da identificare
MessaggioInviato: 03/07/2012, 9:41 
 

Iscritto il: 25/06/2012, 9:59
Messaggi: 11
Nome: Diego Riccato
possibile che ci siano allevamenti ma è la prima volta che mi capita di vedere questo insetto e a decine, sicuramente ci sono residui organici nei pozzetti, acqua. Si tratta di un detrivoro?


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: coleottero da identificare
MessaggioInviato: 03/07/2012, 12:43 
Avatar utente

Iscritto il: 09/06/2012, 20:57
Messaggi: 4141
Località: Mesola (FE)
Nome: Daniele Maccapani
Ciao Diego... Non sono molto esperto, ma provo a contribuire con quello che so :oops:
La maggiorparte degli Aphodiidae è coprofaga, ma esistono anche specie detrivore... Credo che gli Aphodius siano tutti coprofagi, ma non ne sono sicuro. Ad ogni modo, da quello che ho capito, questi insetti sono attratti dalle luci, quindi penso che siano arrivati nel capannone perchè attratti dai faretti che citavi nel primo messaggio; per il fatto che ne hai trovati in gran numero tutti in una volta, suppongo siano appena sfarfallati nei pressi del capannone, ma questo è possibile se in zona ci sono le fonti alimentari delle larve (e degli adulti), ovvero gli allevamenti di cui chiedeva Luca... Io ho detto la mia, adesso attendiamo conferme o :no1: da parte dei veri esperti :to:
:hi:

_________________
"Lasciate questo mondo un po' migliore di come lo avete trovato" (Sir Robert Baden Powell)
Immagine Daniele


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: coleottero da identificare
MessaggioInviato: 03/07/2012, 16:03 
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2009, 23:06
Messaggi: 932
Nome: Stefano Ziani
Un buon 90 per cento delle specie italiane di Aphodiinae è, sia da adulto che da larva, coprofago. Ci sono comunque alcuni generi, sempre rimanendo in Italia, quasi esclusivamente fitosaprofagi (i Neagolius, per esempio) ed altri con un regime alimentare che si può definire polifago (Agolius, Liothorax, Loraphodius, Euheptaulacus, Heptaulacus). Alcune specie possono essere anche occasionalmente necrofaghe (mi viene in mente Chilothorax distinctus).

Golia, se vuoi almeno il nome del genere per il tuo animale, prova a rifare la foto cercando di illuminare e di mettere più a fuoco alcuni particolari come il capo ed il pronoto.


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 10 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: