Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 19/10/2019, 20:10

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Gallerie in Salix alba

16.IX.2012 - ITALIA - Veneto - RO, Rovigo


nuovo argomento
rispondi
Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Pagina 2 di 3 [ 33 messaggi ]
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Gallerie in Salix alba
MessaggioInviato: 22/09/2012, 16:10 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31251
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
gio ha scritto:
potresti, spinto da un irrefrenabile attacco di grande altruismo, estrarre la larva chirurgicamente e mostrarci il suo aspetto, cosi da saziare la fame di sapere, di chi come me, è curioso di conoscere cosa il Salix cela :roll: cosi gelosamente al suo interno.

Io non lo farei. E' facile che si danneggi e non riesca a completare lo sviluppo, e comunque non è detto che dalla larva si riesca ad individuare la specie. Un po' di pazienza e in primavera forse sapremo cosè.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Gallerie in Salix alba
MessaggioInviato: 22/09/2012, 16:32 
Avatar utente

Iscritto il: 10/04/2012, 21:45
Messaggi: 873
Località: Lugano (Ti/CH)
Nome: Mattia Bianchini
Vero vero. Il fatto è che sono più legato sentimentalmente e professionalmente ai vegetali, quindi considero la situazione da una prospettiva per voi sicuramente :evil: perversa; per me il paziente è morto, ora è tempo di verifiche ( sono un mostro di gelido cinismo :sick: ).
Speriamo che AleP si ricordi in primavera di renderci partecipi di quel che il ramo di Salix vorrà liberare.

:birra:


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Gallerie in Salix alba
MessaggioInviato: 22/09/2012, 17:57 
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2009, 15:14
Messaggi: 1317
Località: Verona
Nome: Alessandro Pinna
Xylosteus ha scritto:
Ciao Alessandro,
la galleria sotto corteccia potrebbe essere di Xylotrechus stebbingi. Un lavoro fatto così è davvero tipico.
Pierpaolo

Ciao Pierpaolo, ma X. Stebbingi di solito non attacca piante morte da un po'? Questo ramo era ancora vivo seppur malmesso.
gio ha scritto:
Purtoppo la mia non doveva essere un'affermazione, ma una semplice domanda. Maldestramente ho tralasciato :oops: d'inserire, ?.

Archiviata la "Salixnovelas", potresti, spinto da un irrefrenabile attacco di grande altruismo, estrarre la larva chirurgicamente e mostrarci il suo aspetto, cosi da saziare la fame di sapere, di chi come me, è curioso di conoscere cosa il Salix cela :roll: cosi gelosamente al suo interno.

:hi:

Quel mancato ? ha causato un po' di confusione,per fortuna oggi ho potuto incontrare il simpatico Francesco Izzillo cosi' gli ho chiarito la faccenda! :lol:
Il ramo e' gia inscatolato, se tutto va bene questa discussione verra' riesumata la prossima primavera con qualche foto dell' ospite(i) :D

_________________
AleP


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Gallerie in Salix alba
MessaggioInviato: 22/09/2012, 18:04 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31251
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
Sei già tornato da Entomodena? Va be' che da te è abbastanza vicino.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Gallerie in Salix alba
MessaggioInviato: 22/09/2012, 18:48 
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2009, 15:14
Messaggi: 1317
Località: Verona
Nome: Alessandro Pinna
Julodis ha scritto:
Sei già tornato da Entomodena? Va be' che da te è abbastanza vicino.

Si Maurizio, per me e' circa un'ora di strada. Pero' al ritorno ci ho messo qualcosa di piu' perche' ho fatto una piccola deviazione " a pioppi", ora sono OSSESSIONATO dalla Eurythyrea micans! :lol:

_________________
AleP


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Gallerie in Salix alba
MessaggioInviato: 22/09/2012, 19:02 
Avatar utente

Iscritto il: 10/04/2012, 21:45
Messaggi: 873
Località: Lugano (Ti/CH)
Nome: Mattia Bianchini
:ses Credimi AleP non volevo creare imbarazzo alla discussione e men che meno crearlo alla tua persona.
Spinto da grande curiosità, volevo solo essere sicuro di seguire la triste odissea del Salix fin dal principio.

Mi scuso per l’imbarazzo creato da :oops: un mio errore di digitazione.

Ciao.


Ultima modifica di gio il 22/09/2012, 19:57, modificato 5 volte in totale.

Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Gallerie in Salix alba
MessaggioInviato: 22/09/2012, 19:04 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31251
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
AleP ha scritto:
Pero' al ritorno ci ho messo qualcosa di piu' perche' ho fatto una piccola deviazione " a pioppi", ora sono OSSESSIONATO dalla Eurythyrea micans! :lol:

Immagino nel Modenese. Da te dubito molto che ci sia. In realtà credo che a Nord del Po non ci sia proprio, anche se ci sono due vecchie citazioni per Piemonte e Lombardia (ma bisogna vedere di dove e se non sono frutto di errore di cartellinatura, errore di determinazione o importazione occasionale.
Invece in Emilia Romagna la presenza è ormai accertata proprio grazie ai reperti dei membri del Forum, per Modena e Palazzo Rossi (BO).

Da te potresti invece trovare la molto più rara E. quercus, su grosse piante di quercia o castagno, e non molto lontano la E. austriaca su abete bianco.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Gallerie in Salix alba
MessaggioInviato: 22/09/2012, 20:33 
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2009, 15:14
Messaggi: 1317
Località: Verona
Nome: Alessandro Pinna
gio ha scritto:
:ses Credimi AleP non volevo creare imbarazzo alla discussione e men che meno crearlo alla tua persona.
Spinto da grande curiosità, volevo solo essere sicuro di seguire la triste odissea del Salix fin dal principio.

Mi scuso per l’imbarazzo creato da :oops: un mio errore di digitazione.

Ciao.

Non preoccuparti e' tutto chiarito. :hi:
Julodis ha scritto:
AleP ha scritto:
Pero' al ritorno ci ho messo qualcosa di piu' perche' ho fatto una piccola deviazione " a pioppi", ora sono OSSESSIONATO dalla Eurythyrea micans! :lol:

Immagino nel Modenese. Da te dubito molto che ci sia. In realtà credo che a Nord del Po non ci sia proprio, anche se ci sono due vecchie citazioni per Piemonte e Lombardia (ma bisogna vedere di dove e se non sono frutto di errore di cartellinatura, errore di determinazione o importazione occasionale.
Invece in Emilia Romagna la presenza è ormai accertata proprio grazie ai reperti dei membri del Forum, per Modena e Palazzo Rossi (BO).

Da te potresti invece trovare la molto più rara E. quercus, su grosse piante di quercia o castagno, e non molto lontano la E. austriaca su abete bianco.

Si esatto, nel modenese, proprio forte delle segnalazioni apparse sul forum (da parte di Loriscola e Conan se ricordo bene), anche se sta cosa che a nord del Po non c'e' mi fa una rabbia :x
Tuttavia, alla luce del generale surriscaldamento e del fatto che il Po non rappresenta certo una barriera insormontabile, perche' escludere del tutto che ci sia?
Riguardo alle altre due specie: sono molto rare e mai raccolte in Veneto. Fermo restando che soprattutto per la quercus tengo gli occhi aperti, mi sa che ho piu' chanches con la micans!
A questo proposito, recentemente ho trovato in collina qui vicino un grosso ramo scortecciato di quercia a terra, con dei fori di uscita allungati, ho subito pensato alla quercus. Se ricordo bene lo ho fotografato, magari recupero la foto e la posto cosi' voi buprestidari mi dite che ne pensate!
:hi:

_________________
AleP


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Gallerie in Salix alba
MessaggioInviato: 22/09/2012, 21:40 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31251
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
L'Eurythyrea austriaca in qualche zona alpina con abeti bianchi potresti trovarla. Da noi non è comune proprio perchè anche la pianta ospite non lo è, o meglio, è molto localizzata, ma in Grecia è uno dei Buprestidi più comuni in assoluto.
In quanto alla E. quercus, probabilmente è meno rara di quanto si pensi. E' solo che è difficile trovare gli adulti perchè sono acrodendrici.
Le larve vivono in genere nelle parti morte e decorticate dei tronchi di grossi alberi. Se i fori erano in un ramo, dubito fossero loro, però non si sa mai.

Il problema è che le larve di Eurythyrea scavano in profondità nel legno duro del tronco, quindi non sono facili da tirare fuori per allevarle. Per fortuna gli adulti di micans e austriaca si trovano spesso sui tronchi o anche sul fogliame (o tra gli aghi) ad altezze raggiungibili, ed è più facile trovare gli adulti. Oppure bisogna cercarli quando sono in celletta, ad una distanza dalla superficie del legno non eccessiva.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Gallerie in Salix alba
MessaggioInviato: 22/09/2012, 22:05 
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2009, 15:14
Messaggi: 1317
Località: Verona
Nome: Alessandro Pinna
Sicuro che la quercus non vada anche sui rami grossi? Mi pareva di aver letto che lo fa. Se e' come dici tu trovarla e' veramente difficile perche' non c'e' nemmeno la possibilita' di allevarla. :(

La austriaca va su Abies, pero' il fatto e' che A. alba nelle zone che frequento io sulle Alpi e' di solito mescolato, assai poco frequente, a pecci e faggi. Mi confermi che va cercato o sulle cataste o su alberi/rami morti esposti al sole?

_________________
AleP


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Gallerie in Salix alba
MessaggioInviato: 22/09/2012, 22:18 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31251
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
AleP ha scritto:
Sicuro che la quercus non vada anche sui rami grossi? Mi pareva di aver letto che lo fa. Se e' come dici tu trovarla e' veramente difficile perche' non c'e' nemmeno la possibilita' di allevarla. :(

Se il ramo è grosso, di fatto non è molto diverso da un tronco. Il fatto è che in genere attacca le parti secche dei tronchi su piante vive, o anche le cime secche (che sono irraggiungibili, se non si vuole proprio arrampicarsi fino in cima alla pianta). Poi ci saranno sempre le eccezioni.

AleP ha scritto:
La austriaca va su Abies, pero' il fatto e' che A. alba nelle zone che frequento io sulle Alpi e' di solito mescolato, assai poco frequente, a pecci e faggi. Mi confermi che va cercato o sulle cataste o su alberi/rami morti esposti al sole?

Esposti al sole di sicuro, come per tutti i Buprestidi. Sulle cataste ci vanno, sugli alberi morti (da non troppo) in piedi, pure. Ma gli adulti spesso si trovano tra gli aghi verdi delle piante vive (se li mangiano). Mentre sui tronchi ci scendono per accoppiarsi e per deporre.

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Gallerie in Salix alba
MessaggioInviato: 22/09/2012, 23:29 
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2009, 15:14
Messaggi: 1317
Località: Verona
Nome: Alessandro Pinna
Sono perplesso, guardando la distribuzione di E. austriaca (su CKMap) vedo moltissime stazioni litorali, come Trieste e Grado in Friuli VG, Ostia e Fregene in Lazio ecc. Ma Abies alba non si dovrebbe trovare in montagna? :?

_________________
AleP


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Gallerie in Salix alba
MessaggioInviato: 23/09/2012, 0:07 
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:20
Messaggi: 31251
Località: Roma
Nome: Maurizio Gigli
CKMap non è la bibbia!

Vedo anche io un sacco di indicazioni per zone costiere o comunque dove non c'è Abies alba. E' citato perfino Roma Monte Sacro, ovvero la zona in cui abito!
Probabilmente tutte queste citazioni sono dovute a uno o più dei seguenti motivi:
1 - vecchie citazioni (probabilmente sbagliate) riportate in lavori successivi
2 - errori di cartellinatura
3 - errori di determinazione (confusione con E. micans)*
4 - citazione di esemplari importati col legname
5 - errore di inserimento del dato in CKMap (ci vuole niente a inserire per errore un dato riguardante una specie alla precedente o successiva)

*) Per diverso tempo questo genere è stato preda del caos nomenclaturiale, che ha coinvolto soprattutto micans e austriaca

Ad esempio le citazioni di Roma e dintorni scommetteri che riguardano tutte E. micans, che una volta era molto comune sui pioppi cittadini, e c'è ancora, anche se meno frequente.

Del resto sono specie facilmente confondibili, come puoi vedere anche nella galleria dei Buprestidi del nostro Forum. Anzi appena possibile inserirò delle foto delle tre specie (compresa la quercus, che è quella più facile da distinguere) in cui siano meglio visibili le differenze.

Comunque stai tranquillo che la E.austriaca può vivere anche a bassa quota, ma solo se c'è la pianta ospite!

_________________
Maurizio Gigli
http://utenti.romascuola.net/bups
http://bup.xoom.it/


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Gallerie in Salix alba
MessaggioInviato: 23/09/2012, 10:30 
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2009, 15:14
Messaggi: 1317
Località: Verona
Nome: Alessandro Pinna
Julodis ha scritto:
CKMap non è la bibbia!

Vedo anche io un sacco di indicazioni per zone costiere o comunque dove non c'è Abies alba. E' citato perfino Roma Monte Sacro, ovvero la zona in cui abito!
Probabilmente tutte queste citazioni sono dovute a uno o più dei seguenti motivi:
1 - vecchie citazioni (probabilmente sbagliate) riportate in lavori successivi
2 - errori di cartellinatura
3 - errori di determinazione (confusione con E. micans)*
4 - citazione di esemplari importati col legname
5 - errore di inserimento del dato in CKMap (ci vuole niente a inserire per errore un dato riguardante una specie alla precedente o successiva)

*) Per diverso tempo questo genere è stato preda del caos nomenclaturiale, che ha coinvolto soprattutto micans e austriaca

Ad esempio le citazioni di Roma e dintorni scommetteri che riguardano tutte E. micans, che una volta era molto comune sui pioppi cittadini, e c'è ancora, anche se meno frequente.

Del resto sono specie facilmente confondibili, come puoi vedere anche nella galleria dei Buprestidi del nostro Forum. Anzi appena possibile inserirò delle foto delle tre specie (compresa la quercus, che è quella più facile da distinguere) in cui siano meglio visibili le differenze.

Comunque stai tranquillo che la E.austriaca può vivere anche a bassa quota, ma solo se c'è la pianta ospite!

Ottimo Maurizio, allora io aspetto con ansia il tuo post sulle tre specie :ok: ...in attesa di raccoglierne almeno una! :D

_________________
AleP


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Gallerie in Salix alba
MessaggioInviato: 23/09/2012, 10:51 
Avatar utente

Iscritto il: 05/08/2009, 18:02
Messaggi: 2228
Nome: Marcello Benelli
Apro solo un inciso a conferma della diagnosi di Pierpaolo.
Lo stebbingi a me è nato da legna secca di albicocco, da legna viva e vegeta di oleandro, da legna spiaggiata e strabagnata di non so che cosa.
Praticamente sta dapertutto.
E quella rosura larga e bianca è quasi un copyright...

_________________
Marci
"S'i fosse fuoco, arderei 'l mondo,
S'i fosse vento, lo tempesterei,
S'i fosse acqua, i' l'annegherei
s'i fosse dio, mandereil' en profondo" ( Cecco Angiolieri).


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Pagina 2 di 3 [ 33 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: