Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 25/05/2020, 3:01

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

altra formica amazzonica

26.VIII.2013 - PERU - EE, foresta amazzonica, riserva di Tambopata, Madre de Dios, Peru


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 4 messaggi ]
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: altra formica amazzonica
MessaggioInviato: 20/10/2013, 14:51 
 

Iscritto il: 17/05/2013, 15:52
Messaggi: 250
Nome: Giorgio Venturini
Anche questa formica viene dalla foresta amazzonica, riserva di Tambopata, Madre de Dios, Peru
Giorgio
08262013IMG_2859.jpg



Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: altra formica amazzonica
MessaggioInviato: 09/05/2014, 17:16 
 

Iscritto il: 29/04/2014, 1:30
Messaggi: 445
Località: Napoli
Nome: Vincenzo Gentile
Bellissimo!!!

L'esemplare va certamente in Camponotus sericeiventris. Con quel bel paio di spine omerali (infrequentissime in Camponotus) e la cresta mediana su mesonoto e propodeo direi che possiamo muoverci con sicurezza in questo gruppo specie. Tuttavia il gruppo specie è vasto, dislocato in tutta l'America centro-meridionale con varie sottospecie classificate (e specie criptiche?) e probabilmente da suddividere ulteriormente. Difficile essere più precisi quindi. C'è una certa variabilità tra le sottospecie, soprattutto per quanto concerne l'abbondanza della pubescenza sericea dorata su mesosoma e capo.

In questo esemplare la pubescenza dorata su mesosoma e capo si intuisce più che bene, ma non è... eclatante.

Bellissima formica! :hi:

_________________
Vade ad formicam...


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: altra formica amazzonica
MessaggioInviato: 11/05/2014, 15:56 
 

Iscritto il: 17/05/2013, 15:52
Messaggi: 250
Nome: Giorgio Venturini
grazie!
questa estate torno in amazzonia e spero di trovare tante altre cose
Giorgio


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: altra formica amazzonica
MessaggioInviato: 11/05/2014, 18:46 
 

Iscritto il: 29/04/2014, 1:30
Messaggi: 445
Località: Napoli
Nome: Vincenzo Gentile
In bocca al lupo per il viaggio! Fotografa quanti più Formicidae è possibile. ;)

Mi sono andato a leggere un lavoro di William Morton Wheeler del 1931 (non ne ho trovati di più recenti) su questa specie in cui descrive le varie sottospecie. Sono piuttosto convinto che questo esemplare ricada in quella che Wheeler descrive come la sottospecie nominale:

W.M. Wheeler ha scritto:
Appressed pubescence on body yellowish gray, or pale
golden yellow, at the posterior borders of the gastric
segments strongly converging to the mid-dorsal line;
head of maxima worker longer than broad, its sides
only feebly convex, slightly shining, rather densely
and finely punctate; pronotal spines acute, longer than
broad in all the worker forms

subsp. sericeiventris Guérin

_________________
Vade ad formicam...


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 4 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: