Benvenuto Ospite | Iscriviti

Forum Entomologi Italiani

www.entomologiitaliani.net/forum
 
Oggi è 20/07/2019, 12:13

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Mutillidae Gabon

26.II.2012 - GABON - EE, Segheria in periferia di Makokou presso Badi Badi


nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 4 messaggi ]
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Mutillidae Gabon
MessaggioInviato: 02/04/2012, 1:28 
Avatar utente

Iscritto il: 18/06/2010, 0:03
Messaggi: 1206
Località: Predore ( BG)
Nome: Claudio Deiaco
Une delle due Mutille trovate su tronchi abbatuti.
L'altra è leggermente più lunga ma pare la stessa specie. Diversa però di questa e identica a questa di Silvano?
11mm
My-finita_small.JPG


:hi:

_________________
Claudio Deiaco
_____________________________________


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Mutillidae Gabon
MessaggioInviato: 02/04/2012, 10:54 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 02/02/2009, 23:30
Messaggi: 6712
Località: Capaci (Pa)
Nome: Marcello Romano
Sicuramente si tratta sempre di un rappresentante della Tribù Mutillini, forse congenerico rispetto a quello mostrato da Silvano, dunque Mutilla s. l., ma la specie, senza dubbio, è un'altra.
Diversi elementi lo indicano.
Fra i più evidenti, la presenza sul bordo posteriore del primo tergite di una fascia intera di pubescenza bianco-argentea che al centro si prolunga posteriormente con un ciuffo (nell'esemplare di Silvano questa fascia è invece interrotta nel mezzo) e, soprattutto, la diversa dimensione degli occhi, in questo esemplare assai più grandi e dunque di un diametro maggiore rispetto alla loro distanza dal margine posteriore del capo (rapporto 1.3-1.4 circa).
Nell'esemplare di Silvano, il rapporto fra il diametro visibile dell'occhio e la sua distanza dal margine posteriore del capo è circa uguale a 1.
Mi incuriosisce una caratteristica che, se ci riesci, mi piacerebbe osservare a maggiore ingrandimento.
Mi riferisco all'antenna ed, in particolare a quello che dovrebbe essere il pedicello o il primo articolo del funicolo (non si capisce bene) e che mi pare fittamente rivestito di pubescenza bianco-argentea.

_________________
:hi: Marcello Romano


"PERIODICI EUROPEI ATTIVI "OPEN ACCESS" CONTENENTI ARTICOLI ENTOMOLOGICI"


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Mutillidae Gabon
MessaggioInviato: 02/04/2012, 15:29 
Avatar utente

Iscritto il: 18/06/2010, 0:03
Messaggi: 1206
Località: Predore ( BG)
Nome: Claudio Deiaco
Velvet Ant ha scritto:
(non si capisce bene) e che mi pare fittamente rivestito di pubescenza bianco-argentea.


In effetti, me ne sono accorto soltanto a foto finita. La verità è che il terzo segmento antennale è ripreso perfettamente nel suo senso di direzione e la sua "normale" pubescenza riflette quasi come in controluce.
Ho osservato meglio le antenne e la pubescenza "bionda" è presente lungo tutti gli antennomeri di cui più fitta nei primi tre segmenti, diventando più rada verso l'estremità. le setole sono notevolmente più lunge nel primo, secono, e inizio del terzo, dopodichè diventa più corta e rada. Tutto sommato però è uniformemente distribuita e non è come sembra in foto.
Purtroppo per un impegno lavorativo, questa edizione di Entomodena la devo saltare, ma te le posso spedire.
:hi:

_________________
Claudio Deiaco
_____________________________________


Top
profilo
 Oggetto del messaggio: Re: Mutillidae Gabon
MessaggioInviato: 02/04/2012, 15:31 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 02/02/2009, 23:30
Messaggi: 6712
Località: Capaci (Pa)
Nome: Marcello Romano
Pippistrello ha scritto:
Velvet Ant ha scritto:
(non si capisce bene) e che mi pare fittamente rivestito di pubescenza bianco-argentea.


In effetti, me ne sono accorto soltanto a foto finita. La verità è che il terzo segmento antennale è ripreso perfettamente nel suo senso di direzione e la sua "normale" pubescenza riflette quasi come in controluce.
Ho osservato meglio le antenne e la pubescenza "bionda" è presente lungo tutti gli antennomeri di cui più fitta nei primi tre segmenti, diventando più rada verso l'estremità. le setole sono notevolmente più lunge nel primo, secono, e inizio del terzo, dopodichè diventa più corta e rada. Tutto sommato però è uniformemente distribuita e non è come sembra in foto.
Purtroppo per un impegno lavorativo, questa edizione di Entomodena la devo saltare, ma te le posso spedire.
:hi:


Grazie :ok:

_________________
:hi: Marcello Romano


"PERIODICI EUROPEI ATTIVI "OPEN ACCESS" CONTENENTI ARTICOLI ENTOMOLOGICI"


Top
profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
nuovo argomento
rispondi
Pagina 1 di 1 [ 4 messaggi ]

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: